Le più belle frasi di sempreRaccolta completa

Aforismi e Frasi celebri - L Aforisma.it

Una splendida raccolta delle frasi più belle di sempre di famosi scrittori, artisti, scienziati, filosofi, umoristi, ecc. di ogni epoca e di ogni parte del mondo. Questa raccolta di frasi di certo, può non essere valida per tutti e nemmeno esaustiva. Si tratta semplicemente delle frasi più belle, significative ed emozionanti individuate da me durante le varie ricerche, fatte per passione; altre frasi, aforismi, e citazioni le aggiungerò  nel tempo.
Una cosa, però, è certa: in questa raccolta di frasi, pensieri, citazioni e aforismi, si trovano alcune delle frasi  più toccanti, più profonde, e allo stesso tempo più sorprendenti che siano mai state scritte dagli esseri umani.

 

A volte un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato.
(Anonimo)

Amare, non è guardarsi l’un l’altro, è guardare nella stessa direzione.
(Antoine de Saint-Exupéry)

Chi dice che una cosa è impossibile, non dovrebbe disturbare chi la sta facendo.
(Anonimo)

È meglio aver amato e perso che non aver mai amato.
(Alfred Tennyson)

Il segreto è non correre dietro alle farfalle. È curare il giardino perché esse vengano da te.
(Anonimo)

Il compito principale nella vita di un uomo è di dare alla luce sé stesso.
(Erich Fromm)

Forse per il mondo sei solo una persona, ma per qualche persona sei tutto il mondo.
(Anonimo)

Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi.
(Marcel Proust)

La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l’occasione.
(Anonimo)

La felicità è come una farfalla: se l’insegui non riesci mai a prenderla, ma se ti metti tranquillo può anche posarsi su di te.
(Anonimo)

Coloro che sognano di giorno sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte.
(Edgar Allan Poe)

Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio di vivere i propri sogni.
(Paulo Coelho)

La nostra meta non è mai un luogo, ma piuttosto un nuovo modo di vedere le cose.
(Henry Miller)

Quel che si fa per amore, è sempre al di là del bene e del male.
(Friedrich Nietzsche)

Tutto ciò che vuoi è dall’altra parte della paura.
(Jack Canfield)

Il segreto della felicità non è di far sempre ciò che si vuole, ma di voler sempre ciò che si fa.
(Lev Tolstoj)

Oggi non è che un giorno qualunque di tutti i giorni che verranno, ma ciò che farai in tutti i giorni che verranno dipende da quello che farai oggi.
(Ernest Hemingway)

Se c’è una soluzione perché ti preoccupi? Se non c’è una soluzione perché ti preoccupi?
(Anonimo)

Quando pensi di avere tutte le risposte la vita ti cambia tutte le domande.
(Anonimo)

Quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla.
(Anonimo)

Semina un pensiero e raccoglierai un’azione, semina un’azione e raccoglierai un’abitudine, semina un’abitudine e raccoglierai un carattere, semina un carattere e raccoglierai un destino.
(Anonimo)

Chi lotta può perdere, chi non lotta ha già perso.
(Anonimo)

Una nave nel porto è al sicuro, ma non è per questo che le navi sono state costruite.
(John Augustus Shedd)

 Se un uomo non è disponibile a correre qualche rischio per le proprie idee, o le sue idee non valgono nulla o è lui che non vale nulla.
(Ezra Pound)

 Si vede bene solo con il cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi.
(Antoine de Saint-Exupéry)

C’è chi guarda alle cose come sono e si chiede “Perché?”. Io penso a come potrebbero essere e mi chiedo “Perché no?”.
(George Bernard Shaw)

Agisci in modo che ogni tuo atto sia degno di diventare un ricordo.
(Gesualdo Bufalino)

Ama il tuo sogno se pur ti tormenta.
(Gabriele D’Annunzio)

L’unica maniera per realizzare i propri sogni è svegliarsi.
(Paul Valéry)

 La gente vede la follia nella mia colorata vivacità e non riesce a vedere la pazzia nella sua noiosa normalità!
(Cappellaio Matto)
Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola.
(Paolo Borsellino)  (cit. William Shakespeare)

Chi segue gli altri non arriva mai primo.
(Anonimo)

Credi alla forza dei tuoi sogni e loro diventeranno realtà.
(Sergio Bambarén)

Errare è umano, perdonare divino.

