Le più belle citazioni e frasi di Winston ChurchillRaccolta Completa

Aforismi e Frasi celebri - L Aforisma.it

Sir Winston Leonard Spencer Churchill, nato a Woodstock il 30 novembre 1874 e morto a Londra il 24 gennaio 1965, è stato un politico, storico e giornalista britannico. Winston Churchill ricoprì la carica di Primo Ministro del Regno Unito agli inizi del Novecento. Churchill divenne celebre per la sua presa di posizione contro Hitler durante la seconda guerra mondiale. Nel 1953 ricevette il Premio Nobel per la Letteratura grazie all’opera “La seconda guerra mondiale”.

Le citazioni e le frasi di Churchill sono famose in tutto il mondo e al giorno d’oggi vengono usate da uomini e donne di tutte le fasce d’età. Qui di seguito troverete una raccolta completa, appunto, di frasi e citazioni di Winston Churchill.

 

“Gli italiani perdono le partite di calcio come se fossero guerre e perdono le guerre come se fossero partite di calcio.”

(Winston Churchill)

“Alcune persone vedono un’impresa privata come una tigre feroce da uccidere subito, altri come una mucca da mungere, pochissimi la vedono com’è in realtà: un robusto cavallo che traina un carro molto pesante.”

(Winston Churchill)

“Non sempre cambiare equivale a migliorare, ma per migliorare bisogna cambiare.”

(Winston Churchill)

“L’ottimista vede opportunità in ogni pericolo, il pessimista vede pericolo in ogni opportunità.”

(Winston Churchill)

“Il successo non è mai definitivo, il fallimento non è mai fatale; è il coraggio di continuare che conta.”

(Winston Churchill)

“Esistono molte cose nella vita che catturano lo sguardo, ma solo poche catturano il tuo cuore: segui quelle.”

(Winston Churchill)

“Io affermo che quando una nazione tenta di tassare se stessa per raggiungere la prosperità è come se un uomo si mettesse in piedi dentro un secchio e cercasse di sollevarsi per il manico.”

(Winston Churchill)

“Se il presente cerca di giudicare il passato, perderà il futuro.”

(Winston Churchill)

“Una mela al giorno toglie il medico di torno. Basta avere una buona mira.”

(Winston Churchill)

“Il politico deve essere in grado di prevedere cosa accadrà domani, il mese prossimo e l’anno prossimo, e, in seguito, avere la capacità di spiegare perché non è avvenuto.”

(Winston Churchill)

“Chi parla male di me alle mie spalle viene contemplato dal mio culo.”

(Winston Churchill)

“Il coraggio è quello che ci vuole per alzarsi e parlare; il coraggio è anche quello che ci vuole per sedersi ed ascoltare.”

(Winston Churchill)

“Una bugia fa in tempo a compiere mezzo giro del mondo prima che la verità riesca a mettersi i pantaloni.”

(Winston Churchill)

“In guerra non devi riuscire simpatico: devi soltanto avere ragione”

(Winston Churchill)

“Uno sforzo continuo – non la forza o l’intelligenza – è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”

(Winston Churchill)

“Fanatico è colui che non può cambiare idea e non intende cambiare argomento.”

(Winston Churchill)

“I socialisti sono come Cristoforo Colombo: partono senza sapere dove vanno. Quando arrivano non sanno dove sono. Tutto questo con i soldi degli altri.”

(Winston Churchill)

“Migliorare significa cambiare, essere perfetti significa cambiare spesso.”

(Winston Churchill)

“Niente è più emozionante nella vita che vedersi sparare addosso e non essere colpiti.”

(Winston Churchill)

“Quando sono sopraffatto dalle preoccupazioni, ripenso a un uomo che, sul suo letto di morte, disse che tutta la sua vita era stata piena di preoccupazioni, la maggior parte delle quali per cose che mai accaddero.”

(Winston Churchill)

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.”

(Winston Churchill)

“È un peccato il non fare niente col pretesto che non possiamo fare tutto.”

(Winston Churchill)

“Troppo spesso l’uomo forte e silenzioso è silenzioso solo perché non sa cosa dire, ed è ritenuto forte solo perché è rimasto zitto.”

(Winston Churchill)

“A volte fare del proprio meglio non è abbastanza; dobbiamo fare ciò che è necessario.”

(Winston Churchill)

“L’era dei rinvii, delle mezze misure, degli espedienti ingannevolmente consolatori, dei ritardi è da considerarsi chiusa. Ora inizia il periodo delle azioni che producono delle conseguenze.”

(Winston Churchill)

Gli italiani perdono le partite di calcio come se fossero guerre e perdono le guerre come se fossero partite di calcio.

(Winston Churchill)

Il successo è l’abilità di passare da un fallimento all’altro senza perdere l’entusiasmo.

(Winston Churchill)

È stato detto che la democrazia è la peggior forma di governo, eccezion fatta per tutte quelle altre forme che si sono sperimentate finora.

(Winston Churchill)

Esistono molte cose nella vita che catturano lo sguardo, ma solo poche catturano il tuo cuore: segui quelle.

(Winston Churchill)

Il coraggio è la prima delle qualità umane, perché è quella che garantisce tutte le altre.

(Winston Churchill)

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti.

(Winston Churchill)

Nella guerra, determinazione; nella sconfitta resistenza; nella vittoria, magnanimità; nella pace, benevolenza.

(Winston Churchill)

Chi vive nella libertà ha un buon motivo per vivere, combattere e morire.

(Winston Churchill)

L’uomo inciamperà occasionalmente nella verità, ma la maggior parte delle volte si rialzerà e andrà avanti.

(Winston Churchill)

Più si riesce a guardare indietro, più avanti si riuscirà a vedere.

(Winston Churchill)

Sono sempre pronto a imparare, sebbene non sempre gradisca che altri mi insegnino.

(Winston Churchill)

Senza il coraggio, tutte le altre virtù perdono valore.

(Winston Churchill)

Non c’è dubbio che è intorno alla famiglia e alla casa che le più grandi virtù della società umana si creano e si rafforzano.

(Winston Churchill)

 

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.