Le più belle frasi, aforismi e citazioni di Honorè de BalzacRaccolta completa

Honorè de Balzac, nato a Tours il 20 maggio 1799 e morto a Parigi il 18 agosto 1850, è stato uno scrittore, saggista e critico letterario francese. Il suo romanzo più famoso si intitola “Le Père Goriot” e fu pubblicato nel 1835.  Honorè de Balzac inventò il realismo letterario.
Oggi le sue citazioni e frasi sono molto ricercate sul web e trattano molti argomenti, tra cui l’amore, la famiglia, ma anche la morte.
In questa categoria, troverete raccolta completa con le più belle frasi, citazioni e aforismi di Honorè de Balzac. Buona lettura! 🙂






Frasi, aforismi e citazioni di Honorè de Balzac

“C’è tutta una vita in un’ora d’amore.”
(Honorè de Balzac)

“L’adulazione non viene mai dalle anime grandi.”
(Honorè de Balzac)

“La rassegnazione è un suicidio quotidiano.”
(Honorè de Balzac)

“Al mondo non vi sono felicità né dolore assoluti, la vita di un uomo felice è un quadro dal fondale d’argento con delle stelle nere: la vita di un uomo infelice è un fondo nero con delle stelle d’argento.”
(Honorè de Balzac)

“Chi sa adulare sa anche calunniare.”
(Honorè de Balzac)

“È il successo che fa il grande uomo.”
(Honorè de Balzac)

“È l’immaginazione che fa perdere le battaglie.”
(Honorè de Balzac)

Dai un’occhiata ai suggerimenti di seguito oppure continua per leggere le altre frasi!




“È molto difficile stabilire dove finisce la cortesia e dove comincia l’adulazione.”
(Honorè de Balzac)

“In guerra come in amore per concludere bisogna avvicinarsi.”
(Honorè de Balzac)

“L’interesse non è che la chiave delle azioni volgari.”
(Honorè de Balzac)

“L’invidia è una confessione d’inferiorità.”
(Honorè de Balzac)

“Diplomazia è la scienza di coloro che non ne hanno alcuna e sono profondi per la loro vuotaggine.”
(Honorè de Balzac)

“L’uomo abituato al lavoro non può comprendere la vita elegante.”
(Honorè de Balzac)

“L’abbigliamento è l’espressione della società.”
(Honorè de Balzac)

“Ma che uomo è uno che, così, da un momento all’altro, senza nemmeno consultare il medico, decide di mangiare solo verdure?”
(Honorè de Balzac)

“Niente rassomiglia meno all’uomo che un uomo!”
(Honorè de Balzac)

“Le prostitute sono creature essenzialmente mutevoli, che passano senza motivo dalla più stupida diffidenza alla fiducia assoluta. Sotto questo aspetto, sono inferiori agli animali.”
(Honorè de Balzac)






“Lo scopo della vita civilizzata o selvaggia è il riposo.”
(Honorè de Balzac)

“Un uomo privo di passioni, il giusto perfetto, è un mostro, un mezzo angelo che non ha ancora le ali.”
(Honorè de Balzac)

“Ricchi o poveri, non hanno mai denaro per le necessità della vita, mentre ne trovano sempre per i loro capricci.”
(Honorè de Balzac)

“La critica è una spazzola che non si può usare sulle stoffe leggere, dove porterebbe via tutto.”
(Honorè de Balzac)

“L’uomo superiore non è sul cammino di nessuno.”
(Honorè de Balzac)

“Le guerre inevitabili sono sempre giuste.”
(Honorè de Balzac)

“Molte cose si eludono fingendo di non vederle.”
(Honorè de Balzac)

“Negli affari del mondo la salvezza non viene dalla fede, ma dalla diffidenza.”
(Honorè de Balzac)

“Nella disgrazia bisogna rispettare coloro che si sono rispettati nella grandezza.”
(Honorè de Balzac)

“Non vi è gente intrepida tra coloro che hanno qualcosa da perdere.”
(Honorè de Balzac)






“Ogni ora perduta durante la giovinezza è una possibilità di infelicità per l’avvenire.”
(Honorè de Balzac)

“Uno sciocco è noioso, un pedante è insopportabile.”
(Honorè de Balzac)

“Le donne vogliono avere emozioni a ogni costo.”
(Honorè de Balzac)

“Nessuno osa dire addio all’abitudine. Molti suicidi si sono fermati sulla soglia della morte per il ricordo del caffè dove vanno tutte le sere a giocare la loro partita a domino.”
(Honorè de Balzac)

“Il destino del matrimonio dipende dalla prima notte.”
(Honorè de Balzac)

