La più completa raccolta italiana
di Frasi, Aforismi & Citazioni

sabato, Settembre 26, 2020
Home Blog

Le più belle Frasi sulla solidarietàRaccolta completa

Oggi si sente spesso parlare di solidarietà, di questo grande valore e sentimento che dovrebbe essere presente nella nostra vita e nella nostra società, anche se non sempre è così.
Ma cosa significa solidarietà?
La solidarietà è un atteggiamento di benevolenza e comprensione, ma soprattutto di sforzo attivo e gratuito, atto a venire incontro alle esigenze e ai disagi di qualcuno che ha bisogno di aiuto.
La solidarietà è un modello che tutti dobbiamo seguire partendo dalle piccole cose della vita. Bisognerebbe prendere esempio da grandi personaggi che hanno fatto del bene per la società e cercare di emulare i loro giusti comportamenti.
Gandhi fù l’esempio vivente di quanto la solidarietà, la difesa dei diritti umani e il rifiuto di ogni violenza, possono rappresentare uno stile di vita valido e appagante. Come lui anche altri grandi nomi, come ad esempio Einstein, fermo oppositore del nazismo, ovvero tutto ciò che per anni rappresentò l’esatto contrario della solidarietà, dedicarono la loro vita e le loro azioni al bene comune.
Di seguito abbiamo realizzato una raccolta completa con le più belle frasi sulla solidarietà
Buona lettura 🙂






Le più belle Frasi sulla solidarietà

Guardandoti dentro puoi scoprire la gioia, ma è soltanto aiutando il prossimo che conoscerai la vera felicità.
(Sergio Bambarén)

Solidarietà vuol dire coraggio: coraggio di esporsi fuori della tana.
(Fausto Gianfranceschi)

Il valore di un uomo dovrebbe essere misurato in base a quanto dà e non in base a quanto è in grado di ricevere.
(Albert Einstein)

Nella solidarietà manifestata a chi ha subito una disgrazia c’è sempre il compiacimento di non esserne stati noi vittime.
(Roberto Gervaso)

Si dovrebbe pensare più a far bene che a stare bene: e così si finirebbe anche per star meglio. (Alessandro Manzoni)

Quando le certezze vengono meno, ci si può salvare solo su quella zattera in cui la solidarietà con l’altro dà senso al sacrificio nostro.
(Eugenio Borgna)

Fai del bene di nascosto e arrossisci a vederlo divulgato.
(Alexander Pope)

Le belle azioni nascoste sono le più stimabili.
(Blaise Pascal)

Non basta fare il bene, bisogna anche farlo bene.
(Denis Diderot)

Siamo petali dello stesso fiore poiché solo se ci stringiamo nello stesso punto dell’infinito riusciamo ad essere qualcosa di meraviglioso.
(Rosita Matera)

Se parti già con l’idea che fare del bene ti verrà poi ricambiato, non farlo. Non c’è niente di più bello nelle cose che partono dal cuore e non per un tornaconto.
(Lucia Quarta)

Mentre tu hai una cosa, questa può esserti tolta.
Ma quando tu la dai, ecco, l’hai data. Nessun ladro te la può rubare. E allora è tua per sempre.
(James Joyce)

È indiscutibile, per quanto misterioso, che la persona che concede un favore risulta in qualche modo superiore a quella che lo riceve.
(Jorge Luis Borges)

Bisogna fare agli altri quello che si vorrebbe fatto a sé.
(Proverbio)

La solidarietà non presuppone che le nostre lotte siano le stesse lotte, o che il nostro dolore sia lo stesso dolore, o che la nostra speranza sia per lo stesso futuro.
La solidarietà implica impegno e lavoro, anche se non proviamo gli stessi sentimenti, anche se non sono coinvolte le nostre stesse vite, anche se non sentiamo lo stesso dolore, perché viviamo su un terreno comune.
(Sara Ahmed)

La parola più importante nel linguaggio della classe lavoratrice è la solidarietà.
(Harry Bridges)

La solidarietà non è un atto di carità, ma un atto di unità tra alleati che combattono su terreni diversi verso gli stessi obiettivi.
(Samona Machel)

La solidarietà è la tenerezza dei popoli.
(Gioconda Belli)

L’educazione.
Il rispetto.
La solidarietà.
Dovremmo clonare queste cose, non le scimmie.
(GiovanniSalzan Twitter)

Insisto tanto nella pratica del bocchino lento e morbido in cui il maschio sta fermo perché solo con il massimo del rilassamento perché è molto più goduriosa.
Al contrario trovo avvilenti i bocchini mostrati nei film porno che avvengono a velocità spasmodica con il maschio che si agita brutalmente cercando di soffocare la donna (disgustoso!).
Inoltre coltivando la lentezza, la morbidezza e la passività il maschio può ottenere il massimo del piacere e, in condizioni particolari di abbandono mentale, anche l’orgasmo multiplo maschile.
Lo so che i sessuologi negano che sia possibile ma si sbagliano.
È possibile. Rara esperienza ma assolutamente scioccante.
(Jacopo Fo)

La prima serata su Italia uno con Colorado Café ha rappresentato una soddisfazione assoluta.
Mi sono ritrovato in un clima di comici davvero entusiasmante, c’è stato grande coinvolgimento e solidarietà, sembrava quasi di prendere parte ad una gita scolastica ogni giorno.
(Paolo Ruffini)

Se tutti sembrano venirti incontro, probabilmente sei nella corsia sbagliata.
(Arthur Bloch)

Vivi per te stesso e vivrai invano; vivi per gli altri, e ritornerai a vivere.
(Bob Marley)

Ho seguito un’etica laica, basata in generale sull’autodeterminazione della persona e su tre principi di libertà, solidarietà e tolleranza.
Tre fari che non mi sono mai stancato di additare ai miei figli e di raccomandare ai miei collaboratori.
(Umberto Veronesi)

Comunicare bene ci aiuta a essere più vicini e a conoscerci meglio tra di noi, a essere più uniti.
In questo mondo, i media possono aiutare a farci sentire più prossimi gli uni agli altri; a farci percepire un rinnovato senso di unità della famiglia umana che spinge alla solidarietà e all’impegno serio per una vita più dignitosa.
(Papa Francesco)

Aiuta te mentre ci aiuti: pratica la solidarietà.
(Bertolt Brecht)

Per noi i guerrieri non sono quello che voi intendete. Il guerriero non è chi combatte, perché nessuno ha il diritto di prendersi la vita di un altro. Il guerriero per noi è chi sacrifica sé stesso per il bene degli altri. È suo compito occuparsi degli anziani, degli indifesi, di chi non può provvedere a sé stesso e soprattutto dei bambini, il futuro dell’umanità.
(Toro Seduto)

Il diritto è il simbolo visibile della solidarietà sociale e corpo di norme a sanzione organizzata. (Emile Durkheim)

La pace. Non l’ho trovata nella fervida fantasia dell’arte, nella vuota società elegante, nell’amore passionale e romantico, nei viaggi fino all’altra estremità del mondo…
L’ho trovata nella solidarietà.
(Fabrizio Caramagna)

Sono un uomo: niente di quel che capita agli uomini lo considero a me estra­neo -Homo sum: nihil humani a me alienum puto.
(Publio Terenzio)

In una civiltà scientifica la parola anima ci riporta agli albori della nostra storia quando religione e filosofia si contendevano il sapere. La psicologia, che sulla nozione di anima ha costruito se stessa, da tempo vuole emanciparsi da questo sfondo per essere accolta nel novero delle scienze ed entrare così a pieno titolo nella “nostra” storia. L’emancipazione avviene per rimozione dell’origine e quindi con la perdita di quella stratificazione di significati che fa dell’anima una parola a tal punto equivoca da renderla solidale con i più svariati sistemi di pensiero, che a questo punto devono chiarire le loro relazioni e svelare il contenuto semantico che coprono con questa parola.
(Umberto Galimberti)

Il primo passo nell’evoluzione dell’etica è un senso di solidarietà con altri essere umani.
(Albert Schweitzer)

Il cileno appare infastidito del successo altrui, ma si dimostra solidale con chi ha bisogno; allora mette da parte la meschinità e si trasforma immediatamente nella persona più altruista e generosa di questa terra.
(Isabel Allende)

Rinunciare alla carne è per me anche una forma di solidarietà e responsabilità sociale. Umberto Veronesi Nessun uomo è un’isola; nessuno è interamente di se stesso; ogni uomo è un pezzo del continente, una parte della terraferma.
(John Donne)

Ciò che abbiamo fatto solo per noi stessi muore con noi. Ciò che abbiamo fatto per gli altri e per il mondo resta ed è immortale.
(Harvey B. Mackay)

La politica non mi piace, mi irrita. La solidarietà fra gli esseri umani, il volontariato, credo che abbiano molto più valore.
(Ferzan Ozpetek )

Quanto è successo.
(Monica Lewinsky)

Le più belle frasi, citazioni e aforismi sulla ForzaRaccolta completa

La forza, sia nella sua manifestazione esterna di potenza fisica, sia nella sua veste interiore di resistenza morale, è quella capacità di opporsi agli ostacoli, di schierare contro le difficoltà della vita il potere della volontà. La forza non si eredita ma si costruisce giorno per giorno, mettendo in atto gli insegnamenti dell’esperienza e incentivando il desiderio di affermazione di sè.
Resistere con coraggio e vigore alle asperità e perseverare nel proprio cammino di scelte oltre ogni impedimento, è il modo in cui la forza sceglie di palesarsi; non si tratta di fare sfoggio di muscoli e prestanza fisica, la forza gode di un potere più profondo di quello mostrabile con l’estetica.
La forza è intesa sia come mezzo per compiere un’azione che come stato dell’animo per affrontare la vita o una situazione.
La forza, infatti, è anche resistenza morale e coraggio, anche se talvolta può tramutarsi in prepotenza o violenza.
La forza sa nascondersi nell’animo di persone apparentemente vulnerabili e pavide, perchè non ha bisogno di essere ostentata; anzi, meno ricerca compiacimento e riconoscenza, più è penetrante e determinata.
Perchè la vera forza non è misurabile in virtù delle sue manifestazioni esteriori, ma solo dalla sicurezza morale interiore che è in grado di regalare al suo detentore.
Di seguito abbiamo realizzato una raccolta completa con le più belle di frasi, citazioni e aforismi sulla forza di coloro che nel corso del tempo hanno cercato di esplorarne i vari significati, cercando di restituire l’idea di emozioni e stati d’animo ad essa correlati.
Buona lettura 🙂






Le più belle Frasi, citazioni e aforismi sulla Forza

Tutto ciò che non ci uccide ci rafforza.
(Friedrich Nietzsche)

Essere profondamente amati da qualcuno ci da forza,
mentre amare qualcuno ci rende coraggiosi.
(Lao Tzu)

Siamo tanto forti quando siamo uniti tanto deboli quando siamo divisi.
(J.K. Rowling)

Quando la misura e la gentilezza si aggiungono alla forza,
quest’ultima diventa irresistibile.
(Mahatma Gandhi)

Non la forza, bensì la perseveranza di un alto sentimento fa gli uomini superiori.
(Friedrich Nietzsche)

Le anime più forti sono quelle temprate dalla sofferenza.
I caratteri più solidi sono cosparsi di cicatrici.
(Khalil Gibran)

Non è saggio essere troppo sicuri della propria saggezza.
E’ salutare ricordare che il più forte può indebolirsi e il più saggio può sbagliare.
(Mahatma Gandhi)

Esiste un detto nel Tibet:
“La tragedia dovrebbe essere utilizzata come sorgente di forza.”
Non importa quale tipo di difficoltà, quanto dolorosa è l’esperienza,
se perdiamo la nostra speranza, questo è il nostro vero disastro.
(Dalai Lama XIV)

La giustizia senza forza è impotente;
la forza senza giustizia è tirannia.
(Blaise Pascal)

Nessuno può ferirmi senza il mio permesso.
(Mahatma Gandhi)

La debolezza della forza è di non credere in altro che la forza.
(Paul Valéry)

Dopo la forza non c’è nulla di più alto che il poterla dominare.
(Johann Paul)

Non occorre molta forza per rimanere aggrappati.
Ne occorre tantissima per mollare la presa.
(J.C. Watts)

In un caffè.
Lui la guarda con il vago tremore di chi è innamorato.
Lei è leggera, parla di tutto, sorride, a un tratto sbuffa, guarda fuori annoiata, forse prende in giro la sua apprensione.
È la natura squilibrata dei sentimenti.
C’è sempre uno più forte e uno più debole e fragile.
E tutto questo ha qualcosa di feroce.
(Fabrizio Caramagna)

Ogni nostra forza è posta nell’anima e nel corpo:
la prima è destinata a comandare, l’altro a ubbidire;
l’una ti accomuna agli dei, l’altro ai bruti.
(Sallustio)

“Io credo nel rosa.
Io credo nel baciare, baciare un sacco.
Io credo che ridere sia il modo migliore per bruciare calorie.
Io credo nell’essere forti quando tutto sembra andare male.
Io credo che le ragazze felici siano le più carine,
Io credo che domani sarà un altro giorno,
Ed io credo nei miracoli.”
(Audrey Hepburn)

“La forza non viene dal vincere. Le tue lotte sviluppano la tua forza.
Quando passi attraverso delle avversità e decidi di non arrenderti, quella è la forza.”
(Arnold Schwarzenegger)

“I mezzi capaci di riportare la più facilevittoria sulla ragione sono il terrore e la forza.”
(Adolf Hitler)

“Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.”
(Fëdor Dostoevskj)

“Proteggere gli animali contro la crudeltà degli uomini, dar loro da mangiare se hanno fame, da bere se hanno sete;
correre in loro aiuto se estenuati dalle fatiche, questa è la virtù più bella del forte verso il debole.”
(Giuseppe Garibaldi)

“La forza è il diritto delle bestie.”
(Cicerone)

“Chiunque può arrendersi, è la cosa più semplice del mondo.
Ma resistere quando tutti gli altri si aspettano di vederti cadere a pezzi, questa è la vera forza.”
(Chris Bradford)

“Saprai essere forte quando saprai essere te stesso, sempre.”
(Adriano Piattoni)

“La forza si costruisce sui fallimenti, non sui propri successi.
Ciò che mi ha resa forte è stato nuotare sempre controcorrente.”
(Coco Chanel)

“Non tutto quel ch’è oro brilla, né gli erranti sono perduti;
il vecchio ch’è forte non s’aggrinza, le radici profonde non gelano.
Dalle ceneri rinascerà un fuoco, l’ombra sprigionerà una scintilla;
nuova sarà la lama ora rotta, e re quei ch’è senza corona.”
(J.R.R. Tolkien)

“La giustizia senza la forza sarebbe una parola priva di significato.”
(Benito Mussolini)

“Non c’è nulla di più forte di quei due combattenti là:
tempo e pazienza.”
(Lev Tolstoj)

“Quando mancasse il consenso, c’è la forza.”
(Benito Mussolini)

“Tutta la saggezza del mondo resta inefficace se la forza non si pone al suo servizio per tutelarla e sostenerla.”
(Adolf Hitler)

“Conoscere la verità regala all’uomo la giusta forza.
Qualunque sia la verità.”
(Haruki Murakami)

“Perché la forza del branco è il lupo, e la forza del lupo è il branco.”
(Rudyard Kipling)

“Non era affatto debole, era straordinariamente fragile e potente come tutte le persone forti e profonde.”
(Margaret Mazzantini)

“Il tempo e la pazienza possono più della forza o della rabbia.”
(Jean De La Fontaine)