(Alexander Pope)

Un uomo non è vecchio finché i rimpianti non sostituiscono i sogni.
(John Barrymore) (attribuito)

 Se puoi sognarlo puoi farlo.

(Walt Disney)

Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare.
(Friedrich Nietzsche)

Da qualche parte oltre l’arcobaleno il cielo è azzurro e i sogni impossibili diventano realtà.
(Judy Garland)

La maturità non si vede nel voler morire per una nobile causa, ma nel voler vivere umilmente per essa.
(Wilhelm Stekel)

I limiti esistono soltanto nell’anima di chi è a corto di sogni.
(Philippe Petit)

La misura dell’amore è amare senza misura.
(Bernard de Clairvaux)

 Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.
(Eleanor Roosevelt) (attribuito)

 Non c’è nulla di nobile nell’essere superiore a un altro uomo. La vera nobiltà sta nell’essere superiore alla persona che eravamo fino a ieri.
(Anonimo)

 La realtà è il cinque per cento della vita. L’uomo deve sognare per salvarsi.
(Walter Bonatti)

 Anche la lotta verso la cima basta a riempire il cuore di un uomo.
(Albert Camus)

Meglio sprecare la giovinezza che non farne niente del tutto.
(Georges Courteline)

Mio padre non mi diceva come dovevo vivere: viveva e lasciava che io lo guardassi vivere.
(Clarence Budington Kelland)

Vivere non è concepire ciò che bisogna fare, è farlo.
(Henri-Frédéric Amiel)

 Non seguire il sentiero già segnato; va’, invece, dove non vi è alcun sentiero, e lascia una traccia.
(Muriel Strode)

 Non v’è rimedio per la nascita e la morte salvo godersi l’intervallo.
(George Santayana)

Non v’è amore per la vita senza disperazione di vivere.
(Albert Camus)

Ogni minuto che passi arrabbiato perdi sessanta secondi di felicità.
(Anonimo)

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti.
(Winston Churchill) (attribuito)

Ogni muro è una porta.
(Ralph Waldo Emerson)

 C’è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera.
(Christopher Morley)

Se la vostra mente non è aperta, tenete chiusa anche la bocca.
(Sue Grafton)

Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te la stanno perdendo, può darsi che tu non abbia afferrato la situazione.
(Anonimo)

 Sei amato solo dove puoi mostrarti debole senza provocare in risposta la forza.
(Theodor Adorno)

“Sempre” e “mai” sono due parole che dovresti sempre ricordare di non usare mai.
(Wendell Johnson)

Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo.
(Anonimo) (attribuito a Gandhi)

Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi.
(James Dean)

L’amore non esiste per renderci felici, ma per dimostrarci quanto sia forte la nostra capacità di sopportare il dolore.
(Hermann Hesse)

 Vivere è come amare: tutte le ragioni sono contro, tutti i sani istinti sono a favore.
(Samuel Butler)

 L’amore è eterno finché dura.
(Henri de Régnier)

 La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l’equilibrio devi muoverti.
(Albert Einstein)

Vivi come se tu dovessi morire subito. Pensa come se tu non dovessi morire mai
(Julius Evola)

 Un pessimista vede la difficoltà in ogni opportunità; un ottimista vede l’opportunità in ogni difficoltà.
(Winston Churchill)

 Non mi scoraggio, perché ogni tentativo sbagliato scartato è un altro passo avanti.
(Thomas Edison)

 Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d’un sogno è racchiusa la nostra breve vita.
(William Shakespeare)

Si vive una volta sola, ma se lo si fa bene, è sufficiente.

