Le più belle frasi sul tradimento – Raccolta completa

Aforismi e Frasi celebri - L Aforisma.it

 

Presentiamo un’ampia selezione di interessanti e stimolanti frasi, aforismi e battute divertenti sul tradimento, l’adulterio e l’infedeltà.

Che si tratti di una questione fisica, andare a letto con un’altra persona quando si è fidanzati –o più semplicemente dire una bugia a un amico che si fida di noi, il tema è senza dubbio ricco di aspetti differenti, anche perché ci coinvolge spesso da vicino.

Le frasi sul tradimento raccolte qui di seguito ci rivelano che nessuno di noi è escluso o è stato escluso da questo tipo di atteggiamento. Possiamo considerarci innocenti?

 

I tasmaniani, presso i quali l’adulterio era sconosciuto, sono oggi una razza estinta.

(William Somerset Maugham)

E’ molto difficile far felice il proprio marito; è piu’ facile far felice il marito di un’altra.

(Zsa Zsa Gabor)

La speranza è un astuto traditore più perseverante perfino dell’onestà.

(Soren Kierkegaard)

La donna non è leggera come l’uomo, che tradisce anche per gioco o per puro piacere; no, la donna trova sempre un valido motivo ai suoi tradimenti.

(Vannuccio Barbaro)

L’esperienza del tradimento e del lutto può svolgere una funzione trasformativa, se riusciamo a elaborarne il vissuto.

(Aldo Carotenuto)

Il tradimento si trova sempre sulla nostra strada, e non solo per annientarci: se il tradimento destabilizza, è perché qualcosa si ricrei.

(Aldo Carotenuto)

Il tradimento è una rivolta: ogni rivoluzione s’iscrive nell’orbita del tradimento, è tradimento ogni opera d’arte che rompa un circuito obsoleto della conoscenza, è tradimento ogni nuova scoperta, è tradimento ogni originale movimento intellettuale.

(Aldo Carotenuto)

Ci sono delle donne talmente infedeli che provano gioia a tradire i loro amanti con il loro marito.

(Georges Clemenceau)

-Cos’hai?
-Mia moglie si portava un altro a casa mentre non c’ero
-Ci siam passati tutti
-Dal tradimento?
-No da tua moglie mentre non c’eri

(darioloc81, Twitter)

L’adulterio è organizzazione, la scappatella occasione.

(Roberto Gervaso)

Il tradimento. Fin da piccoli il papà e il maestro ci dicono che è la cosa peggiore che si possa immaginare. Ma che cos’è questo tradire? Tradire significa uscire dai ranghi. Tradire significa uscire dai ranghi e partire verso l’ignoto.

(Milan Kundera)

Il più amoroso degli amanti sa che una sola persona non basta mai. E che anche lassù in cielo bisogna farsi una corte di angeli: una per cantare le lodi di Dio, una da stringere di notte.

(Fabrizio Caramagna)

Gli uomini e le donne non dormono tra di loro, ma con i ricordi, i rimpianti, le speranze di unioni di là da venire. I nostri adulteri sono interiori; approfondiscono la nostra solitudine.

(George Steiner)

Chi non sa contare fino a tre, lo impara nel matrimonio.

(Georges Courteline)

Il legame del matrimonio è così pesante che si deve essere in due per portarlo, spesso in tre.

(Alexandre Dumas padre)

TRIANGOLO : figura geometrica che spesso rende felice il matrimonio.

(Anonimo)

Nel tempo il desiderio erotico nel rapporto può spostarsi su altre persone. La domanda è quanto può essere utile il dogma della monogamia? Se la frustrazione sessuale è maggiore della scappatella allora perché preservarla per principio?

(Michèle Biswanger)

Un saluto a chi ci faceva sentire sbagliati, spegneva i sorrisi, fermava i sogni, colpiva alle spalle.
Non ci siete riusciti.
Ciao.

(ChiaraNonEsiste, Twitter)

È richiesta una volontà molto forte per resistere. Emmanuel Lévinas ha parlato della “tentazione della tentazione”. E’ lo stato dell”essere tentati” ciò che in realtà desideriamo, non l’oggetto che la tentazione promette di consegnarci. Desideriamo quello stato, perché è un’apertura nella routine. Nel momento in cui siamo tentati ci sembra di essere liberi: stiamo già guardando oltre la routine, ma non abbiamo ancora ceduto alla tentazione, non abbiamo ancora raggiunto il punto di non ritorno. Un attimo più tardi, se cediamo, la libertà svanisce e viene sostituita da una nuova routine. La tentazione è un`imboscata nella quale tendiamo a cadere gioiosamente e volontariamente.

(Zygmunt Bauman)

Anche mettere su 40 kg dopo il matrimonio è una forma di tradimento.

(ftzj, Twitter)

Sono rientrato a casa e ho trovato Frank, il mio migliore amico, a letto con mia moglie. Gli ho detto: “Frank, io devo! Ma tu?”.