“L’amore è di tutte le passioni la più forte perché attacca contemporaneamente la testa,
il cuore e il corpo.”
(Voltaire)

“Non sai mai quanto sei forte finché essere forte è l’unica scelta che hai.”
(Chuck Palahniuk)

“Un uomo deve essere grande abbastanza da ammettere i suoi errori, intelligente abbastanza per trarne profitto, e forte abbastanza per correggerli.”
(John C. Maxwell)

“Gli alberi solitari, se crescono, crescono forti.”
(Winston Churchill)

“Il modo più sicuro di sembrare grande e buono, forte e dolce è ancora quello di esserlo.”
(Henri Frederic Amiel)

“Cercavo sempre al di fuori di me la forza e la fiducia,
ma queste vengono da dentro. Sono sempre state dentro per tutto il tempo.”
(Anna Freud)

“Forza e onore il resto è aria e polvere!”
(Russel Crowe)

“Se sei forte, sii mite e pacifico,
in modo che chi ti sta vicino abbia rispetto di te più che paura.”
(Chilone di Sparta)

“Un popolo istruito sarà sempre forte e libero.”
(Josè Martì)

“Quando ricorri alla forza, c’è una cosa che non devi mai fare – perdere.”
(Dwight David Eisenhower)

“Chi riconosce gli altri è dotto.
Chi riconosce se stesso è saggio.
Chi batte gli altri ha forza fisica.
Chi batte se stesso è forte.
Chi è soddisfatto è ricco.
Chi non perde il suo centro dura.”
(Lao Tse)

“È cosa eccellente possedere la forza d’un gigante,
ma usarla da gigante, è tirannia!”
(William Shakespeare)

“Mai, mai dimenticare chi sei, perché di certo il mondo non lo dimenticherà.
Trasforma chi sei nella tua forza, così non potrà mai essere la tua debolezza.
Fanne un’armatura, e non potrà mai essere usata contro di te.”
(George R. R. Martin)

“I mediocri si lasciano sconsigliare dall’ostacolo specioso; i forti no.
Morire è la loro alea, conquistare è la loro certezza.”
(Victor Hugo)

“Finché non diverranno coscienti della loro forza, non si ribelleranno e, finché non si ribelleranno, non diverranno coscienti della loro forza.”
(George Orwell)

“Le grandiimprese vengono eseguite non con la forza ma con la perseveranza.”
(Samuel Johnson)

“Dio dona forza alla nostra debolezza, ricchezza alla nostra povertà,
conversione e perdono al nostro peccato.”
(PAPA FRANCESCO)

“Scegli piuttosto di essereforte nell’animo che forte nel corpo.”
(Pitagora)

“Nulla è più ripugnante della maggioranza:
giacché essa consiste in alcuni forti capi, in bricconi che si adattano, in deboli che si assimilano,
e nella massa che trotta dietro senza sapere minimamente quello che vuole.”
(Goethe)

Le più belle frasi di sempreRaccolta completa

A volte ci imbattiamo in frasi talmente belle che ci colpiscono nel profondo, spiazzandoci completamente, e che ci aprono la mente verso universi e pensieri nuovi.
Bastano veramente poche belle parole, che ci accarezzano l’anima dolcemente, per capire che quello che stiamo percorrendo non è il nostro cammino, per mettere in dubbio tutti quei valori che credevamo fondamentali, per vedere il mondo da una prospettiva completamente diversa e accendere quella scintilla che può spingerci a cambiare completamente vita.
Se sei in cerca delle più belle frasi di sempre e vuoi stupire i tuoi amici, il tuo ragazzo, la tua fidanzata, i tuoi colleghi di lavoro o i tuoi familiari con una citazione strepitosa, beh, sei davvero nel posto giusto!
Di seguito abbiamo realizzato una raccolta completa con le più belle frasi belle da imparare assolutamente a memoria e custodire come un tesoro dentro di noi.
Buona lettura 🙂






Le più belle Frasi di sempre

Ogni persona ha i suoi dispiaceri segreti, che il mondo non conosce – e spesso diciamo che una persona è fredda, quando è solo triste.
(Henry Wadsworth Longfellow)

La gente ha un’insaziabile curiosità di conoscere tutto, tranne ciò che vale la pena sapere.
(Oscar Wilde)

Ultime frasi belle da non perdere assolutamente Il debole non può mai perdonare.
Il perdono è un attributo del forte.
(Mahatma Gandhi)

La pace comincia con un sorriso.
(Madre Teresa di Calcutta)

Quello che abbiamo alle spalle e quello che abbiamo davanti sono piccole cose se paragonate a ciò che abbiamo dentro.
(Ralph Waldo Emerson)

Non amare chi ti tratta come se fossi ordinario.
(Oscar Wilde)

Nessuno ci salva tranne che noi stessi.
Nessuno può e nessuno potrebbe.

Noi stessi dobbiamo prendere il cammino.
(Buddha)

I fatti non cessano di esistere solo perché sono ignorati.
(Aldous Huxley)

Le donne sono fatte per essere amate, non per essere capite.
(Oscar Wilde)

Dovremmo tutti iniziare a vivere prima di diventare troppo vecchi.
La paura è stupida, e lo sono anche i rimpianti.
(Marilyn Monroe)

Non è nelle stelle che è conservato il nostro destino, ma in noi stessi.
(William Shakespeare)

Il cuore è stato fatto per essere rotto.
(Oscar Wilde)

La vita può essere capita solo all’indietro, ma va vissuta in avanti.
(Søren Kierkegaard)

Chi non ha mai commesso un errore, non ha mai provato nulla di nuovo.
(Albert Einstein)

Non piangere perché è finita, sorridi perché è successo.
(Dr. Seuss)

Nessuno può farti sentire inferiore senza il tuo consenso.
(Eleanor Roosevelt)

Le cose migliori e più belle del mondo non possono essere viste e nemmeno toccate.
Bisogna sentirle con il cuore.
(Helen Keller)

Vivi come se dovessi morire domani.
Impara come se dovessi vivere per sempre.
(Mahatma Gandhi)

Il successo è l’abilità di passare da un fallimento all’altro senza perdere l’entusiasmo.
(Winston Churchill)

Viviamo in un mondo in cui ci nascondiamo per fare l’amore,
mentre la violenza e l’odio si diffondono alla luce del Sole.
(John Lennon)

Anche un viaggio di mille miglia inizia con un singolo passo.
(Lao Tzu)

Se non puoi volare, allora corri, se non puoi correre, allora cammina,
se non puoi camminare, allora gattona, ma qualsiasi cosa fai, devi continuare ad andare avanti.
(Martin Luther King Jr.)

A volte un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato.
(Anonimo)

Amare, non è guardarsi l’un l’altro, è guardare nella stessa direzione.
(Antoine de Saint-Exupéry)

Chi dice che una cosa è impossibile, non dovrebbe disturbare chi la sta facendo.
(Anonimo)

È meglio aver amato e perso che non aver mai amato.
(Alfred Tennyson)

Il segreto è non correre dietro alle farfalle.
È curare il giardino perché esse vengano da te.
(Anonimo)

Il compito principale nella vita di un uomo è di dare alla luce sé stesso.
(Erich Fromm)

Forse per il mondo sei solo una persona,
ma per qualche persona sei tutto il mondo.
(Anonimo)

Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre,
ma nell’avere nuovi occhi.
(Marcel Proust)

La fortuna non esiste:
esiste il momento in cui il talento incontra l’occasione.
(Anonimo)

La felicità è come una farfalla:
se l’insegui non riesci mai a prenderla, ma se ti metti tranquillo può anche posarsi su di te.
(Anonimo)

Coloro che sognano di giorno sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte.
(Edgar Allan Poe)

Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio di vivere i propri sogni.
(Paulo Coelho)

La nostra meta non è mai un luogo, ma piuttosto un nuovo modo di vedere le cose.
(Henry Miller)

Quel che si fa per amore, è sempre al di là del bene e del male.
(Friedrich Nietzsche)

Tutto ciò che vuoi è dall’altra parte della paura.
(Jack Canfield)

Il segreto della felicità non è di far sempre ciò che si vuole,
ma di voler sempre ciò che si fa.
(Lev Tolstoj)

Oggi non è che un giorno qualunque di tutti i giorni che verranno,
ma ciò che farai in tutti i giorni che verranno dipende da quello che farai oggi.
(Ernest Hemingway)

Se c’è una soluzione perché ti preoccupi?
Se non c’è una soluzione perché ti preoccupi?
(Anonimo)

Quando pensi di avere tutte le risposte la vita ti cambia tutte le domande.
(Anonimo)

Quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla.
(Anonimo)

Semina un pensiero e raccoglierai un’azione, semina un’azione e raccoglierai un’abitudine, semina un’abitudine e raccoglierai un carattere, semina un carattere e raccoglierai un destino.
(Anonimo)

Chi lotta può perdere, chi non lotta ha già perso.
(Anonimo)

Una nave nel porto è al sicuro, ma non è per questo che le navi sono state costruite.
(John Augustus Shedd)

Se un uomo non è disponibile a correre qualche rischio per le proprie idee,
o le sue idee non valgono nulla o è lui che non vale nulla.
(Ezra Pound)

Si vede bene solo con il cuore.
L’essenziale è invisibile agli occhi.
(Antoine de Saint-Exupéry)

C’è chi guarda alle cose come sono e si chiede “Perché?”.
Io penso a come potrebbero essere e mi chiedo “Perché no?”.
(George Bernard Shaw)

Agisci in modo che ogni tuo atto sia degno di diventare un ricordo.
(Gesualdo Bufalino)

Ama il tuo sogno se pur ti tormenta.
(Gabriele D’Annunzio)

L’unica maniera per realizzare i propri sogni è svegliarsi.
(Paul Valéry)

La gente vede la follia nella mia colorata vivacità e non riesce a vedere la pazzia nella sua noiosa normalità!
(Cappellaio Matto)

Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola.
(Paolo Borsellino)

Chi segue gli altri non arriva mai primo.
(Anonimo)

Credi alla forza dei tuoi sogni e loro diventeranno realtà.
(Sergio Bambarén)

Errare è umano, perdonare divino.
(Alexander Pope)

Un uomo non è vecchio finché i rimpianti non sostituiscono i sogni.
(attribuito a John Barrymore)

Se puoi sognarlo puoi farlo.
(Walt Disney)

Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare.
(Friedrich Nietzsche)

Da qualche parte oltre l’arcobaleno il cielo è azzurro e i sogni impossibili diventano realtà.
(Judy Garland)

La maturità non si vede nel voler morire per una nobile causa,
ma nel voler vivere umilmente per essa.
(Wilhelm Stekel)

I limiti esistono soltanto nell’anima di chi è a corto di sogni.
(Philippe Petit)

La misura dell’amore è amare senza misura.
(Bernard de Clairvaux)

Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.
(attribuito a Eleanor Roosevelt)

Non c’è nulla di nobile nell’essere superiore a un altro uomo.
La vera nobiltà sta nell’essere superiore alla persona che eravamo fino a ieri.
(Anonimo)

La realtà è il cinque per cento della vita.
L’uomo deve sognare per salvarsi.
(Walter Bonatti)

Anche la lotta verso la cima basta a riempire il cuore di un uomo.
(Albert Camus)

Meglio sprecare la giovinezza che non farne niente del tutto.
(Georges Courteline)

Mio padre non mi diceva come dovevo vivere:
viveva e lasciava che io lo guardassi vivere.
(Clarence Budington Kelland)

Vivere non è concepire ciò che bisogna fare, è farlo.
(Henri-Frédéric Amiel)

Non seguire il sentiero già segnato;
va’, invece, dove non vi è alcun sentiero, e lascia una traccia.
(Muriel Strode)

Non v’è rimedio per la nascita e la morte salvo godersi l’intervallo.
(George Santayana)

>Non v’è amore per la vita senza disperazione di vivere.
(Albert Camus)

Ogni minuto che passi arrabbiato perdi sessanta secondi di felicità.
(Anonimo)

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale:
ciò che conta è il coraggio di andare avanti.
(attribuito a Winston Churchill)

Ogni muro è una porta.
(Ralph Waldo Emerson)

C’è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera.
(Christopher Morley)

Se la vostra mente non è aperta, tenete chiusa anche la bocca.
(Sue Grafton)

Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te la stanno perdendo,
può darsi che tu non abbia afferrato la situazione.
(Anonimo)

Sei amato solo dove puoi mostrarti debole senza provocare in risposta la forza.
(Theodor Adorno)

“Sempre” e “mai” sono due parole che dovresti sempre ricordare di non usare mai.
(Wendell Johnson)

Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo.
(attribuito a Gandhi)

Sogna come se dovessi vivere per sempre.
Vivi come se dovessi morire oggi.
(James Dean)

L’amore non esiste per renderci felici,
ma per dimostrarci quanto sia forte la nostra capacità di sopportare il dolore.
(Hermann Hesse)

Vivere è come amare:
tutte le ragioni sono contro,
tutti i sani istinti sono a favore.
(Samuel Butler)

L’amore è eterno finché dura.
(Henri de Régnier)

La vita è come andare in bicicletta.
Per mantenere l’equilibrio devi muoverti.
(Albert Einstein)

Vivi come se tu dovessi morire subito.
Pensa come se tu non dovessi morire mai
(Julius Evola)

Un pessimista vede la difficoltà in ogni opportunità; un ottimista vede l’opportunità in ogni difficoltà.
(Winston Churchill)

Non mi scoraggio, perché ogni tentativo sbagliato scartato è un altro passo avanti.
(Thomas Edison)

Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni;
e nello spazio e nel tempo d’un sogno è racchiusa la nostra breve vita.
(William Shakespeare)

Si vive una volta sola, ma se lo si fa bene, è sufficiente.