“Scegliere! è il lampo di genio. Esitate? … come non detto, vi siete sbagliati.”
(Honorè de Balzac)

“Un marito non deve mai addormentarsi per primo né svegliarsi per ultimo.”
(Honorè de Balzac)

“Quando c’è una vecchia domestica in casa, il cane da guardia è inutile.”
(Honorè de Balzac)

“La fortuna che uno si acquista è in proporzione con i bisogni che uno si crea.”
(Honorè de Balzac)

“La felicità è la poesia della donna.”
(Honorè de Balzac)






“La felicità materiale riposa esclusivamente sulle cifre.”
(Honorè de Balzac)

“Un uomo, per malizioso che sia, non dirà mai delle donne tanto bene né tanto male quanto ne pensano loro stesse.”
(Honorè de Balzac)

“Da quando le società esistono, un governo, per forza di cose, è sempre stato un contratto d’assicurazione concluso fra i ricchi contro i poveri.”
(Honorè de Balzac)

“Gli avari non credono a una vita futura, il presente è tutto per loro.”
(Honorè de Balzac)

“I godimenti che la passione dà, sono orribilmente tempestosi, pagati con snervanti inquietudini che spezzano le corde dell’anima.”
(Honorè de Balzac)

“La tanto bramata fama è quasi sempre una prostituta incoronata.”
(Honorè de Balzac)

“Il matrimonio deve incessantemente combattere un mostro che divora tutto: l’abitudine.”
(Honorè de Balzac)

“L’odio, come l’amore, si nutre delle più piccole cose, di tutte.”
(Honorè de Balzac)

“Fra due che amano, ce n’è sempre uno che ama di più e soffre; l’altro ama di meno e si annoia.”
(Honorè de Balzac)

“Il segreto delle grandi fortune senza causa apparente è un delitto dimenticato, perché fu fatto a puntino.”
(Honorè de Balzac)

“I delitti sono proporzionati alla purezza della coscienza, e quello che per certi cuori è soltanto un errore, per alcune anime candide assume le proporzioni di un delitto.”
(Honorè de Balzac)






“Una società di atei inventerebbe subito una religione.”
(Honorè de Balzac)

“Se il cuore umano ha degli attimi di riposo nel salire le punte dell’affetto, raramente si arresta sulla china veloce dei sentimenti malevoli.”
(Honorè de Balzac)

“Ci si può fermare quando si sale, mai quando si scende.”
(Honorè de Balzac)

“Il bene non ha che una forma, il male ne ha mille.”
(Honorè de Balzac)

“Infine, apprendete ancora che questi cuori che sembrano così grandi hanno tutti un piccolo grano di pazzia che dobbiamo sapere sfruttare.”
(Honorè de Balzac)

“Quel che rende indissolubile le amicizie e ne raddoppia l’incanto è un sentimento che manca all’amore: la sicurezza.”
(Honorè de Balzac)

“Le donne, quando non amano, hanno tutto il sangue freddo di un vecchio avvocato.”
(Honorè de Balzac)

“Si può amare senza essere felici; si può essere felici senza amare; però amare ed essere felici è qualcosa di prodigioso.”
(Honorè de Balzac)

“L’amore non è solo un sentimento. È anche un’arte.”
(Honorè de Balzac)

“Il male non è forse che un piacere violento. Chi potrebbe stabilire il punto esatto in cui il piacere diventa male e quello in cui il male è ancora piacere?”
(Honorè de Balzac)






“L’uomo muore una prima volta nel momento in cui perde l’entusiasmo.”
(Honorè de Balzac)

“Per raggiungere la felicità coniugale, bisogna scalare una montagna la cui esigua vetta è vicinissima a un opposto pendio quanto mai ripido e sdrucciolevole.”
(Honorè de Balzac)

“Coloro che amano non dubitano di nulla o dubitano di tutto.”
(Honorè de Balzac)

“Non si sale mai così in alto se non quando non si sa dove si va.”
(Honorè de Balzac)

“L’astrologia è una scienza immensa che ha regnato sulle più grandi intelligenze.”
(Honorè de Balzac)

“La volontà può e deve essere motivo d’orgoglio più dell’ingegno.”
(Honorè de Balzac)

“Il cuore di una madre è un abisso in fondo al quale si trova sempre il perdono.”
(Honorè de Balzac)

“Se le leggi lasciano troppa poca libertà, i popoli se ne vendicano nei loro costumi.”
(Honorè de Balzac)

“Il giornalismo è un inferno, un abisso d’iniquità, di menzogne, di tradimenti, che non si può traversare e dal quale non si può uscire puri a meno di essere protetti, come Dante, dal divino alloro di Virgilio.”
(Honorè de Balzac)