(Billy Crystal)

 

 

In merito all’adulterio – Perché andare per hamburger quando posso avere una bistecca a casa?

(Paul Newman)

Il peso delle corna è il più lieve che al mondo vi sia. Lo vedono tutti, e chi l’ha in capo non lo sente.

(Anonimo)

Le corna sono come le scarpe: tutti nella vita ne hanno avuto almeno un paio.

(Anonimo)

Un po’ d’adulterio è il minimo indispensabile per tenersi di buon umore, per non scappare di casa, per far fruttare il capitale speso in mutande fantasia.

(Natalia Aspesi)

I mariti non sono mai amanti così meravigliosi come quando stanno tradendo la moglie.

(Marilyn Monroe)

Se qualcuno giura fedeltà fino alla tomba, di solito non pensa alla propria tomba.

(Zarko Petan)

− Un matrimonio non finisce mai solo per un’infedeltà: quello è un sintomo che qualcos’altro non va.
− Ah sì? Beh, quel sintomo si scopa mia moglie.

(Billy Crystal)

Il tradimento? Un terno a letto

(sonopazzaio, Twitter)

I “legami umani” sono stati sostituiti dalle “connessioni”. Mentre i legami richiedono impegno, “connettere” e “disconnettere” è un gioco da bambini.

(Zygmunt Bauman)

Quando il tradimento avviene all’interno di una coppia sposata, si parla di adulterio: un peccato punito gravemente dalla società, ma solo quando si tratta di un’adultera. Da sempre infatti vige una simpatica convenzione per cui quando chi tradisce è il marito, lui è un furbacchione e lei un’ingenua, mentre quando accade il contrario lui è un cornuto e lei una zoccola

(Giobbe Covatta)

Il traffico ha reso impossibile l’adulterio nelle ore di punta.

(Ennio Flaiano)

Il non nutrire dubbi sulla fedeltà della propria moglie è un incoraggiamento ai suoi adulteri.

(Roberto Gervaso)

L’adulterio è l’applicazione della democrazia all’amore.

(Henry Louis Mencken)

L’adulterio confessato è una mezza prova di fedeltà.

(Roberto Gervaso)

Cosa fareste se scopriste che l’amante di vostra moglie la tradisce con un’altra?

(Enno Flaiano)

L’adultero è un detenuto in libertà provvisoria.

(Roberto Gervaso)

Cosa fareste se scopriste che l’amante di vostra moglie la tradisce con un’altra?

(Enno Flaiano)

Tua moglie mi tradisce!

(Anonimo)

Il maschio non è infedele, ma pluralistico.

(Diego Parassole)

Monogamia: si chiama monogamia la capacità di essere infedele alla stessa persona per tutta la vita

(Millor Fernandes)

A volte rappresenta un tradimento peggiore verso la donna amata tenere tra le braccia lei anziché un’altra.

(Arthur Schnitzler)

Ci sono donne che negano le loro infedeltà così bene che meriterebbero di essere credute.

(Roberto Gervaso)

La violenza che ci facciamo per rimanere fedeli a coloro che amiamo non vale meglio di un’infedeltà.

(François de La Rochefoucauld)

I mariti, se vogliono viver tranquilli, è necessario che credano le mogli fedeli, ciascuno la sua; e così fanno; anche quando la metà del mondo sa che il vero e tutt’altro.

(Giacomo Leopardi)

Nella fedeltà ci sono componenti di pigrizia, di paura, di calcolo, di tolleranza, di stanchezza e, qualche rara volta, di fedeltà.

(Etienne Rey)

L’uomo è nato per tradire il proprio destino.

(Paulo Coelho)

Tradire. Parola grossa. Che significa tradimento? Di un uomo si dice che ha tradito il paese, gli amici, l’innamorata. In realtà l’unica cosa che l’uomo può tradire è la sua coscienza.

(Joseph Conrad)

Se una donna non tradisce, è perché non le conviene.

(Cesare Pavese)

Il mio migliore amico è fuggito con mia moglie e, lasciatemelo dire, mi manca tanto…lui.

(Leopold Fechtner)

Per un uomo l’idea della perfetta fedeltà a una donna è quella di “pensare sempre a lei” − anche quando sta baciando un’altra.

(Helen Rowland)

La fedeltà è per la vita sentimentale ciò che la coerenza è per la vita intellettuale: semplicemente la confessione di un fallimento.

(Oscar Wilde)

Donna, sii felice nella tua vita di coppia, te lo meriti. Vivi serena e appagata ogni giorno della tua vita. Fa in modo di trovare un uomo che sappia cucinare. Fa in modo di trovare un uomo che guadagni molto. Fa in modo di trovare un uomo che ti appaghi completamente. E soprattutto, donna, fa in modo che questi tre uomini non si incontrino mai.

(Flavio Oreglio)

Certe donne amano talmente il proprio marito che per non sciuparlo prendono quello delle loro amiche.