(Mae West)

Non è mai troppo tardi per essere ciò che avresti potuto essere.
(George Eliot)

Se sappiamo che un ostacolo è insormontabile,
non è più un ostacolo, ma un punto di partenza.
(József Eötvös)

Non cercare l’errore, trova il rimedio.
(Henry Ford)

Non esiste notte tanto lunga, da impedire al sole di risorgere.
(Anonimo)

Un’intera montagna di ricordi non uguaglierà mai una piccola speranza.
(Snoopy, Charles M. Schulz)

La più perduta di tutte le giornate è quella in cui non si è riso.
(Nicolas de Chamfort)

Cercate di essere ottimisti.
C’è sempre tempo per mettersi a piangere.
(Marlene Dietrich)

Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara.
(Dalai Lama)

Siamo angeli con un’ala soltanto e possiamo volare solo restando abbracciati.
(Luciano De Crescenzo)

Punta alla luna. Anche se la manchi finirai tra le stelle.
(Les Brown)

Ci vuole solo un minuto per offendere qualcuno,
un’ora per piacergli, e un giorno per amarlo, ma ci vuole una vita per dimenticarlo.
(Anonimo)

Gli ostacoli sono quelle cose spaventose che vedi quando togli gli occhi dalla meta.
(Henry Ford)

“È impossibile”, disse l’orgoglio.
“È rischioso”, disse l’esperienza. “È inutile”, tagliò la ragione.
“Provaci”, sussurrò il cuore.
(Anonimo)

La felicità non esiste. Di conseguenza non ci resta che provare a essere felici senza.
(Jerry Lewis)

Che importa l’eternità della dannazione a chi ha trovato, per un attimo,
l’infinito della Gioia?
(Charles Baudelaire)

È meglio essere ottimisti e avere torto piuttosto che pessimisti e avere ragione.
(Anonimo)

Bisogna ridere prima di essere felici, per paura di morire senza avere riso.
(Jean de La Bruyère)

Anche se la felicità ti dimentica un po’,
tu non dimenticarla mai del tutto
(Jacques Prévert)

Amami quando lo merito meno, perché sarà quando ne avrò più bisogno.
(Anonimo)

Non si può toccare l’alba se non si sono percorsi i sentieri della notte.
(Kahlil Gibran)

È forse questo che si cerca nella vita, nient’altro che questo,
la più gran pena possibile per diventare se stessi, prima di morire.
(Louis-Ferdinand Céline)

Se uno avanza fiducioso in direzione dei propri sogni,
e cerca di vivere la vita che si è immaginato, incontrerà un inatteso successo nelle ore comuni.
(Henry David Thoreau)

Quando sei nato stavi piangendo e tutti intorno a te sorridevano. Vivi la tua vita in modo che quando morirai, tu sia l’unico che sorride e e ognuno intorno a te piange.
(Anonimo)

La vita non è aspettare che passi la tempesta, ma imparare a danzare sotto la pioggia.
(Vivian Greene)

Tutti noi abbiamo due vite. La seconda comincia quando ci rendiamo conto che ne abbiamo una sola.
(attribuito a Confucio e Tom Hiddleston)

Non si desidera di godere.
Si desidera sperimentare la vanità di un piacere, per non esserne più ossessionati.
(Cesare Pavese)

Ricorda, oggi è il domani di cui ti preoccupavi ieri.
(Dale Carnegie)

Ti viene data solo una piccola scintilla di follia.
Non devi perderla.
(Robin Williams)

Ci vuole tutta una vita per capire che non è necessario capire tutto.
(Anonimo)

La vita è la più bella delle avventure ma solo l’avventuriero lo scopre.
(Gilbert Keith Chesterton)

Arrendersi non significa sempre essere deboli,
a volte significa essere forti abbastanza da lasciar perdere.
(Marilyn Monroe)

C’è qualcuno seduto all’ombra oggi perché qualcun altro ha piantato un albero molto tempo fa.
(Warren Buffett)

Meglio aggiungere vita ai giorni che non giorni alla vita.
(Anonimo)

Non piangere perché è finita, sorridi perché è accaduto.
(Dr. Seuss)

Sono egoista, impaziente e insicura.
Faccio degli errori, sono fuori controllo e a volte difficile da gestire.
Ma se non puoi gestire la mia parte peggiore, allora sicuro come l’inferno non mi meriti quando sono al mio meglio.
(Marilyn Monroe)

Sii te stesso, tutto il resto è già stato preso.
(Oscar Wilde)

Sii ciò che sei e di’ ciò che senti,
perché quelli a cui importa non contano e a quelli che contano non importa.
(Bernard M. Baruch)

Balla come se nessuno stesse guardando,
ama come se nessuno ti avesse mai ferito,
canta come se nessuno stesse ascoltando,
vivi come se il paradiso fosse sulla terra.
(William W. Purkey)

Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana,
ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
(Albert Einstein)

Sai che sei innamorato,
quando non riesci a dormire perchè finalmente la realtà è migliore dei tuoi sogni.
(Dr. Seuss)

Così tanti libri, così poco tempo.
(Frank Zappa)

Si vive una volta sola, ma se lo fai bene, una volta sola è abbastanza.
(Mae West)

Una stanza senza libri è come un corpo senza anima.
(Marco Tullio Cicerone)

Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.
(Gandhi)

In tre parole posso riassumere tutto quello che ho imparato sulla vita: si va avanti.
(Robert Lee Frost)

L’amicizia nasce nel momento in cui una persona dice ad un’altra:
“Cosa? Anche tu?
Credevo di essere solo io”.
(C.S. Lewis)

Non camminare dietro a me, potrei non condurti.
Non camminarmi davanti, potrei non seguirti.
Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico.
(Albert Camus)

Nessuno può farti sentire inferiore senza il tuo consenso.
(Eleanor Roosevelt)

Se dici sempre la verità non hai bisogno di ricordare ogni cosa.
(Mark Twain)

vuoi sapere com’ è un uomo, guarda bene come tratta i suoi inferiori,
non i suoi pari.
(J.K. Rowling)

Un amico è uno che sa tutto di te e nonostante questo gli piaci.
(Elbert Hubbard)

Perdona sempre i tuoi nemici; nulla li infastidisce così tanto.
(Oscar Wilde)

Ho imparato che la gente si dimentica quello che hai detto,
la gente si dimentica quello che hai fatto,
ma la gente non potrà mai dimenticare come li hai fatti sentire.
(Maya Angelou)

Vivi come se dovessi morire domani.
Impara come se dovessi vivere per sempre.
(Gandhi)

Io sono così intelligente che a volte non capisco una sola parola di quello che sto dicendo.
(Oscar Wilde)

L’oscurità non può scacciare le tenebre, solo la luce può farlo.
L’odio non può scacciare l’odio, solo l’amore può farlo!
(Martin Luther King Jr.)

Vivere è la cosa più rara al mondo.
La maggior parte della gente esiste, ecco tutto.
(Oscar Wilde)

Senza musica, la vita sarebbe un errore.
(Friedrich Nietzsche)

Tra venti anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto…
ma da quelle che non avete fatto.
Levate dunque l’ancora, abbandonate i porti sicuri,
catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.
(Mark Twain)

E’ meglio essere odiati per ciò che si è che essere amati per ciò che non si è.
(Andrè Gide)

E’ meglio tacere con il rischio di essere considerato uno sciocco che parlare e dissipare ogni dubbio.
(Abraham Lincoln)

L’imperfezione è bellezza, la pazzia è genialità, ed è meglio essere assolutamente ridicoli che assolutamente noiosi.
(Marilyn Monroe)

La vita è quello che ti succede mentre sei impegnato a fare altri progetti.
(Allen Saunders)

E più belle Frasi per augurare la BuonanotteRaccolta completa

Dopo una lunga giornata, arriva la notte: il momento in cui bisogna sgombrare la mente dai cattivi pensieri per riposarsi serenamente e prepararsi al nuovo giorno.
Un buon riposo è fondamentale per la salute del nostro corpo, per cui è necessario approfittare di questo momento al meglio.
Di seguito abbiamo selezionato e realizzato una raccolta completa con le più belle Frasi per la Buonanotteper augurare la buonanotte alle persone più care.
Frasi che scaldano il cuore che sicuramente renderanno più dolce la nostra notte e quella della persona a cui sono dedicate.
Buona lettura 🙂






Frasi per la Buonanotte

Le stelle cadranno del cielo formando una bellissima coperta piena di luce per illuminare tuoi sogni… buonanotte a noi sognatori.
(Rosa Ramirez)

Buonanotte… che i vostri sogni siano più belli di quelli di ieri.
Che il vostro domani sia più bello del vostro oggi.
Sognate sempre in grande e cercate di realizzare tutti i vostri desideri!
Ne avete tutte le capacità e non permettete mai ad alcuno di convincervi del contrario.
(Lucrezia Lerose)

Anche questa giornata è finita.
Vi mando un bacio con affetto, vi saluto e vado a letto. Buonanotte.
(Giorgia Stella)

Che sonno, mi si chiudono gli occhi.
Con affetto e simpatia, vi abbraccio, chiudo tutto e vado via. Buonanotte.
(Giorgia Stella)

Angioletto del Signore,
porta il sereno in ogni Cuore,
io in te ci credo tanto,
perché mi sei sempre accanto.
Buonanotte.
(Giorgia Stella)

Non temere la notte:
ti permette di vedere le stelle che il giorno copre,
ti dona emozioni nei tuoi sogni,
ti abbraccia come un amante nel tuo letto e ti sussurra che la vita non si ferma nel buio,
ma è solo un dolce pausa.
Buonanotte.
(Anna Maria D’Alò)

Se la notte e il buio sono fatti per sognare,
i sogni sono momenti chiamati desideri di speranza…
buonanotte.
(Michele Sannino)

Ho lasciato al cielo il mio bacio della buonanotte,
apri la finestra del tuo cuore e lo sentirai.
(Antonio Cuomo)

Caro angioletto, proteggi tutte le famiglie e tutti gli amici e che tutte le persone del mondo, possano essere felici…
Buonanotte.
(Giorgia Stella)

Sogni magici a tutti…
lasciate volare i pensieri perché di quelli si nutre l’anima.
Buonanotte amici.
(Rosa Ramirez)

Tutto si riduce all’ultima persona a cui pensi la notte:
è lì che si trova il cuore.
(Charles Bukowski)

E mi piace la notte ascoltare le stelle.
Sono come cinquecento milioni di sonagli.
(Antoine De Saint Exupèry)

Non c’è notte senza stelle.
(Andre Norton)

E mi piace la notte ascoltare le stelle.
Sono come cinquecento milioni di sonagli.
(Antoine de Saint-Exupéry)

Sei la finestra a volte verso cui indirizzo parole di notte,
quando mi splende il cuore.
(Alda Merini)

L’occhio vede le cose in maniera più chiara nei sogni di quanto non riesca a vederle nella veglia. (Leonardo da Vinci)

Il successo è poter coricarsi ogni sera con l’anima in pace.
(Paulo Coelho)

Le persone che si amano possono essere separate dalle circostanze della vita ma,
anche se solo in sogno, la notte appartiene a loro.
(Patti Smith)

Penso spesso che la notte sia più viva e più ricca di colori del giorno.
(Vincent Van Gogh)

Coloro che sognano di giorno sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte.
(Edgar Allan Poe)

Tutte le notti c’è la stessa luna.
Tutte le notti c’è lo stesso sogno.
(Anna Signorino)

La notte ci porta dove i pensieri iniziano a volare.
(Rosa Ramirez)

Non rimandare a domani quello che puoi fare oggi.
Domani potrebbe essere troppo tardi!
Ma se hai già rimandato, il buio della notte possa portarti luce nei pensieri e pace nel tuo cuore.
Domani è un altro giorno e tutto può cambiare.
Affida sereno alla notte tutto e dormi sereno.
Buonanotte.
(Fily Russo)

Quanto più chiudo gli occhi, allora meglio vedono,
perché per tutto il giorno guardano cose indegne di nota;
ma quando dormo, essi nei sogni vedono te.
(William Shakespeare)

Buonanotte a te che invadi i miei pensieri,
stanotte chiudi i tuoi occhi e ascolta il silenzio,
e se senti un soffio di vento tra i capelli non ti svegliare,
sono io che ti abbraccio con il pensiero.
(Ejay Ivan Lac)

La notte non è meno meravigliosa del giorno, non è meno divina;
di notte risplendono luminose le stelle, e si hanno rivelazioni che il giorno ignora.
(Nikolaj Berdjaev)

Penso spesso che la notte è più viva e intensamente colorata del giorno.
(Vincent van Gogh)

Finirà anche la notte più buia e sorgerà il sole.
(Victor Hugo)

Non basta la luna ad illuminare la notte. Non bastano le stelle a renderla sopportabile.
A volte i pensieri sono talmente tanti da oscurare ogni luce che pensa d’essere maggiore.
Ma la notte è fatta per rimandare a domani quello che oggi è stato difficile fare.
Perciò buonanotte a tutti, felici e afflitti, sani e malati,
buonanotte a domani con la speranza di un giorno migliore.
(Fily Russo)

Quando i pensieri sono troppi ci lascia quel vuoto dove il sonno non trova uscita,
non ci resta che aspettare la notte per iniziare a sognare…
Buonanotte.
(Rosa Ramirez)

Buonanotte a te, che sei il sogno più bello che questa vita mi ha donato.
Riposati questa notte Stella mia, dormirai nel cielo più dolce del mondo:
il cuore mio.
(Antonio Cuomo)

Buona notte, dolce notte, serena notte.
A te che non vedi l’ora che arrivi il domani, per metterti in gioco.
A te che trabocchi di speranze e volontà.
A te, che ogni giorno, nonostante tutto, comunque vada, resti te stesso.
(Lucrezia Lerose)

Raccogliendo pensieri, stanchezza, momenti belli o brutti della giornata,
ci aggrappiamo ai sogni per vivere di emozioni.
Buonanotte.
(Rosa Ramirez)

Aggrapparsi ai sogni e quella speranza che ci aiuta a sperare giorni migliori.
Buonanotte.
(Rosa Ramirez)

Quando faceva sera, sceglieva l’abito più elegante che aveva.
Così si vestiva di malinconia…
Buonanotte.
(Anna Signorino)

Esiste uno scenario spettacolare.
Forse, azzardato paragonarlo al mare o al sole…
ma credo che assomigli al cielo stellato.
Quando tutto è silenzioso intorno a te, e magicamente come una stella, brilla il tuo cuore.
Non esiste niente di più magico.
È uno scrigno nascosto nel petto, di ognuno di noi, con dentro una galassia di emozioni…
e questo è lo spettacolo più grandioso che possa esistere.
(Anna Signorino)

È giunta l’ora di dormire lasciamo che i nostri pensieri si posino sul cuscino e iniziamo a far volare i nostri sogni. Buonanotte.
(Dario Di Francesco)

Buonanotte a te che riesci a brillare, nonostante tutto.
(Anna Signorino)

Manca la mia luna stasera ed un cielo di sole stelle manco lo guardo.
Buonanotte.
(Antonio Cuomo)

Una sognatrice sa che non esistono confini tra occhi chiusi ed occhi aperti,
per sognare allo stesso modo…
Buonanotte.
(Anna Signorino)

Adagio questo giorno sta per volgere al termine.
Calano le ombre ed insieme ad esse vedo sfumare purtroppo quella speranza di sentirti ancora mia.
(Antonio Cuomo)

È meglio un desiderio o un sogno?
Ripensandoci bene non fa molta differenza.
La realtà prevale su tutto, frantuma sogni e desideri.
Buonanotte.
(Sara Tassone)

Buonanotte a chi sul proprio cuscino fa riposare una coscienza pulita…
priva di risentimento, colma di onestà, viva di incondizionato amore.
(Luana Fruzzetti)

Chiedi alla notte di regalarti una stella,
chiedi alla luna di donarti una carezza con la sua luce e il buio si illuminerà mentre ti addormenti tra le sue braccia.
Buonanotte.
(Anna Maria D’Alò)

I sogni ci lasciano sospesi tra la terra e il cielo.
(Angela Randisi)

Trasforma la notte
in un paradiso,
ti regalo una stella.
(Rosa Di Fraia)

Buonanotte a te che fuggi dalla realtà per rincorrere i tuoi sogni.
(Anna Signorino)

Oggi finalmente ho capito che siamo tutti diversi:
c’è chi ha la bellezza, chi ha il talento, chi ha il denaro, e poi ci sono,
io che ho sonno.
Buonanotte.
(Charlie Brown)

Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri?
(William Shakespeare)

Meglio dormire libero in un letto scomodo che dormire prigioniero in un letto comodo.
(Jack Kerouac)

Mi sono innamorato di te e adesso non so neppure io cosa fare il giorno mi pento di averti incontrato la notte ti vengo a cercare.
(Luigi Tenco)

Il giorno, l’acqua, il sole, la luna, la notte.
Non devo comprare queste cose con i soldi.
(Plauto)

Ogni notte quando vado a letto, spero di non svegliarmi più e ogni mattina si rinnova il mio dolore. (Franz Schubert)

Ad una ad una le notti, tra le nostre città separate, s’aggiungono alla notte che ci unisce.
(Pablo Neruda)