“Nessun uomo dovrebbe sposarsi fino a che non ha studiato anatomia e sezionato almeno una donna.”
(Honorè de Balzac)

“Se esistono delle differenze tra un momento di piacere e un altro, un uomo può sempre essere felice con la stessa donna.”
(Honorè de Balzac)

“L’amore ha orrore di tutto ciò che non è se stesso.”
(Honorè de Balzac)

“Ricchi si diventa; eleganti si nasce.”
(Honorè de Balzac)

“Le donne sono avvezze per non so qual tendenza dell’animo a non vedere in un uomo d’ingegno che i difetti e in uno sciocco che le qualità.”
(Honorè de Balzac)

“Chi è che si accontenta di amare una sola volta? Ci sono persone che sono morte e che ancora sento che amano.”
(Honorè de Balzac)

“Ho avuto spesso l’occasione di osservare che quando la beneficenza non nuoce al benefattore, uccide il beneficato.”
(Honorè de Balzac)

“Non ci sono princìpi; ci sono solo eventi. Non c’è bene né male, ma solo circostanze. L’uomo superiore sposa eventi e circostanze per governarli. Se ci fossero princìpi e leggi immutabili, le nazioni non li cambierebbero così come noi cambiamo la camicia, e non ci si può attendere che un uomo sia più saggio di un’intera nazione.”
(Honorè de Balzac)

“L’avarizia comincia dove finisce la povertà.”
(Honorè de Balzac)

“Quasi sempre gli errori di una donna derivano dalla sua fede nel bene o nel vero.”
(Honorè de Balzac)






“È un segno di mediocrità essere incapaci d’entusiasmo.”
(Honorè de Balzac)

“È sbattendo la testa gli uni contro gli altri che ci si impara a conoscere.”
(Honorè de Balzac)

“Il caso è il solo sovrano legittimo dell’universo.”
(Honorè de Balzac)

“Il coraggio non può essere contraffatto, è una virtù che sfugge all’ipocrisia.”
(Honorè de Balzac)

“La sola vittoria contro l’amore è la fuga.”
(Honorè de Balzac)

“Gli incompresi si dividono in due categorie: le donne e gli scrittori.”
(Honorè de Balzac)

“Il miglior modo di mantenere la propria parola è non darla.”
(Honorè de Balzac)

“Un popolo si guida indicandogli un avvenire: un capo è un venditore di speranza.”
(Honorè de Balzac)

“Il bruto si copre, l’arricchito e lo sciocco si addobbano, l’uomo elegante si veste.”
(Honorè de Balzac)

“Gli esseri più sensibili non sempre sono gli esseri più sensati.”
(Honorè de Balzac)






“Il privilegio di trovarsi dappertutto a casa propria appartiene solo ai re, alle puttane e ai ladri.”
(Honorè de Balzac)

“La donna è la regina del mondo e la schiava di un desiderio.”
(Honorè de Balzac)

“Il matrimonio è un combattimento ad oltranza prima del quale gli sposi domandano la sua benedizione al cielo, perché amarsi sempre è la più temeraria delle imprese.”
(Honorè de Balzac)

“C’è tutta una vita in un’ora d’amore.”
(Honorè de Balzac)

“Per giudicare un uomo bisogna almeno conoscere il segreto del suo pensiero, delle sue sventure, delle sue emozioni.”
(Honorè de Balzac)

“Il sentimento che l’uomo sopporta più con maggior fatica è la pietà, soprattutto quando la merita. L’odio è un tonico, fa vivere, ispira vendetta; ma la pietà uccide, indebolisce ulteriormente la nostra debolezza.”
(Honorè de Balzac)

“Una notte d’amore è un libro letto in meno.”
(Honorè de Balzac)

“Gli stupidi parlano del passato, i saggi del presente, i folli del futuro.”
(Honorè de Balzac)

“La sfortuna è un marciapiede per il genio, una piscina per il cristiano, un tesoro per l’uomo capace, un abisso per i deboli.”
(Honorè de Balzac)

“Il piacere è come certe droghe medicinali: per ottenere sempre lo stesso risultato bisogna raddoppiare la dose.”
(Honorè de Balzac)






“Una donna conosce la faccia dell’uomo che ama come un marinaio conosce il mare aperto.”
(Honorè de Balzac)

“Le zie, le madri e le sorelle hanno una giurisprudenza particolare per i loro nipoti, i loro figli e i loro fratelli.”
(Honorè de Balzac)

“La gioia non può prorompere che tra persone che si sentono uguali.”
(Honorè de Balzac)

“Se la luce è il primo amore della vita, l’amore non è forse la luce del cuore?”
(Honorè de Balzac)

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.