(Mae West)

Non è mai troppo tardi per essere ciò che avresti potuto essere.
(George Eliot)

Se sappiamo che un ostacolo è insormontabile, non è più un ostacolo, ma un punto di partenza.
(József Eötvös)

Non cercare l’errore, trova il rimedio.
(Henry Ford)

Non esiste notte tanto lunga, da impedire al sole di risorgere.
(Anonimo)

Un’intera montagna di ricordi non uguaglierà mai una piccola speranza.
(Snoopy) (Charles M. Schulz)

La più perduta di tutte le giornate è quella in cui non si è riso.
(Nicolas de Chamfort)

Cercate di essere ottimisti. C’è sempre tempo per mettersi a piangere.
(Marlene Dietrich)

 Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara.
(Dalai Lama)

Siamo angeli con un’ala soltanto e possiamo volare solo restando abbracciati.

(Luciano De Crescenzo)

Punta alla luna. Anche se la manchi finirai tra le stelle.
(Les Brown)

Ci vuole solo un minuto per offendere qualcuno, un’ora per piacergli, e un giorno per amarlo, ma ci vuole una vita per dimenticarlo.
(Anonimo)

Gli ostacoli sono quelle cose spaventose che vedi quando togli gli occhi dalla meta.
(Henry Ford)

 “È impossibile”, disse l’orgoglio. “È rischioso”, disse l’esperienza. “È inutile”, tagliò la ragione. “Provaci”, sussurrò il cuore.
(Anonimo)

La felicità non esiste. Di conseguenza non ci resta che provare a essere felici senza.
(Jerry Lewis)

Che importa l’eternità della dannazione a chi ha trovato, per un attimo, l’infinito della Gioia?

(Charles Baudelaire)

 È meglio essere ottimisti e avere torto piuttosto che pessimisti e avere ragione.
(Anonimo)

Bisogna ridere prima di essere felici, per paura di morire senza avere riso.
(Jean de La Bruyère)

Anche se la felicità ti dimentica un po’, tu non dimenticarla mai del tutto
(Jacques Prévert)

Amami quando lo merito meno, perché sarà quando ne avrò più bisogno.
(Anonimo)

Non si può toccare l’alba se non si sono percorsi i sentieri della notte.
(Kahlil Gibran)

 
È forse questo che si cerca nella vita, nient’altro che questo, la più gran pena possibile per diventare se stessi, prima di morire.
(Louis-Ferdinand Céline)

Se uno avanza fiducioso in direzione dei propri sogni, e cerca di vivere la vita che si è immaginato, incontrerà un inatteso successo nelle ore comuni.
(Henry David Thoreau)

Quando sei nato stavi piangendo e tutti intorno a te sorridevano. Vivi la tua vita in modo che quando morirai, tu sia l’unico che sorride e e ognuno intorno a te piange.
(Anonimo)

L’anima non avrebbe alcun arcobaleno se gli occhi non avessero lacrime.
(J


La vita non è aspettare che passi la tempesta, ma imparare a danzare sotto la pioggia.
(Vivian Greene)

Tutti noi abbiamo due vite. La seconda comincia quando ci rendiamo conto che ne abbiamo una sola.

(attribuito a Confucio e Tom Hiddleston)

Non si desidera di godere. Si desidera sperimentare la vanità di un piacere, per non esserne più ossessionati.
(Cesare Pavese)

Ricorda, oggi è il domani di cui ti preoccupavi ieri.
(Dale Carnegie)

Ti viene data solo una piccola scintilla di follia. Non devi perderla.

(Robin Williams)

Ci vuole tutta una vita per capire che non è necessario capire tutto.

(Anonimo)

La vita è la più bella delle avventure ma solo l’avventuriero lo scopre.

(Gilbert Keith Chesterton)

Arrendersi non significa sempre essere deboli, a volte significa essere forti abbastanza da lasciar perdere.