(Alexandre Dumas padre)

I principali motivi per i quali gli uomini si alzano la notte:
Il 20% si alza per bere acqua.
Il 30% si alza per fare pipì.
Il restante 50% si alza per tornarsene a casa.

(Mauroemme)

L’adulterio – un chiodo battuto nella bara del grande amore defunto

(Vasile Ghica)

Ci sono donne la cui infedeltà è l’unico legame che le unisce ancora al marito.

(Sacha Guitry)

In molte case, un amante ha salvato un matrimonio in crisi.

(Giovenale)

Il tradimento appartiene all’amore come il giorno alla notte.

(Umberto Galimberti)

La donna ideale deve soddisfare l’anima, lo spirito, i sensi. Non trovando riuniti i tre requisiti nella stessa persona è consentito il frazionamento.”

(Alessandro Morandotti)

Quando un adulterio va confessato? Quando si è certi che non sarà creduto.

(Roberto Gervaso)

Amare significa godere del godimento altrui”. Ecco lo spunto per una filosofia del becco contento.

(Italo Tavolato)

In amore, in quelli che il linguaggio imbecille si è fissato di chiamare tradimenti, non c’è, di tradimenti, neppure l’ombra: ci sono soltanto delle fedeltà alla vita.

(Guido Ceronetti)

Un matrimonio senza adulterio è come un’insalata senza condimento.

(Roberto Gervaso)

Il primo respiro dell’adulterio è il più libero; dopo, si sviluppano delle costrizioni che scimmiottano il matrimonio.

(John Updike)

Non sono turbato perché mi hai tradito, ma perché non potrò più fidarmi di te!

(Jim Morrison)

L’amore non muore mai di morte naturale. Muore perché noi non sappiamo come rifornire la sua sorgente. Muore di cecità e di errori e tradimenti. Muore di malattia e di ferite, muore di stanchezza, per logorio o per opacità.

(Anaïs Nin)

Da una statistica è risultato che il 50% degli italiani ha una relazione extraconiugale. Sai cosa significa? Che, se non sei tu, è tua moglie!

(Daniele Luttazzi)

Ci sono uomini che credono tanto nella famiglia che ne hanno due.

(Anonimo)

Cari uomini, ma le vostre mogli lo sanno che siete single?

(Manuela_reich, Twitter)

Il tradimento non è un incidente. Cadere dalla bicicletta è un incidente. Non puoi inciampare e cadere in una vagina.

(Anonimo)

Ma ripeto e ripeto e ripeto ancora: chi ama non tradisce.

(Mina)

Non tradire chi ti sorride: potrebbe avere la morte nel cuore e regalarti ugualmente un po’ di vita.

(Jim Morrison)

Non esiste il tradito, il traditore, il giusto e l’empio, esiste l’amore finché dura e la città finché non crolla.

(Erri de Luca)

A volte rappresenta un tradimento peggiore verso la donna amata tenere tra le braccia lei anziché un’altra.

(Arthur Schnitzler)

Una donna che amiamo raramente basta a tutti i nostri bisogni, e la inganniamo con una donna che non amiamo.

(Marcel Proust)

Il vero tradimento non è avere un’altra persona, ma essere un’altra persona.

(losca71, twitter)

I giovani vorrebbero essere fedeli, e non lo possono; i vecchi vorrebbero essere infedeli, e non lo possono.

(Oscar Wilde)

L’adulterio è il modo più convenzionale per andare oltre il convenzionale.

(Vladimir Nabokov)

Si può essere innamorati di diverse persone per volta, e di tutte con lo stesso dolore, senza tradirne nessuna, il cuore ha più stanze di un bordello.

(Gabriel Garcia Marquez)

Dietro ogni uomo di successo c’è una donna e dietro di lei, sua moglie.

(Groucho Marx)

“Non vi siete sbagliato. Io ascolto voi e penso a lui. Lo amo, sono la sua amante, non vi posso sopportare, ho paura di voi, vi odio… Fate di me quel che volete” disse Anna Karenina. Aleksjéj Aleksandrovic non si mosse, non mutò la direzione dritta del suo sguardo. Ma tutto il suo volto acquistò a un tratto la solenne immobilità di un morto e quell’espressione non cambiò in tutto il tempo del cammino alla villa.

(Lev Tolstoj, Anna Karenina)

A proposito dell’adulterio: presto mi accorsi che non ero più il solo a condividere la fedeltà della mia sposa.

(Eugène Labiche)

Amarsi e rimanere insieme tutta la vita. Un tempo, qualche generazione fa, non solo era possibile, ma era la norma. Oggi, invece, è diventato una rarità, una scelta invidiabile o folle, a seconda dei punti di vista.

(Zygmunt Bauman)

Esaminava quel volto, cercando di non leggere quello che vi era scritto così chiaramente, e contro la sua volontà vi leggeva quello che non voleva sapere.

(Lev Tolstoj, Anna Karenina)

Coloro che non sono fedeli conoscono i piaceri dell’amore; coloro che sono fedeli ne conoscono le tragedie.

(Oscar Wilde)
No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.