Frasi per augurare una Buona GiornataRaccolta Completa

Vuoi augurare una buona giornata o un buongiorno al tuo amore, ad amici, conoscenti o parenti?
Stai cercando le più belle frasi per dire buongiorno?
Allora non ti resta che consultare questo lungo elenco di pensieri carini per iniziare al meglio la giornata, scegli la frase del buongiorno più bella e condividila nei social.
Di seguito abbiamo realizzato una raccolta completa di frasi per augurare una Buona giornata.
Buona Lettura 🙂






Frasi per augurare una Buona Giornata

“Ogni giorno dì a qualcuno che c’è in lui qualcosa che ammiri e apprezzi.
Ti accorgerai che occorrono meno di due secondi per far felice una persona.”
(Richard Carlson)

“Nell’entrare nella tua giornata coll’immaginazione prima di iniziarla,
puoi iniziare ad agire con successo in ogni momento.”
(Dorothea Brande)

“Ogni giorno è diverso dall’altro,
ogni alba porta con sé il suo speciale miracolo, il suo istante magico, i
n cui si distruggono gli universi passati e nascono nuove stelle.
I Navajo, infatti, insegnano ai loro bambini che ogni mattina il sole che sorge è un sole nuovo.
Nasce ogni giorno, vive solo per quel giorno, muore alla sera e non ritornerà più.
Dicono ai loro piccoli: il sole ha solo questo giorno, un giorno.
Vivi bene la tua vita in modo che il sole non abbia sprecato il suo tempo prezioso.”
(Paulo Coelho )

“Ogni giorno, quando ti svegli pensa:
oggi sono fortunato perché mi sono svegliato, sono vivo,
ho una preziosa vita umana, non la sprecherò.
Userò tutte le mie energie per migliorarmi,
per aprire il mio cuore agli altri,
avrò per gli altri parole gentili e non pensieri cattivi e non mi arrabbierò,
ma cercherò di far più bene che posso.”
(Dalai Lama)

“Sii di buonumore. fino alle 10 del mattino.
Il resto della giornata trascorrerà da sé.”
(Elbert Hubbard)

“Se ti accade, al mattino,
di svegliarti pigro e indolente, tieni presente questo pensiero:
“Mi alzo per riprendere la mia opera di uomo”.”
(Marco Aurelio)

“Ogni mattina noi nasciamo nuovamente.
Ciò che decidiamo di fare oggi è ciò che conta davvero”
(Gautama Buddha)

“Prendiamo un piccolo raggio di sole facciamo risplendere il nostro cuore scambiandoci dosi di buonumore con chi è a fianco.
Buongiorno!”
(Redazione Laforisma.it)

“E ogni mattina dovreste aprire i vostri occhi con la voglia di rendere la vostra realtà migliore addirittura dei vostri sogni.”
(Tratta da: Frammenti di cuore)

“Se per caso il giorno ti manda l’invito della tristezza,
digli che sei impegnato con la felicità.”
(Anonimo)

Svegliarsi è rinascere
(Gautama Buddha)

“E vennero a trovarci le prime luci del mattino,
come se fossero le prime parole di una storia d’amore…”
(Emily Dickinson)

“Risvegliarsi è mettersi alla ricerca del mondo…”
(Émile Auguste Chartier)

Buongiorno.
Sorridi al nuovo giorno
(Anonimo)

“A chi si alza tardi la mattina,
a chi ha più libri che vestiti,
a chi dice lo faccio dopo,
a chi dimentica di struccarsi,
a chi perde e poi vince,
a chi non trova mai le cose,
chi sceglie di lanciarsi nel vuoto.
Perché la perfezione sarà anche bella, però tu brilli di più.”
(Lucrezia Scali)

“Prima di vederlo in cielo,
il sole, fallo sorgere dentro di te…
Buongiorno!”
(Anonimo)

“Le giornate dovrebbero iniziare con un abbraccio,
un bacio, una carezza e un caffè.
Perché la colazione deve essere abbondante.”
(Charles M. Schulz)

“Nessuno può tornare indietro e incominciare un nuovo inizio,
ma chiunque può partire oggi e creare un nuovo finale…”
(Karl Barth)

Un raggio di sole ti sveglia senza far rumore,
penetrando nei tuoi occhi dolcemente come tu sei entrato nel mio cuore…
buona giornata cuore mio.
(Redazione Laforisma.it)

Non si rinuncia alle cose che ci fanno stare bene,
che ci rendono felici e che ci regalano ottimismo, buonumore ed energia.
Le persone speciali, l’amore, il caffè!
(Redazione Laforisma.it)

Buongiorno, anche questa mattina alzati e sorridi,
ignora chi ti critica,
sii indifferente a chi ti invidia,
e dona tutto il tuo cuore a chi ti sta accanto nonostante tutto e tutti.
(Redazione Laforisma.it)

Buongiorno a questo sole stupendo,
buongiorno a voi anime belle
(Redazione Laforisma.it)

Con un dolce e un caffè,
il tuo risveglio è sempre bello per me.
Buona giornata.
(Redazione Laforisma.it)

E’ ora del caffè!
Buongiorno!
(Redazione Laforisma.it)

A volte per cominciare bene la giornata basterebbe un “Buongiorno” detto dalla persona giusta.
(Redazione Laforisma.it)

Sei l’aforisma più bello del mondo.
Buongiorno amore mio.
(Redazione Laforisma.it)

Facciamo un gioco, io ti penso e tu appari, buon giorno.
(Redazione Laforisma.it)

Ieri è passato, il domani è incerto, oggi è quello che conta.
Vi auguro una buona giornata e ricordatevi di sorridere.
(Redazione Laforisma.it)

Il pensiero che ci siete rende le mie giornate migliori.
Buon inizio di giornata miei carissimi amici!
(Redazione Laforisma.it)

Non smettere di credere nell’amore perché i miracoli accadono tutti i giorni.
Buongiorno!
(Redazione Laforisma.it)

Buongiorno occhioni belli,
sei pronto a regalarmi i tuoi meravigliosi sorrisi anche oggi?
(Redazione Laforisma.it)

Volevo dirti buongiorno, volevo dirti che sei speciale,
voglio dirti che ti amo.Buongiorno tesoro!
(Redazione Laforisma.it)

“Buongiorno” è solo una parola per dirti quanto ti voglio bene.
(Redazione Laforisma.it)

Tutti devono credere in qualcosa.
Io credo che mi farò un altro caffè.
(Redazione Laforisma.it)

Alle 6 di mattina con 40 gradi non è caldo torrido e cottura lenta.
(Redazione Laforisma.it)

Ogni giorno è diverso dall’altro,
ogni alba porta con sé il suo speciale miracolo,
il suo istante magico,
in cui si distruggono gli universi passati e nascono nuove stelle.
(Paulo Coelho)

Questo buongiorno è dedicato a tutti coloro che mi vogliono bene e che sono sempre presenti con i fatti e non solo con le parole.
(Redazione Laforisma.it)

Volevo dirti che l’energia è ancora in fase di caricamento,
comunque buongiorno!!!
(Redazione Laforisma.it)

Sorge il sole, è un nuovo giorno.
Tutta questa luce risplende per te.
(Redazione Laforisma.it)

Solo il pensiero di te illumina la mia mattina.
Buona giornata amore!
(Redazione Laforisma.it)

Essere innamorato di te è il motivo che mi fa svegliare di buon umore.
(Redazione Laforisma.it)

Ogni singolo giorno capita una sola volta nella vita.
Goditelo!
(Redazione Laforisma.it)

Le più belle Frasi Tumblrraccolta completa

Tumblr è una piattaforma di micro-blogging che conta centinaia di milioni di utenti in tutto il mondo. Questo sito è infatti uno dei più pratici e utili per la creazione di un blog personale. La caratteristica principale di Tumblr è che ha saputo mettere al centro delle sue comunicazioni le immagini, così come i testi brevi, e si adatta particolarmente quindi alla condivisioni di frasi e citazioni.
Di seguito abbiamo realizzato una raccolta completa, con le più belle frasi Tumblr , suddivise per argomento tra i più popolari del momento:Amore,Vita, Amicizia, Tristezza, Felicità e Viaggi.
Buona Lettura 🙂






Le belle e famose Frasi Tumblr da condividere

Ama, ama follemente, ama più che puoi e se ti dicono che è peccato ama il tuo peccato e sarai innocente.
(William Shakespeare)

Non conosco altra ragione di amarti che amarti.
(Fernando Pessoa)

Il vero amore comincia quando non ci si aspetta nulla in cambio.
(Antoine de Saint-Exupéry)

Non peccano affatto coloro che peccano per amore.
(Oscar Wilde)

Chi mai amò che non abbia amato al primo sguardo?
(William Shakespeare)

L’amore consiste nell’essere cretini insieme.
(Paul Valéry)

Non amare chi ti tratta come se fossi ordinario.
(Oscar Wilde)

Ti meriti un amore che ti voglia spettinata.
(Frida Kahlo)

Che cosa resta della vita, se non l’aver amato?
(Victor Hugo)

Non c’è amore sprecato.
(Miguel De Cervantes)

Se non mi ami tu, non sarò mai amato.
Se non amo te, non amerò mai.
(Samuel Beckett)

Tutto, tutto ciò che so, lo so solo perché amo.
(Lev Tolstoj)

Le donne sono fatte per essere amate, non per essere capite.
(Oscar Wilde)

Chi ama, crede nell’impossibile.
(Elizabeth Barrett Browning)

La vita è troppo corta per sprecarla a inseguire un amore impossibile.
(Henri-Frédéric Amiel)

Ti amo con un amore che è più dell’amore.
(Edgar Allan Poe)

Se non ricordi che amore t’abbia mai fatto commettere la più piccola follia,
allora non hai amato.
(William Shakespeare)

Ti amo non per chi sei tu, ma per chi sono io quando sto con te.
(Gabriel Garcia Marquez)

Amare se stessi è l’inizio di una storia d’amore lunga tutta una vita.
(Oscar Wilde)

Sai che sei innamorato quando non vuoi addormentarti perché la realtà è migliore dei tuoi sogni.
(Dr. Seuss)

Solo chi ama senza speranza conosce il vero amore.
(Pablo Neruda)

Un bacio è un segreto confidato alla bocca invece che all’orecchio.
(Edmond Rostand)

Tutto ciò di cui ho bisogno è amore.
Ma un po’ di cioccolata, ogni tanto, non fa male.
(Charles M. Schulz)

Non tutti possiamo fare grandi cose,
ma possiamo fare piccole cose con grande amore.
(Madre Teresa di Calcutta)

È difficile sederti accanto, e non baciarti.
(Francis Scott Fitzgerald)

L’oscurità non scaccia l’oscurità: solo la luce può farlo.
L’odio non scaccia l’odio: solo l’amore può farlo.
(Martin Luther King Jr.)

Dove c’è amore c’è vita.
(Mahatma Gandhi)

Conosce l’amore solo chi ama senza speranza.
(Friedrich Schiller)

Ti amo più della mia stessa pelle.
(Frida Kahlo)

Ti amo con un amore che è più dell’amore.
(Edgar Allan Poe)

Leggi altre frasi su questo argomento nell’articolo Frasi d’Amore le più belle, passionali e romantiche di sempre o consulta la categoria completa sull’Amore.

Ama la vita più della sua logica, solo allora ne capirai il senso.
(Fëdor Dostoevskij)

La vita è come uno specchio: ti sorride se la guardi sorridendo.
(Jim Morrison)

Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.
(Eleanor Roosevelt)

Non temo la morte.
Ero morto da miliardi e miliardi di anni prima che io nascessi,
e non ne ho mai sofferto il minimo disagio.
(Mark Twain)

Alla fine, ciò che conta non sono gli anni della tua vita,
ma la vita che metti in quegli anni.
(Abraham Lincoln)

Non dire mai che i sogni sono inutili, perché inutile è la vita di chi non sa sognare.
(Jim Morrison)

Prima di giudicare la mia vita o il mio carattere, mettiti le mie scarpe,
percorri il cammino che ho percorso io.
Vivi i miei dolori, i miei dubbi, le mie risate.
Vivi gli anni che ho vissuto io e cadi là dove sono caduto io e rialzati come ho fatto io.
Ognuno ha la propria storia. E solo allora mi potrai giudicare.
(Luigi Pirandello)

Cambia la tua vita oggi.
Non scommettere sul futuro, agisci subito, senza indugio.
(Simone de Beauvoir)

La vita è ciò che ti accade mentre sei occupato a fare altri progetti.
(John Lennon)

In due parole posso riassumere tutto quello che ho imparato sulla vita:
va avanti.
(Robert Lee Frost)

Sogna come se dovessi vivere per sempre.
Vivi come se dovessi morire oggi.
(James Dean)

La vita non è trovare se stessi.
La vita è creare se stessi.
(George Bernard Shaw)

La vita è davvero semplice, ma noi insistiamo nel renderla complicata.
(Confucio)

Ho sempre tentato.
Ho sempre fallito.
Non discutere.
Prova ancora.
Fallisci ancora.
Fallisci meglio.
(Samuel Beckett)

Un uomo che osa sprecare anche solo un’ora del suo tempo non ha scoperto il valore della vita.
(Charles Darwin)

Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.
(Mahatma Gandhi)

Fa ciò che senti giusto nel tuo cuore, poiché verrai criticato comunque.
Sarai dannato se lo fai, dannato se non lo fai.
(Eleanor Roosevelt)

Se puoi sognarlo, puoi farlo.
(Walt Disney)

Tieni gli occhi fissi sulle stelle e i piedi per terra.
(Theodore Roosevelt)

Vivere è la cosa più rara al mondo.
La maggior parte delle persone esiste, questo è tutto.
(Oscar Wilde)

Se vuoi vivere una vita felice, legala a un obiettivo, non alle persone o alle cose.
(Albert Einstein)

Le cose migliori della vita ti fanno sudare.
(Edgar Allan Poe)

Ciò che non ti uccide ti rende più forte.
(Friedrich Nietzsche)

Nel mezzo delle difficoltà nascono le opportunità.
(Albert Einstein)

Sii te stesso; tutti gli altri sono già stati presi.
(Oscar Wilde)

Nessuno può farti sentire inferiore senza il tuo consenso.
(Eleanor Roosevelt)

Il più piccolo atto di gentilezza vale più della più grande delle intenzioni.
(Kahlil Gibran)

Agisci come se quel che fai, facesse la differenza.
La fa.
(William James)

In due parole posso riassumere tutto quello che ho imparato sulla vita:
va avanti.
(Robert Lee Frost)

Le grandi menti discutono di idee,
le menti ordinarie discutono di avvenimenti,
le menti piccole discutono di persone.
(Eleanor Roosevelt)

Solo chi osa fallire molto può ottenere grandi risultati.
(Robert Kennedy)

Rispetta te stesso e gli altri ti rispetteranno.
(Confucio)

Il problema dell’umanità è che gli stupidi sono strasicuri,
mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi.
(Bertrand Russell)

Tre cose sono importanti nella vita umana:
la prima è essere gentili, la seconda è essere gentili e la terza è essere gentili.
(Henry James)

Tutta la varietà, tutta la delizia,
tutta la bellezza della vita è composta d’ombra e di luce.
(Lev Tolstoj)

Chi vive senza follia non è poi così saggio come crede.
(François de La Rochefoucauld)

Leggi altre frasi su questo argomento nell’articolo Frasi sulla Vita : le più belle e famose di sempre o consulta la categoria completa sulla Vita.