(Marilyn Monroe)

C’è qualcuno seduto all’ombra oggi perché qualcun altro ha piantato un albero molto tempo fa.

(Warren Buffett)

Meglio aggiungere vita ai giorni che non giorni alla vita.

(Anonimo)

Non piangere perché è finita, sorridi perché è accaduto.
(Dr. Seuss)

Sono egoista, impaziente e insicura. Faccio degli errori, sono fuori controllo e a volte difficile da gestire. Ma se non puoi gestire la mia parte peggiore, allora sicuro come l’inferno non mi meriti quando sono al mio meglio.

(Marilyn Monroe)

Sii te stesso, tutto il resto è già stato preso.

(Oscar Wilde)

Sii ciò che sei e di’ ciò che senti, perché quelli a cui importa non contano e a quelli che contano non importa.

(Bernard M. Baruch)

Balla come se nessuno stesse guardando,
ama come se nessuno ti avesse mai ferito,
canta come se nessuno stesse ascoltando,
vivi come se il paradiso fosse sulla terra.

(William W. Purkey)

Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.

(Albert Einstein)

Sai che sei innamorato, quando non riesci a dormire perchè finalmente la realtà è migliore dei tuoi sogni.

(Dr. Seuss)

Così tanti libri, così poco tempo.

(Frank Zappa)

Si vive una volta sola, ma se lo fai bene, una volta sola è abbastanza.

(Mae West)

Una stanza senza libri è come un corpo senza anima.

(Marco Tullio Cicerone)

Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.

(Gandhi)

In tre parole posso riassumere tutto quello che ho imparato sulla vita: si va avanti.

(Robert Lee Frost)

L’amicizia nasce nel momento in cui una persona dice ad un’altra: “Cosa? Anche tu? Credevo di essere solo io”.

(C.S. Lewis)

Non camminare dietro a me, potrei non condurti. Non camminarmi davanti, potrei non seguirti. Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico.

(Albert Camus)

Nessuno può farti sentire inferiore senza il tuo consenso.

(Eleanor Roosevelt)

Se dici sempre la verità non hai bisogno di ricordare ogni cosa.

(Mark Twain)

Se vuoi sapere com’ è un uomo, guarda bene come tratta i suoi inferiori, non i suoi pari.

(J.K. Rowling)

Un amico è uno che sa tutto di te e nonostante questo gli piaci.

(Elbert Hubbard)

Perdona sempre i tuoi nemici; nulla li infastidisce così tanto.

(Oscar Wilde)

Ho imparato che la gente si dimentica quello che hai detto, la gente si dimentica quello che hai fatto, ma la gente non potrà mai dimenticare come li hai fatti sentire.

(Maya Angelou)

Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.

(Gandhi)

Io sono così intelligente che a volte non capisco una sola parola di quello che sto dicendo.

(Oscar Wilde)

L’oscurità non può scacciare le tenebre, solo la luce può farlo. L’odio non può scacciare l’odio, solo l’amore può farlo!

(Martin Luther King Jr.)

Vivere è la cosa più rara al mondo. La maggior parte della gente esiste, ecco tutto.

(Oscar Wilde)

Senza musica, la vita sarebbe un errore.

(Friedrich Nietzsche)

Tra venti anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto… ma da quelle che non avete fatto. Levate dunque l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite.

(Mark Twain)

E’ meglio essere odiati per ciò che si è che essere amati per ciò che non si è.

(Andrè Gide)

E’ meglio tacere con il rischio di essere considerato uno sciocco che parlare e dissipare ogni dubbio.

(Abraham Lincoln)

L’imperfezione è bellezza, la pazzia è genialità, ed è meglio essere assolutamente ridicoli che assolutamente noiosi.

(Marilyn Monroe)

La vita è quello che ti succede mentre sei impegnato a fare altri progetti.

(Allen Saunders)

 

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.