L’unico modo per avere un amico è esserlo.
(Ralph Waldo Emerson)

I veri amici ti pugnalano di fronte.
(Oscar Wilde)

Gli amici che contano sono quelli che puoi chiamare alle 4 del mattino.
(Marlene Dietrich)

Un amico a metà è un mezzo traditore.
(Victor Hugo)

L’amicizia è sempre una dolce responsabilità, mai una opportunità.
(Khalil Gibran)

Un’amicizia finita non è mai stata sincera.
(San Girolamo)

La condivisione di una gioia,
non la partecipazione al dolore, fa di un uomo un vero amico.
(Friedrich Nietzsche)

È più vergognoso non fidarsi dei propri amici che esserne ingannati.
(François de La Rochefoucauld)

In nulla mi considero felice se non nel ricordarmi dei miei buoni amici.
(William Shakespeare)

Non mi piace l’idea di andare o in Paradiso o all’Inferno,
perché ho amici in entrambi i luoghi.
(Mark Twain)

Camminare con un amico al buio è meglio che camminare da soli nella luce.
(Helen Keller)

Non ho alcun dubbio di aver meritato i miei nemici,
ma non sono sicuro di aver meritato i miei amici.
(Walt Whitman)

Nessuna cosa è bella da possedere se non si hanno amici con cui condividerla.
(Lucio Anneo Seneca)

Chi è amico di tutti non è amico di nessuno.
(Arthur Schopenhauer)

Alcuni vanno dai preti.
Altri si rivolgono alla poesia. Io ai miei amici.
(Virginia Woolf)

Non camminare davanti a me, potrei non seguirti.
Non camminare dietro di me, non saprei dove condurti.
Cammina semplicemente al mio fianco a e sii mio amico.
(Albert Camus)

Molto meglio è avere uno vero nemico che un finto amico.
(Piovano Arlotto)

Per quanto sia raro il vero amore, è ancor più rara la vera amicizia.
(François de La Rochefoucauld)

Molte persone entreranno ed usciranno dalla tua vita,
ma soltanto i veri amici lasceranno impronte nel tuo cuore.
(Eleanor Roosevelt)

L’amicizia raddoppia le gioie e divide le angosce.
(Francesco Bacone)

È una delle benedizioni dei vecchi amici che tu possa permetterti di essere stupido con loro.
(Ralph Waldo Emerson)

Leggi altre frasi su questo argomento nell’articolo Frasi sull’Amicizia le più belle di sempre o consulta la categoria completa sull’Amicizia.

La vita è una grande delusione.
(Oscar Wilde)

Mi piace sempre camminare nella pioggia, così nessuno può vedermi piangere.
(Charlie Chaplin)

La vita non è che una lunga perdita di tutto ciò che si ama. Ci lasciamo dietro una scia di dolori.
(Victor Hugo)

È meglio aver amato e perso che non aver amato mai.
(Alfred Tennyson)

Ci si stanca anche di rimanerci male.
(Charlie Brown)

La vita di un uomo infelice è un fondo nero con delle stelle d’argento.
(Honoré De Balzac)

Beato chi non si aspetta nulla, perché non sarà mai deluso.
(Alexander Pope)

Meglio essere protagonisti della propria tragedia che spettatori della propria vita.
(Oscar Wilde)

Le lacrime vengono dal cuore e non dal cervello.
(Leonardo da Vinci)

Non piangere perché è finita. Sorridi perché è successo.
(Dr. Seuss)

Alcuni pensano che tenere duro renda forti, ma a volte lo si diventa arrendendosi.
(Hermann Hesse)

Chi comincia ad amare, deve essere pronto a soffrire.
(Antoine Gombaud)

La tristezza vola via sulle ali del tempo.
(Jean de La Fontaine)

E che centomila abbiano avuto delusioni, diminuisce forse il dolore di chi viene deluso?
(Cesare Pavese)

La malinconia erano i suoni di una notte d’inverno.
(Virginia Wolf)

L’esperienza non è che la somma delle nostre delusioni.
(Henri Frédéric Amiel)

Non ci può essere profonda delusione dove non c’è un amore profondo.
(Martin Luther King Jr.)

La vita è terribile. È lei che ci governa, non noi che la governiamo.
(Oscar Wilde)

Quello che non tornerà mai più è proprio ciò che rende la vita così dolce.
(Emily Dickinson)

Leggi altre frasi su questo argomento negli articoli Frasi sulla tristezza: le più belle, significative e malinconiche.

La felicità è quando ciò che pensi, ciò che dici e ciò che fai sono in armonia.
(Mahatma Gandhi)

La vera felicità è non aver bisogno di felicità.
(Lucio Anneo Seneca)

C’è solo una felicità nella vita: amare ed essere amati.
(George Sand)

La felicità è conoscere e meravigliarsi.
(Jacques Cousteau)

Imparare a lasciarsi andare.
Questa è la chiave per la felicità.
(Buddha)

Se vuoi essere felice, sii felice.
(Lev Tolstoj)

La felicità nelle persone intelligenti è la cosa più rara che io conosca.
(Ernest Hemingway)

Com’è amaro guardare la felicità attraverso gli occhi di un altro.
(William Shakespeare)

Se il denaro non può dare la felicità, figuriamoci la miseria.
(Woody Allen)

C’è un tempo in cui un uomo distingue l’idea della felicità dall’idea della ricchezza;
è l’inizio della saggezza.
(Ralph Waldo Emerson)

La felicità non è avere quello che si desidera,
ma desiderare quello che si ha.
(Oscar Wilde)

Alcuni portano felicità ovunque vadano;
altri quando vanno.
(Oscar Wilde)

Ho riconosciuto la felicità dal rumore che ha fatto andandosene.
(Jacques Prévert)

La saggezza non è nulla se non conduce alla felicità.
(Paul Henri Thiry d’Holbach)

La felicità più grande non sta nel non cadere mai,
ma nel risollevarsi sempre dopo una caduta.
(Confucio)

La vita è felicità, meritala.
(Madre Teresa di Calcutta)

La vera felicità costa poco;
se è cara, non è di buona qualità.
(François-René de Chateaubriand)

La felicità è amore, nient’altro.
Felice è chi sa amare.
(Hermann Hesse)

Non abbiamo bisogno di cercare la felicità:
se possediamo l’amore per gli altri, ci verrà data.
È il dono di Dio.
(Madre Teresa di Calcutta)

La vita non è altro che un brutto quarto d’ora,
composto da attimi squisiti.
(Oscar Wilde)

Leggi altre frasi su questo argomento nell’articolo Frasi sulla Felicità: le più belle di sempre .

Anche un viaggio di mille miglia inizia con un singolo passo.
(Lao Tzu)

Il momento più felice di una vita umana è la partenza verso una terra sconosciuta.
(Richard Burton)

Vivi la vita senza scuse, viaggia senza rimpianti.
(Oscar Wilde)

Viaggiare è nascere e morire ad ogni istante.
(Victor Hugo)

Il mondo è un libro, e chi non viaggia ne legge solo una pagina.
(Agostino d’Ippona)

Un buon viaggiatore non ha piani fissi e non è intenzionato ad arrivare.
(Lao Tzu)

Ovunque tu vada, vacci con tutto il tuo cuore.
(Confucio)

Viaggiare insegna la tolleranza.
(Benjamin Disraeli)

È il viaggiatore solitario quello che va più lontano.
(Louis Ferdinand Céline)

L’uomo non può scoprire nuovi oceani finché non avrà il coraggio di perdere di vista la riva.
(André Gide)

C’è chi viaggia per perdersi, c’è chi viaggia per trovarsi.
(Gesualdo Bufalino)

Una volta all’anno, vai in un posto dove non sei mai stato prima.
(Dalai Lama)

Le strade sono state fatte per i viaggi, non per le destinazioni.
(Confucio)

Viaggiare è vivere.
(Hans Christian Andersen)

Ho scoperto che non esiste un modo migliore per scoprire se ti piace una persona che viaggiandoci insieme.
(Mark Twain)

Il viaggiatore vede quello che vede, il turista vede quello che è venuto a vedere.
(Gilbert Keith Chesterton)

Viaggiare è cambiare opinioni e pregiudizi.
(Anatole France)

La vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte.
(ʿUmar Khayyām)

Il vero viaggiatore non ha un piano stabilito e non ha intenzione di arrivare.
(Lao Tzu)

Viaggiare rende modesti.
Ci mostra quanto è piccolo il posto che occupiamo nel mondo.
(Gustave Flaubert)

Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Taine)

Leggi altre frasi su questo argomento nell’articolo Frasi sui Viaggi e il Viaggiare: le più belle di sempre o consulta la categoria completa sul Viaggiare.

Le più belle Frasi sulla tristezzaRaccolta completa

Il termine tristezza indica lo stato d’animo di chi è afflitto o addolorato. È un tipo di sentimento che provoca gran pena e che ispira sentimenti malinconici: la tristezza può travolgere completamente l’atmosfera durante un funerale; un signore anziano potrebbe provare una grande tristezza, assieme ad un grande rimorso, per essersi lasciato scappare il primo grande amore della sua vita.
La tristezza, insieme alla felicità, alla rabbia, alla sorpresa, alla paura e al disgusto, è una delle emozioni fondamentali dell’animo umano che proviamo solitamente in conseguenza di una perdita o di una delusione e che si accompagna da una generale sensazione di malessere. La tristezza serve a dare il giusto spazio al dolore, fino al suo esaurimento, con lo scopo di aiutarci a pensare alla nostra vita, ai nostri valori e a ritrovare le forze per ripartire, magari in una direzione diversa.
Di seguito abbiamo realizzato una raccolta completa delle più belle frasi sulla tristezza, che potrebbero essere di aiuto ad accettarla, a viverla e a trarre quell’energia per lasciarla alle nostre spalle e andare avanti.
Buona lettura 🙂






Frasi sulla tristezza

“Non essere giù perché la tua donna ti ha lasciato:
ne troverai un’altra e ti lascerà anche quella.”
(Charles Bukowski)

“Il sorriso talvolta è una maschera che la tristezza indossa per non farsi riconoscere.”
(Emanuela Breda)

“Dicono che l’amore è vita, io per amore sto morendo.”
(Jim Morrison)

“Le persone capitano per caso
nella nostra vita,
ma non a caso.
Spesso ci riempiono di insegnamenti.
A volte ci fanno volare alto,
altre ci schiantano a terra
insegnandoci il dolore…
donandoci tutto,
portandosi via tutto,
lasciandoci niente.”
versi tratti dalla poesia “Le persone capitano per caso”
(Alda Merini)

“Se sei triste e vorresti morire pensa a chi
è triste perché vorrebbe vivere e invece sa di dover morire.”
(Jim Morrison)

“Se sei triste quando sei da solo, probabilmente sei in cattiva compagnia.”
(Jean-Paul Sartre)

“Non c’è a questo mondo grande scoperta o progresso che tenga,
fintanto che ci sarà anche un solo bambino triste.”
(Albert Einstein)

“Non giudicare gli uomini dalla loro pura apparenza;
perché la risata leggera che spumeggia sulle labbra spesso ammanta le profondità della tristezza,
e lo sguardo serio può essere il sobrio velo che copre una pace divina e la gioia.”
(Forster Chapin)

“Perché tutto l’amore mi arriva di colpo
quando mi sento triste, e ti sento lontana?”
versi tratti dalla poesia “Abbiamo perso anche questo crepuscolo”
(Pablo Neruda)

“La tristezza durerà per sempre.”
Biglietto scritto prima di suicidarsi
(Vincent van Gogh)

Quando uno va al Nord piange due volte. La prima quando arriva.
La seconda quando se ne va, pecché vede ‘a nebbia, vede ‘o smog e pensa:
“Uah, guagliu’ addò so’ stato fino a mò?!”.
(Alessandro Siani)

“È necessaria l’infelicità per capire la gioia, il dubbio per capire la verità…
la morte per comprendere la vita.
Perciò affronta e abbraccia la tristezza quando viene.”
(Madre Teresa di Calcutta)

“I momenti sereni di oggi sono i pensieri tristi di domani.”
(Bob Marley)

“Parlava di morti, di ricordi e di resurrezioni.
Insomma: tutte cose allegre.”
( Rick Riordan)

“Saremo felici o saremo tristi, che importa?
Saremo l’uno accanto all’altra.
E questo deve essere, questo è l’essenziale.”
(Gabriele D’Annunzio)

“Ho nel cuore tre sentimenti con i quali non ci si annoia mai: la tristezza,
l’amore e la riconoscenza.”
(Alexandre Dumas (padre)

“Chi detiene il potere ha bisogno che le persone siano affette da tristezza.”
(Baruch Spinoza)

“Fate attenzione alla tristezza. È un vizio.”
(Gustave Flaubert)

“La rabbia è solo una codarda estensione della tristezza.
È molto più facile essere arrabbiato con qualcuno piuttosto che dirgli che sei addolorato.”
(Alanis Morissette)

“Se la malattia e la tristezza sono contagiose,
non c’è niente al mondo così irresistibilmente contagioso come il riso e il buonumore.”
(Charles Dickens)

“Cosa le manca nella malinconia,
tenendo presente che la malinconia è la felicità di sentirsi tristi?”
(Gigi Marzullo)

“Ha capovolto del tutto la sua vita.
Prima era triste e depresso. Ora è depresso e triste.”
(Robert Lee Frost)

“Tu sei triste. E ciò dimostra che la tua anima è ancora viva.”
(Paulo Coelho)

“Anche il giorno più splendente ti appare buio se lo guardi a occhi chiusi.”
(Antonio Aschiarolo)

“Le tristezze non furono fatte per le bestie,
bensì per gli uomini; ma se gli uomini ne soffrono troppo, diventano bestie.”
(Miguel De Cervantes)

“Non c’erano risa, né cori o suono d’arpe, e la fierezza e la speranza suscitate nel loro cuore dal canto delle antiche canzoni sul lago si erano spente in una stanca malinconia.
Sapevano che stavano per arrivare alla fine del viaggio,
e che poteva essere una fine davvero orribile.”
(J.R.R. Tolkien)

“Se al mio funerale vedo qualcuno con il muso lungo,
non gli parlerò mai più.”
(Stan Laurel)

“Si può essere felici senza mai smettere di essere tristi.”
(Marguerite Yourcenar)

“Vedo dal tuo infinito sconforto,
dalla tua bramosia di fraintendersi l’uno con l’altro e dal tuo pessimo umore,
che è vero amore.”
(Peter Alexander Ustinov)

“Addio, monti sorgenti dall’acque, ed elevati al cielo;
cime inuguali, note a chi è cresciuto tra voi, e impresse nella sua mente,
non meno che lo sia l’aspetto de’ suoi più familiari; torrenti,
de’ quali distingue lo scroscio, come il suono delle voci domestiche;
ville sparse e biancheggianti sul pendio,
come branchi di pecore pascenti; addio!…”
(Alessandro Manzoni)

“Quanti di voi là fuori sono rimasti feriti in una storia d’amore?
E quante volte avete giurato che non avreste mai più amato?
Quante solitarie notti insonni?
Quante bugie, quanti conflitti?
E perché vorreste rigettarvi in tutto questo di nuovo?”
(Brian Adams)

“La vita accade.
Non serve a niente arrabbiarsi o essere tristi per cose che non possiamo controllare o modificare.”
(Amy Winehouse)

“Sono troppo triste per camminare, dammi solo qualche…
Ora.”
(Inside Out)

“Io amo e vivo in silenzio ma dietro ogni sorriso nascondo una lacrima di dolore.”
(Jim Morrison)

“Una sconsiderata tristezza è una malattia dell’anima;
una tristezza moderata pertiene invece a una corretta condotta dello spirito,
data la condizione di questa vita.”
(San Tommaso D’ Aquino)

“Se pensi che tutto il mondo sia sbagliato ricordati che contiene esseri come te.”
(Mahatma Gandhi)

“L’uomo scaccia la tristezza sorridendo: piangendo,
la moltiplica.”
(Mahatma Gandhi)

“Ritengo che non esista una felicità della quale non ti ricordi senza una velata tristezza.
Molto dipende dal grado di sensibilità che,
pur inconsciamente,
si origina dal nostro io.
Poi possiamo abilmente mascherare il tutto,
ma rimane il fatto che rischiamo di ingannare noi stessi falsando il rapporto con gli altri.”
(Piero Laliscia)

“Non sapevo bene cosa dirgli.
Mi sentivo molto maldestro.
Non sapevo come toccarlo, come raggiungerlo…
Il paese delle lacrime è così misterioso.”
(Antoine De Saint- Exupery)

“Un’oscura tristezza è in fondo a tutte le felicità umane,
come alla foce di tutti i fiumi è l’acqua amara.”
(Gabriele D’Annunzio)

Mi sento triste perché mi è sempre stato detto
“sii forte” e non “piangi, se vuoi”,
come se lo scopo ultimo fosse solo mostrarsi capaci e sorridenti e non stare bene davvero.
(Antonio Dikele Distefano )

“Ero talmente triste che non avevo paura di niente.
La paura è un lusso della felicità.”
(Giuseppe Catozzella)

“L’albero della tristezza, non piantarlo nel tuo cuore.
Rileggi ogni mattina il libro della gioia.”
(Omar Khayyâm)

“Se vuoi essere triste nessuno al mondo può renderti felice.
Ma se decidi di essere felice nessuno e niente può toglierti la felicità!”
(Paramahansa Yogananda)

“Ricorda che non c’è nulla di stabile negli affari umani;
quindi evita una indebita esaltazione nella prosperità,
o una indebita depressione nell’avversità.”
(Socrate)

“Restammo sdraiati sulla schiena a guardare il soffitto e a chiederci cosa avesse avuto in mente Dio quando aveva fatto la vita così triste.”
(Jack Kerouac)

“Niente è più inabitabile di un posto dove siamo stati felici.”
(Cesare Pavese)

“Prova anche tu, una volta che ti senti solo o infelice o triste, a guardare fuori dalla soffitta quando il tempo è così bello. Non le case o i tetti, ma il cielo.
Finché potrai guardare il cielo senza timori, sarai sicuro di essere puro dentro e tornerai ad essere felice.”
(Anna Frank)

“I momenti più gloriosi della tua vita non sono i cosiddetti giorni del successo,
ma piuttosto quei giorni quando dalla depressione e dallo sconforto senti sorgere in te una sfida alla vita,
e la promessa di realizzazioni future.”
(Gustave Flaubert)

“Senza umorismo la vita è triste.”
(Niccolò Ammaniti)

“Un santo triste è un triste santo.”
(San Francesco di Sales)

“Il giorno in cui qualcuno fosse in grado di leggere la mia tristezza,
sarebbe il giorno in cui essa cesserebbe di riempire la mia vita.”
(Filippo Alosi)

“Tu non sei quello che sembri nei momenti di tristezza.
Sei molto di più.”
(Paulo Coelho)

“In quel dolce stato d’animo quando i pensieri piacevoli portano alla mente pensieri tristi.”
(William Wordsworth)

“È sempre triste guardare con occhi nuovi le cose su cui hai già speso le tue capacità di adattamento.”
(Francis Scott Key Fitzgerald)

“Occorre conservare alcuni sorrisi per trarre in inganno dei giorni senza gioia.”
(Charles Trenet)

“Di tutte le parole tristi pronunciate o scritte,
le più tristi sono queste: avrebbe potuto essere.”
(John Greenleaf Whittier)

“Ogni animale è triste dopo il coito, ad eccezione della femmina umana e del gallo.”
(Galeno)

“Quando il guerriero non si sente felice davanti al tramonto,
c’è qualcosa di sbagliato.”
(Paulo Coelho)

“Mi ha preso la tristezza al pensiero del lungo cammino.
Non è vero che questo è del tutto naturale anche quando si sa che alla fine di quel cammino c’è la felicità? ”
(Mikhail Bulgakov)

“Lungi i pensieri foschi! Se non verrà l’amore –
che importa? Giunge al cuore il buono odor dei boschi.”
versi tratti dalla poesia “Le due strade”
(Guido Gozzano)

“Non essere triste: sorridi.
Non contare gli anni che passano: sorridi.
Non avere rimpianti: sorridi.”
(Romano Battaglia)

“Quando si cerca di spazzare via il dolore e la tristezza,
nasce una libertà che è come un piccolo premio.”
(Banana Yoshimoto)

“Se vuoi essere triste, nessuno al mondo può renderti felice.
Ma se decidi di essere felice, nessuno e niente al mondo può toglierti la felicità.”
(Paramahansa Yogananda)

“I ricordi, più sono tristi, più si ricordano.”
(Mirko Badiale)

“Chi può provare l’odio riesce anche a comprendere la tristezza.”
(episodio 11, ‘Scontro a Narita’)

“La tristezza è il buio dell’anima.”
(Otello Semiti)

“Se non ti poni degli obiettivi, non potrai dispiacerti di non averli raggiunti.”
(Yogi Berra)

“La nostra tristezza infinita si cura soltanto con un infinito amore.”
(Papa Francesco)

“Come puoi affrontare la felicità, senza sapere cos’è la tristezza?
Come puoi raggiungere la saggezza, senza affrontare le tue paure?”
(Sergio Bambarén)

“Esiste anche questo al mondo,
la tristezza di non poter piangere a calde lacrime.
È una di quelle cose che non si può spiegare a nessuno,
e anche se si potesse, nessuno la capirebbe.
Una volta, avevo provato a esprimerla a parole.
Ma non ne avevo trovata una che potesse esprimere il mio sentimento ad altri,
anzi nemmeno a me stesso, così avevo…”
(Haruki Murakami)

“Non sperar serenità nella tua vita,
se avrai contristato tua madre.”
(Edmondo de Amicis)

“È invariabilmente triste guardare con occhi nuovi cose alle quali ci eravamo già adattati.”
(Francis Scott Key Fitzgerald)

“Gli uomini veramente grandi mi pare che debbano provare in questo mondo una gran tristezza.”
(Fëdor Michajlovič Dostoevskij)

“Non piangere quando tramonta il sole,
le lacrime ti impedirebbero di vedere le stelle.”
(Rabindranath Tagore)

“Non cerchiamo la felicità in una storia perfetta ma cerchiamo di rincorrere la vita tra lo schiaffo della tristezza e l’abbraccio della gioia.”
(Rosita Matera)

“- Raccontami perché sei triste.
– Trovi che sia triste? Cosa te lo fa pensare?
– Me lo dicono i tuoi occhi.”
(Sixth Sense – Il sesto senso)

“La tristezza che offusca la mente si dirada solo al batter d’ali dell’amore.”
(Antonio Aschiarolo)

“Quando sei felice senti il cielo, quando sei triste senti il mondo.”
(Taras Mithrandir)

“Sono così triste che le montagne più di me non le si può amare.”
(Dino Buzzati)

“Io non sono la sola ad essere stanca, malata, triste o ansiosa,
io sono tutt’uno con milioni di altri nel corso dei secoli, tutto questo è la vita.”
(Etty Hillesum)

“I piaceri dell’amore durano un attimo,
le pene d’amore durano per tutta la vita.”
(Jean Pierre Claris de Florian)

“Sorridi anche se il tuo sorriso è triste,
perché più triste di un sorriso triste c’è la tristezza di non saper sorridere.”
(Jim Morrison)

“Il pagliaccio professionista può sorridere anche se è triste.”
(Wesley D’Amico)

“Non puoi rubare la luce del sole se la tua anima è triste.”
(Andrea Calcagnile)

“Alcune persone sono tristi, altre fingono di non esserlo.”
(Mirko Badiale)

“Chi non ha mai versato, apertamente o in segreto, amare lacrime perché una storia meravigliosa era finita ed era venuto il momento di dire addio a tanti personaggi con i quali si erano vissute tante straordinarie avventure, a creature che si era imparato ad amare e ammirare, per le quali si era temuto e sperato e senza le quali d’improvviso la vita pareva così vuota e priva di interesse?”
(Michael Ende)

“La tristezza è come la pioggia,
penetra dappertutto.
Arriva perfino a bagnarti il cuore.
Non è facile asciugarla,
non è facile mandarla via.
Soltanto chi ti è vicino
spenderà parole di calore,
che come il Sole…
faranno risplendere la gioia,
dappertutto, fino al cuore.”
(Marco Alfaroli)

“Se ho dei pensieri tristi, è bene che me ne liberi da solo.
È così, con questa convinzione, che ho sempre vissuto. Ho mandato giù così com’erano le cose che si possono ingoiare in silenzio,
e mi sono sforzato di riversarle (esagerandole quanto più possibile) in quel contenitore che è la letteratura, in quanto parte di una storia.”
(Haruki Murakami)

“Il mio cuore è un giardino stanco dell’autunno.”
verso tratto dalla poesia “Il giardino”
(Sara Teasdale)

“Esito ad apporre il nome,
il bel nome grave di tristezza su questo sentimento,
del quale la noia, la dolcezza mi ossessionano.
È un sentimento così completo,
così egoista che io quasi me ne vergogno mentre la tristezza mi è sempre parsa onorevole.
Non conoscevo lei, ma la noia, il rimpianto, e più raramente i rimorsi.
Oggi, qualcosa si ripiega su me come una seta, snervante e dolce, e mi separa dagli altri.”
(Françoise Sagan)

“- Kathy: Cosa c’è di bello nell’essere tristi?
– Sally: E’ la felicità delle persone profonde.”
(Doctor Who)

“Le mura che ci costruiamo attorno tengono fuori la tristezza ma tengono fuori anche la gioia.”
(Jim Rohn)

“È come quando sei triste e tieni la radio appiccicata all’orecchio sintonizzata tra una stazione e l’altra, e ti arriva soltanto un rumore indistinto, e allora alzi il volume talmente forte che non riesci a sentire nient’altro e in quel momento sai di essere al sicuro perché non senti nient’altro.”
(Mark Haddon)

“Non ci si può difendere dalla tristezza senza difendersi dalla felicità.”
(Jonathan Safran Foer)

“Non ho intenzione di fare la fame per dimagrire.
Voglio godermi la vita e non posso certo farlo se non mangio e sono triste.”
(Kate Upton)

“Il mondo sarebbe un posto più triste senza Doctor Who.”
(Steven Spielberg)

“Dopo l’accoppiamento ogni essere animato è triste.”
(Aristotele)

“Per studiar minuziosamente un grottesco, per prolungar freddamente un’ironia,
bisogna avere un sentimento continuo di tristezza e di collera.”
(Luigi Pirandello)

“Bisogna mettersi in gioco con coraggio e perseveranza per non essere succhiati da situazioni in cui regna l’apatia e la tristezza.
Queste potrebbero inaridirci profondamente,
allontanandoci dall’amore e dalla gioia.”
(Michele Acanfora)

“Fatica da bestia fa crescere il mucchio,
ma rende triste la vita.”
(Epicuro)

“Nessuno può riflettere per un’ora e dopo sentirsi allegro.”
(Jan Leyers)

“Le mie lagrime avrebbero l’aria
di sgranare un rosario di tristezza
davanti alla mia anima sette volte dolente.”
versi tratti dalla poesia “Desolazione del povero poeta sentimentale”
(Sergio Corazzini)

“Noi siamo così. Un maremoto di colori in cui,
spesso, prevalgono le tinte più cupe.”
(Filippo Alosi)

“A volte si è più tristi quando si è famosi di quando non lo si è.”
(Alba Parietti)

“È la mente che fa sani o malati, che rende tristi o felici, ricchi o poveri.”
(Edmund Spenser)

“Ha bisogno di un migliaio di abbracci per eliminare tutta la tristezza.”
(Jessica Sorensen)

“Bevo, fumo e sniffo, e questa è la sacrosanta verità…
Ma se cresci in una città come Manchester,
o ti tieni alto il morale in questa maniera o vieni preso dalla depressione e finisci per spararti un colpo in testa.”
(Noel Gallagher)

“Il peso del tuo corpo non è nulla in confronto a quello del tuo cuore,
gravato dalla tristezza.”
(Marianne Williamson)

“È molto meglio dimenticare e sorridere che ricordare ed essere tristi.”
(Christina Georgina Rossetti)

“Nella vita puoi scegliere di essere triste e sentirti triste o di essere felice ed esserlo davvero, sta a te decidere. Ogni giorno.”
(Mario Calabresi)

“Spesso è necessario riflettere sul perché siamo allegri;
ma sappiamo sempre perché siamo tristi.”
(Karl Kraus)

“Nessun posto nella vita è più triste di un letto vuoto.”
(Gabriel García Márquez)

“Mi piace andar via senza dire niente a nessuno.
Perché quando saluto mi viene una tristezza pazzesca.
I saluti non li sopporto.
Chiedo scusa e anche comprensione per questa faccenda, ma mi mettono tristezza.
Volete darmi tristezza?
No, volete darmi gioia.
Allora lasciate che non vi saluti quando vado via…
tanto torno!”
(Vasco Rossi)

“Chi detiene il potere vuole che la gente sia triste.
E abbia paura.
Noi artisti per la tristezza possiamo far qualcosa, per la paura…
vi dico guardate meno i telegiornali e guardatevi più intorno, che è quello che conta.”
( Vasco Rossi)

“Una corona di spine non è altro che una corona di rose alla quale le rose son cadute.”
(Robert de Flers)

“Oh, lieta solitudine, compagnia di chi è triste!”
(Miguel de Cervantes)

“Le persone più tristi sono quelle che non credono in niente.”
(Nicholas Sparks)

“Nessuno arriva in Paradiso con gli occhi asciutti.”
(Thomas Adams)

“La vecchiaia è triste non perché cessano le gioie ma perché finiscono le speranze.”
(Jean Paul)

“Se in terra c’è un inferno, si trova certamente nel cuore di un uomo melanconico.”
(Robert Burton)

“Era così triste che sorrideva con un labbro solo.”
(Jules Renard)

“Il cuore domanda o che i suoi piaceri siano accresciuti o che i suoi dolori siano compianti, domanda di agitarsi e di agitare perché sente che il moto è nella vita e la tranquillità nella morte.”
(Salvatore Quasimodo)

“La vita umana è come un pendolo che oscilla incessantemente fra noia e dolore,
con intervalli fugaci, e per di più illusori, di piacere e gioia.”
(Arthur Schopenhauer)

Le più belle Frasi d’ Amore, romantiche e passionali di sempre – Raccolta completa

L’amore è il sentimento più forte e più nobile dell’animo umano.
È il legame più importante, più forte che lega le persone tra loro ed è la base delle relazioni umane e sociali.
L’amore è istintivo, puro e irruento.
La nostra felicità e le nostre principali soddisfazioni ruotano attorno ad esso.
Non è semplice trovare un vero amore,
quanto facciamo fatica per trovarlo e poi trattenerlo anche solo per un istante?
L’amore è un’emozione molto forte che se da un lato ha il potere di renderci molto felici, dall’altro può anche rivelarsi la causa di una profonda tristezza.
Quando siamo innamorati viviamo situazioni tormentate in cui soffriamo per il nostro comportamento o per quello della persona che amiamo.
In questi casi è d’obbligo chiederci se un’amore che ci porta a momenti di dolore e sconforto sia veramente quello di cui abbiamo bisogno.
Ma la risposta, per quanto sembri semplice, non è così facile da mettere in pratica.
Di seguito abbiamo realizzato una raccolta completa, selezionando le più belle frasi d’amore romantiche e passionali che siano mai state scritte riguardo questo sentimento e dettate dal cuore dei più grandi scrittori,
poeti e amanti della storia, dedicato a tutti coloro che sentono i sentimenti più forti e più profondi dell’essere umano, l’amore queste frasi d’Amore, romantiche e passionali di sempre.
Buona lettura 😉






Frasi d’ Amore, romantiche e passionali

L’amore è più forte della vita e tanto vicino alla morte.
(Dante Alighieri)

Quando ami non ragioni e quando ragioni non ami.
(Publilio Siro)

Meglio aspettare un’anima gemella che non arriva mai piuttosto che scendere a patti e compromessi.
(Richard Bach)

Si può donare senza amare, ma non si può amare senza donare.
(Robert Louis Stevenson)

L’amore è cercare ciò di cui siamo privi.
(Aristotele)

L’amore è quella cosa che tu stai da una parte e lei dall’altra,
e gli sconosciuti si accorgono che vi amate.
Chest’è.
(Massimo Troisi)

Amore è il fatto che tu sei per me il coltello col quale frugo dentro me stesso.
(Franz Kafka)

Chi più si ama meno può amare.
(Giacomo Leopardi)

Nell’amore non c’è più e meno.
(Lev Tolstoj)

Amare non è guardarsi l’un l’altro, ma guardare insieme nella stessa direzione.
(Antoine de Saint-Exupery)

Amare non è guardarsi l’un l’altro, ma guardare insieme nella stessa direzione. (Antoine de Saint-Exupery)

La vita è un sonno, l’amore ne è il sogno, e avrete vissuto se avete amato.
(Alfred De Musset)

Si ama senza ragione, ci si dimentica senza motivo.
(Alphonse Karr)

L’amore platonico è un vulcano inattivo.
(André Prévot)

La misura dell’amore è amare senza misura.
(Agostino d’Ippona)

L’amore è l’artefice di tutte le cose.
(Platone)

Fra uomo e donna non può esserci amicizia.
Vi può essere passione, ostilità, adorazione, amore, ma non amicizia.
(Oscar Wilde)

Chi comincia ad amare, deve essere pronto a soffrire.
(Antoine Gombaud)

Non amare chi ti tratta come se fossi ordinario.
(Oscar Wilde)

Amare è essere due in uno: un uomo e una donna fusi come angeli in cielo.
(Victor Hugo)

A chi ama davvero nulla è impossibile.
(Pierre Corneille)

L’amore è quando il desiderio di essere desiderato ti fa stare così male che senti di poter morire.
(Henri De Toulouse Lautrec)






Non c’è nulla di impossibile per un vero amore.
(Alexandre Dumas – padre)

Se hai amato qualche donna e qualche paese,
ti puoi ritenere fortunato, perché anche se muori,
dopo,
non ha importanza.
(Ernest Hemingway)

L’amore è uno scampolo mortale di immortalità.
(Fernando Pessoa)

Il cuore è come il palmo della mano, gliene serve un altro per battere come si deve.
(Anonimo)

Il cuore è come il palmo della mano, gliene serve un altro per battere come si deve. (Anonimo)

Non c’è alcun rimedio all’amore se non amare ancora di più.
(Henry David Thoreau)

Trova qualcuno che ti faccia dimenticare il tuo passato e la tristezza.
Trova qualcuno che ti cambi la vita, che la renda migliore,
che sostituisca e riempia il vuoto di chi se n’è andato.
Trova qualcuno per cui vale la pena sorridere.
(Marilyn Monroe)

Ci si deve pur amare quando non ci si può sfuggire.
(Friedrich Nietzsche)

Perché bisognerebbe amare raramente per amare molto?
(Albert Camus)

Come ti vidi mi innamorai. E tu sorridi perché lo sai.
(Arrigo Boito)

Se tu non mi ami, non importa, sono in grado di amare per tutti e due.
(Ernest Hemingway)






L’amore vero è quello che non perdona nulla.
(Molière)

Si parla sempre delle illusioni di chi ama, ma che dire della cecità di chi non ama?
(Tristan Bernard)

Lo amavo come si ama per la prima volta, con idolatria, con passione.
(Voltaire)

Il vero amore non ha mai conosciuto misura.
(Sesto Properzio)

Le ferite d’amore le sana solo chi le ha inferte.
(Publilio Siro)

La suprema felicità della vita è essere amati per quello che si è o,
meglio, essere amati a dispetto di quello che si è.
(Victor Hugo)

L’amore è un bellissimo fiore,
ma bisogna avere il coraggio di coglierlo sull’orlo di un precipizio.
(Stendhal)

C’è solo una felicità nella vita: amare ed essere amati.
(George Sand)

E se stanotte mi cadesse dal cuore, saresti tu.
(Roberta De Santis)

E se stanotte mi cadesse dal cuore, saresti tu. (Roberta De Santis)

Ti amo con un amore che è più dell’amore.
(Edgar Allan Poe)

Se non ricordi che amore t’abbia mai fatto commettere la più piccola follia,
allora non hai amato.
(William Shakespeare)

Eravamo insieme, tutto il resto del tempo l’ho scordato.
(Walt Whitman)

Di qualunque cosa le nostre anime siano fatte,
la mia e la tua sono fatte della stessa cosa.
(Emily Brontë)

Chi, essendo amato, può dirsi povero?
(Oscar Wilde)

Se ami una persona, lasciala andare,
perché se ritorna, è sempre stata tua.
E se non ritorna, non lo è mai stata.
(Khalil Gibran)

Dove c’è amore non c’è bisogno del perdono,
perchè quando ami, ami e basta.
(Agostino d’Ippona)

Coloro che vivono d’amore vivono d’eterno.
(Emile Verhaeren)

Dubita che le stelle siano fuoco, dubita che il sole si muova,
dubita che la verità sia mentitrice, ma non dubitare mai del mio amore.
(William Shakespeare)

Amare qualcuno significa desiderare di invecchiare accanto a lui.
(Albert Camus)

Tutto, tutto ciò che so, lo so solo perché amo.
(Lev Tolstoj)

Che l’amore sia tutto ciò che esiste è tutto quello che sappiamo dell’amore.
(Emily Dickinson)

Tutto, tutto ciò che so, lo so solo perché amo.
(Lev Tolstoj)

Perché, vedi, ogni giorno ti amo di più.
Oggi più di ieri e meno di domani.
(Rosemonde Gerard)

Il cuore gli batte come se volesse liberarsi dal corpo e andare a vivere da solo,
da qualche altra parte.
(Cassandra Clare)

Il cuore gli batte come se volesse liberarsi dal corpo e andare a vivere da solo, da qualche altra parte. (Cassandra Clare)

Ti amo con un amore che è più dell’amore.
(Edgar Allan Poe)

Se non ricordi che amore t’abbia mai fatto commettere la più piccola follia,
allora non hai amato.
(William Shakespeare)

Amare non è guardarsi l’un l’altro, ma guardare insieme nella stessa direzione.
(Antoine de Saint-Exupery)

Se so cos’è l’amore, è grazie a te.
(Herman Hesse)

Di qualunque cosa siano fatte le nostre anime,
la mia e la tua sono fatte della stessa cosa.
(Emily Brontë)

Chi, essendo amato, può dirsi povero?
(Oscar Wilde)






Non era al mio orecchio che hai sussurrato, ma al mio cuore.
Non hai baciato le mie labbra, ma la mia anima.
(Judy Garland)

Se ami una persona,
lasciala andare, perché se ritorna, è sempre stata tua.
E se non ritorna, non lo è mai stata.
(Khalil Gibran)

Dubita che le stelle siano fuoco,
dubita che il sole si muova,
dubita che la verità sia mentitrice,
ma non dubitare mai del mio amore.
(William Shakespeare)

Ovunque tu sia, è la mia casa,
la mia unica casa.
(Charlotte Brontë)

Come ti vidi mi innamorai.
E tu sorridi perché lo sai.
(Arrigo Boito)

Ti amo terribilmente.
Se sbocciasse un fiore ogni volta che ti penso, ogni deserto ne sarebbe pieno.
(Khalil Gibran)

Più dolce sarebbe la morte se il mio sguardo avesse come ultimo orizzonte il tuo volto,
e se così fosse…
mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire.
(William Shakespeare)

L’amore immaturo dice:
“Ti amo perché ho bisogno di te”.
L’amore maturo dice “Ho bisogno di te perché ti amo”.
(Erich Fromm)

Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce.
(Blaise Pascal)

Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce. (Blaise Pascal)

Non ti amo più, ma ti adoro sempre.
Non voglio più saperne di te,
ma non posso fare a meno di te.
(George Sand)

Altre frasi e immagini d’amore Lei diceva ti amo e io dicevo ti amo.
Lei diceva sempre e io dicevo sempre.
(Victor Hugo)

Fu un amore a prima vista, a ultima vista, a eterna vista.
(Vladimir Nabokov)

Non siamo mai così privi di difese come quando amiamo.
(Sigmund Freud)

Ciò che si fa per amore è sempre al di là del bene e del male.
(Friedrich Nietzsche)

Se sapessi che questi sono gli ultimi minuti che ti vedo,
direi “ti amo” e non darei scioccamente per scontato che già lo sai.
(Gabriel Garcia Marquez)

Non conosco altra ragione di amarti che amarti.
(Fernando Pessoa)

Stare con te o non stare con te è la misura del mio tempo.
(Jorge Luis Borges)

Io ti amo, tu mi ami, questo è ciò che vuole il mio cuore;
tu mi ami, io ti amo, questa è la vera felicità.
(Marie-Jeanne Roland de la Platière)

E ti dico ancora:
qualunque cosa avvenga di te e di me, comunque si svolga la nostra vita,
non accadrà mai che,
nel momento in cui tu mi chiami seriamente e senta d’aver bisogno di me,
mi trovi sordo al tuo appello.
Mai!
(Hermann Hesse)

Chi mai amò che non abbia amato al primo sguardo?
(William Shakespeare)

Il mio cuore è e sarà sempre tuo.
(Jane Austen)

Chiunque abbia mai amato porta una cicatrice.
(Alfred De Musset)

Ti seguirò, ovunque vai,
e farò dell’inferno un paradiso se morirò per mano di chi adoro.
(William Shakespeare)

Io vissi dell’attesa di te,
il mio lento cuore non era che i tuoi passi …
(Paul Valery)

Io vissi dell’attesa di te, il mio lento cuore non era che i tuoi passi … (Paul Valery)

Non capirà mai nessuno quanto amore ci mettevo anche solo per guardarti negli occhi.
(Erri de Luca)

La paura di innamorarsi non è forse già un po’ d’amore?
(Cesare Pavese)

Ti meriti un amore che ti voglia spettinata.
(Frida Kahlo)

Amami o odiami, entrambi sono a mio favore.
Se mi ami, sarò sempre nel tuo cuore…
se mi odi, sarò sempre nella tua mente.
(William Shakespeare)

Morire senza essere amato da te è il tormento dell’inferno.
(Napoleone Bonaparte)

Non perdere queste altre frasi d’amore Un tuo sguardo, una tua sola parola,
mi dice più di tutta la saggezza di questo mondo.
(Johann Wolfgang von Goethe)

Fu il tuo bacio, amore, a rendermi immortale.
(Margaret Fuller)

Vorrei darti tutto quello che non hai mai avuto,
e neppure così sapresti quanto è meraviglioso amarti.
(Frida Kahlo)

Siamo modellati e plasmati da ciò che amiamo.
(Johann Wolfgang von Goethe)

Eravamo insieme.
Tutto il resto l’ho dimenticato.
(Walt Whitman)

Tu sei ogni ragione, ogni speranza e ogni sogno che abbia mai avuto.
(Nicholas Sparks)

La amo e questo è l’inizio e la fine di tutto.
(Francis Scott Fitzgerald)

T’amo senza sapere come, né quando, né da dove,
t’amo direttamente senza problemi né orgoglio:
così ti amo perché non so amare altrimenti.
(Pablo Neruda)

La voce dei tuoi occhi è più profonda di tutte le rose.
(E.E. Cummings)

Non assomigli più a nessuna da quando ti amo.
(Pablo Neruda)

La ragione può avvertirci di quel che conviene evitare;
solo il cuore ci dice quel che dobbiamo fare.
(Joseph Joubert)

La ragione può avvertirci di quel che conviene evitare; solo il cuore ci dice quel che dobbiamo fare. (Joseph Joubert)

Non t’ama chi amor ti dice, ma t’ama chi guarda e tace.
(William Shakespeare – Attribuita)

Ti amo per tutto ciò che sei, tutto ciò che sei stato, tutto ciò che devi ancora essere.
(Ernest Hemingway)

Tu guardi le stelle, stella mia, ed io vorrei essere il cielo per guardare te con mille occhi.
(Platone)

Dubita che le stelle sian di fuoco; dubita che si muova il sole;
dubita che bugiarda sia la verità, ma non dubitar mai del mio amore.
(William Shakespeare)

In un bacio, saprai tutto quello che è stato taciuto.
(Pablo Neruda)

Ti meriti un amore che ti spazzi via le bugie,
che ti porti l’illusione, il caffè e la poesia.
(Frida Kahlo)

Amare è mettere la nostra felicità nella felicità di un altro.
(Gottfried Wilhelm Von Leibniz)

Qui altre bellissime frasi d’amore Che cosa resta della vita,
se non l’aver amato?
(Victor Hugo)

Non posso averti ma, dato che t’amo, posso esserti.
(Jacques Prévert)

Se ti amo così male, è perché ti amo troppo.
(Paul Géraldy)

Da quando ti amo la mia solitudine inizia a due passi da te.
(Jean Giraudoux)

Il pazzo, l’amante e il poeta non sono composti che di fantasia.
(William Shakespeare)

Hai un posto nel mio cuore che nessun altro potrebbe avere.
(Francis Scott Fitzgerald)

Ti amo senza sapere come, quando, o dove.
Ti amo semplicemente, senza problemi o orgoglio.
(Pablo Neruda)

Le nostre anime sono una cosa sola e se lo vuoi sapere,
mai si separeranno.
(Nicholas Sparks)

Le nostre anime sono una cosa sola e se lo vuoi sapere, mai si separeranno. (Nicholas Sparks)

Il cuore è stato fatto per essere rotto.
(Oscar Wilde)

Amare a occhi chiusi significa amare come un cieco.
Amare a occhi aperti forse significa amare come un folle:
accettare a fondo perduto.
Io ti amo come una folle.
(Marguerite Yourcenar)

Il rimpianto della mia vita è che non ho detto abbastanza spesso “Ti amo”.
(Yoko Ono)

Seppi che era amore, e sentii che era gloria.
(George Gordon Byron)

È meglio aver amato e perduto, che non aver mai amato.
(Alfred Tennyson)

Quando ami non ragioni e quando ragioni non ami.
(Publilio Siro)

Non peccano affatto coloro che peccano per amore.
(Oscar Wilde)

Se avessi un fiore per ogni volta che ti penso,
potrei camminare per sempre nel mio giardino.
(Alfred Tennyson)

Coloro che vivono d’amore vivono d’eterno.
(Émile Verhaeren)

L’amore consiste nell’essere cretini insieme.
(Paul Valéry)

Amore mio, ho sognato di te come si sogna della rosa e del vento.
(Alda Merini)

Se non mi ami tu, non sarò mai amato.
Se non amo te, non amerò mai.
(Samuel Beckett)

Sento vibrare la tua voce in tutti i suoni del mondo.
(Paul Éluard)

Tra due cuori che si amano non occorrono parole.
(Marceline Desbordes-Valmore)

Se non ricordi che amore t’abbia mai fatto commettere la più piccola follia,
allora non hai amato.
(William Shakespeare)

Se non ricordi che amore t’abbia mai fatto commettere la più piccola follia, allora non hai amato. (William Shakespeare)

Il vero amore non si riconosce per ciò che chiede,
ma per ciò che offre.
(Jacinto Benavente)

E da allora sono perché tu sei,
e da allora sei, sono e siamo, e per amore sarò, sarai, saremo.
(Pablo Neruda)

Se il nostro amore è solo una volontà di possedere,
non è amore.
(Thích Nhất Hạnh)

Se non ti amano come vorresti,
cosa importa che ti amano?
(Amado Nervo)

Il vero amore non aspetta di essere invitato,
si offre per primo.
(Fray Luis de León)

T’amo per tutte le donne che non ho conosciuto.
(Paul Eluard)

Uno è innamorato quando si rende conto che l’altra persona è unica.
(Jorge Luis Borges)

Calma non può esserci nell’amore, perché quel che si è ottenuto è sempre e solo un nuovo punto di partenza per desiderare di più.
(Marcel Proust)

È a partire da te che ho detto sì al mondo.
(Paul Éluard)

L’amore è come il vento, non puoi vederlo ma puoi sentirlo.
(Nicholas Sparks)

Altre frasi d’amore molto romantiche Sai che sei innamorato quando non vuoi addormentarti perché la realtà è migliore dei tuoi sogni.
(Dr. Seuss)

Non si è morti fin quando si desidera sedurre ed essere sedotti.
(Charles Baudelaire)

Le donne sono fatte per essere amate, non per essere capite.
(Oscar Wilde)

Il peggior modo di sentire la mancanza di qualcuno è esserci seduto accanto e sapere che non l’avrai mai.
(Gabriel Garcia Marquez)

Se ti dicono che l’amore è un sogno,
sogna pure ma non stupirti se ti svegli piangendo.
(Jim Morrison)

Se ti dicono che l’amore è un sogno, sogna pure ma non stupirti se ti svegli piangendo. (Jim Morrison)

È nella separazione che si sente e si capisce la forza con cui si ama.
(Fëdor Dostoevskij)

Sul tuo cuore cadde il mio primo sguardo.
(Friedrich Schiller)

Si vede bene solo con il cuore.
L’essenziale è invisibile agli occhi.
(Antoine de Saint-Exupéry)

Ti amo più della mia stessa pelle.
(Frida Kahlo)

Ti amo. Sei un pensiero troppo importante per essere stretto in una mano,
sei un canto ricorrente nei miei sogni.
L’amore è una parola di luce, scritta da una mano di luce, su una pagina di luce.
(Khalil Gibran)

Ti amo col respiro, i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita.
(Elizabeth Barrett Browning)

E ti amo troppo, lo dico con ardore, con fede, di sogno in sogno, ho cambiato universo, sono passato nel tuo.
(Paul Éluard)

Se un giorno mi chiamerai e non risponderò, vieni correndo da me:
perché di certo avrò bisogno di te.
(Gabriel García Márquez)

L’amore è l’unica cosa che possa essere infinita nel cuore dell’uomo.
(George Sand)

Non c’è amore sprecato.
(Miguel De Cervantes)

Amare è essere due in uno: un uomo e una donna fusi come angeli in cielo.
(Victor Hugo)

Continua a scoprire splendide frasi d’amore Non so dove vada la mia strada,
ma cammino meglio quando la mia mano stringe la tua.
(Alfred de Musset)

L’amore è quando il desiderio di essere desiderato ti fa stare così male che senti di poter morire.
(Henri De Toulouse Lautrec)

Quel che amore tracciò in silenzio, accoglilo, che udir con gli occhi è finezza d’amore.
(William Shakespeare)

Una buona testa ed un buon cuore sono sempre una formidabile combinazione.
(Nelson Mandela)

Una buona testa ed un buon cuore sono sempre una formidabile combinazione. (Nelson Mandela)

Ci terremo semplicemente per mano e andremo con passo leggero,
dicendo cose insensate, stupide e care.
(Dino Buzzati)

Non c’è nulla di impossibile per un vero amore.
(Alexandre Dumas – padre)

Amami quando lo merito meno, perché sarà quando ne avrò più bisogno.
(Gaio Valerio Catullo)

Se hai amato qualche donna e qualche paese,
ti puoi ritenere fortunato, perché anche se muori, dopo,
non ha importanza.
(Ernest Hemingway)

Da quali stelle siamo caduti per incontraci qui?
(Friedrich Nietzsche)

Io sono in te e tu in me, mutui nell’amore divino.
(William Blake)

Ti amo non per quello che sei, ma per quello che sono quando sono con te.
(Elizabeth Barrett Browning)

Ti amo. Sto bene con te. Sono a casa.
(Dorothy L. Sayers)

A chi ama davvero nulla è impossibile.
(Pierre Corneille)

L’amore è uno scampolo mortale di immortalità.
(Fernando Pessoa)

C’è solo una felicità nella vita:
amare ed essere amati.
(George Sand)

Chi comincia ad amare, deve essere pronto a soffrire.
(Antoine Gombaud)

Non amare chi ti tratta come se fossi ordinario.
(Oscar Wilde)

L’amore è cercare ciò di cui siamo privi.
(Aristotele)

L’amore è quella cosa che tu stai da una parte e lei dall’altra,
e gli sconosciuti si accorgono che vi amate.
Chest’è.
(Massimo Troisi)

Ecco altre frasi e aforismi d’amore non riesco a dire come ogni volta che metto le mie braccia intorno a te, io mi sento a casa.
(Ernest Hemingway)

Il tuo amore è per me come la stella della sera e quella dei mattino:
tramonta dopo il sole e sorge prima di esso.
(Johann Wolfgang von Goethe)

Amore è il fatto che tu sei per me il coltello col quale frugo dentro me stesso.
(Franz Kafka)

Chi più si ama meno può amare.
(Giacomo Leopardi)

Nell’amore non c’è più e meno.
(Lev Tolstoj)

Milioni e milioni di anni non mi daranno ancora abbastanza tempo per descrivere quel piccolo istante dell’eternità in cui mi abbracciasti e io ti abbracciai.
(Jacques Prévert)

La vita è un sonno, l’amore ne è il sogno, e avrete vissuto se avete amato.
(Alfred De Musset)

Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri?
(William Shakespeare)

Si ama senza ragione, ci si dimentica senza motivo.
(Alphonse Karr)

Il vero amore comincia quando non ci si aspetta nulla in cambio.
(Antoine de Saint-Exupéry)

L’amore platonico è un vulcano inattivo.
(André Prévot)

Avvicino la mia faccia alla tua e non so ancora se ti mangerò o ti bacerò.
(Italo Svevo)

La misura dell’amore è amare senza misura.
(Agostino d’Ippona)

L’amore è l’artefice di tutte le cose.
(Platone)

Non dimenticarti mai di me, perché se solo io pensassi che tu possa farlo, non ti lascerei mai.
(A. A. Milne)

Oh, sei più bella dell’aria della sera che veste la bellezza di mille stelle.
(Christopher Marlowe)

Fra uomo e donna non può esserci amicizia.
Vi può essere passione, ostilità, adorazione, amore, ma non amicizia.
(Oscar Wilde)

Non c’è alcun rimedio all’amore se non amare ancora di più.
(Henry David Thoreau)

Qui altre frasi d’amore molto belle Trova qualcuno che ti faccia dimenticare il tuo passato e la tristezza.
Trova qualcuno che ti cambi la vita, che la renda migliore, che sostituisca e riempia il vuoto di chi se n’è andato. Trova qualcuno per cui vale la pena sorridere.
(Marilyn Monroe)

Tu che entri nel mio cuore, non far caso al disordine.
(Jean Rochefort)

Ci si deve pur amare quando non ci si può sfuggire.
(Friedrich Nietzsche)

Ama, ama follemente, ama più che puoi e se ti dicono che è peccato ama il tuo peccato e sarai innocente.
(William Shakespeare)

Perché bisognerebbe amare raramente per amare molto?
(Albert Camus)

E t’amo, t’amo, ed è continuo schianto!
(Giuseppe Ungaretti)

Che l’amore sia tutto ciò che esiste è tutto quello che sappiamo dell’amore.
(Emily Dickinson)

Fra due cuori che s’amano non occorrono parole.
(Marceline Desbordes-Valmore)

Se tu non mi ami, non importa, sono in grado di amare per tutti e due.
(Ernest Hemingway)

L’amore vero è quello che non perdona nulla.
(Molière)

Che lo slendore del tuo amore baci le vette dei miei pensieri e si fermi nella valle della vita.
(Rabindranath Tagore)

Ti amo. Di questa parola so tutto il peso,
l’orrore e la meraviglia, eppure te la dico, quasi con tranquillità.
L’ho usata così poco nella mia vita, e così male, che è come nuova per me.
(Cesare Pavese)

Sei insieme la quiete e la confusione del mio cuore.
(Franz Kafka)

Si parla sempre delle illusioni di chi ama, ma che dire della cecità di chi non ama?
(Tristan Bernard)

La amavo come si ama per la prima volta, con idolatria, con passione.
(Voltaire)

Il vero amore non ha mai conosciuto misura.
(Sesto Properzio)

Ultime frasi d’amore per finire in bellezza
Se non ci metti troppo, ti aspetterò tutta la vita.
(Oscar Wilde)

Le ferite d’amore le sana solo chi le ha inferte.
(Publilio Siro)

La suprema felicità della vita è essere amati per quello che si è o, meglio,
essere amati a dispetto di quello che si è.
(Victor Hugo)

Ho sempre amato tutto di te. Anche quello che non ho mai capito.
(Albert Camus)

L’amore è un bellissimo fiore, ma bisogna avere il coraggio di coglierlo sull’orlo di un precipizio.
(Stendhal)

Dove c’è amore non c’è bisogno del perdono, perchè quando ami, ami e basta.
(Agostino d’Ippona)

Coloro che vivono d’amore vivono d’eterno.
(Emile Verhaeren)

L’amore è più forte della vita e tanto vicino alla morte.
(Dante Alighieri)

Quando ami non ragioni e quando ragioni non ami.
(Publilio Siro)

Amami, perché, senza te, niente posso, niente sono.
(Paul Verlaine)

Prima di amare, non ho mai vissuto pienamente.
(Emily Dickinson)

Amare qualcuno significa desiderare di invecchiare accanto a lui.
(Albert Camus)

Meglio aspettare un’anima gemella che non arriva mai piuttosto che scendere a patti e compromessi.
(Richard Bach)

Si può donare senza amare, ma non si può amare senza donare.
(Robert Louis Stevenson)

La paura di innamorarsi non è forse già un po’ d’amore?
(Cesare Pavese)

Ti amo terribilmente.
Se sbocciasse un fiore ogni volta che ti penso,
ogni deserto ne sarebbe pieno.
(Khalil Gibran)

L’amore immaturo dice: “Ti amo perché ho bisogno di te”.
L’amore maturo dice “Ho bisogno di te perché ti amo”.
(Erich Fromm)

Non ti amo più, ma ti adoro sempre.
Non voglio più saperne di te, ma non posso fare a meno di te.
(George Sand)

Lei diceva ti amo e io dicevo ti amo.
Lei diceva sempre e io dicevo sempre.
(Victor Hugo)

L’inferno è la sofferenza di non poter più amare.
(Fëdor Dostoevskij)

Accade per il vero amore come per l’apparizione dei fantasmi: tutti ne parlano,
ma pochi li hanno visti.
(François de La Rochefoucauld)

Alle volte l’amore può essere magia.
Ma alle volte la magia, può essere solo un’illusione.
(Iavan)

Non si ama finché non si soffre.
(Etienne Rey)

Ho sceso, dandoti il braccio,
almeno un milione di scale e ora che non ci sei è il vuoto ad ogni gradino.
(Eugenio Montale)

L’amore si logora con la gioia, come le forze dopo un riposo prolungato,
non c’è che la lotta per conservarlo.
(Alphonse Karr)

È meglio aver amato e perso che non aver amato mai.
(Alfred Tennyson)

Alcuni pensano che tenere duro renda forti,
ma a volte lo si diventa arrendendosi.
(Hermann Hesse)

Lo spreco della vita si trova nell’amore che non si è saputo dare,
nel potere che non si è saputo utilizzare,
nell’egoistica prudenza che ci ha impedito di rischiare e che,
evitandoci un dispiacere, ci ha fatto mancare la felicità.
(Oscar Wilde)

L’amore non conosce la sua profondità fino all’ora della separazione.
(Kahlil Gibran)

L’amore è il fiore della vita, e fiorisce inaspettatamente e senza regole,
e deve essere colto dove viene trovato,
e goduto per la breve ora della sua durata.
(David Herbert Lawrence)

Non essere amati è solo sfortuna; la vera disgrazia è non saper amare.
(Albert Camus)

Ecco, vedi, io mi sono innamorato due volte nella vita, ma sul serio,
e tutt’e due le volte ero sicuro che sarebbe stato per sempre e fino alla morte,
e tutt’e due le volte è finita e non sono morto.
(Hermann Hesse)

Ci sono abissi che l’amore non può superare, nonostante la forza delle sue ali.
(Honoré De Balzac)

Si ama eternamente tutto ciò che non si può avere.
(Jules Renard)

Ero così vicino a te che ho freddo vicino agli altri.
(Paul Éluard)

In amore non amare troppo è un mezzo sicuro per essere amati.
(François de La Rochefoucauld)

Coloro che non amano raramente provano grandi gioie;
coloro che amano hanno sovente grandi tristezze.
(Jean-Benjamin de La Borde)

Questa è la mostruosità dell’amore,
signora, che infinito è il volere,
ma limitata è la sua attuazione.
(William Shakespeare)

Lavora come se non avessi bisogno di soldi.
Ama come se non avessi mai sofferto.
Danza come se nessuno ti guardasse.
(Satchel Paige)

L’amore è un breve piacere,
accompagnato da un secolo di dolori.
(François Des Rues)

Puoi dimenticare la persona con cui hai riso,
mai quella con la quale hai pianto.
(Khalil Gibran)

Quando la fiducia è persa, le scuse non bastano.
(Anonimo)

Ci vuole un minuto per notare una persona speciale,
un’ora per apprezzarla, un giorno per volerle bene, tutta una vita per dimenticarla.
(Kahlil Gibran)

Abbi fede nell’amore anche quando ti fa soffrire.
Non chiudere il tuo cuore.
(Rabindranath Tagore)

Per amare qualcosa bisogna rendersi conto che potremmo perderla.
(Gilbert Keith Chesterton)

A un cuore in pezzi nessuno s’avvicini senza l’alto privilegio di aver sofferto altrettanto.
(Emily Dickinson)

In ogni storia d’amore c’è sempre uno che si annoia e uno che soffre.
(Luciano De Crescenzo)

Tu sarai amato il giorno in cui potrai mostrare la tua debolezza senza che l’altro se ne serva per affermare la sua forza.
(Cesare Pavese)

L’amore è dolore.
Chi non soffre, non ama.
(Vasilij Vasil’evič Rozanov)

Si dice che l’uomo è triste dopo l’amore,
ma la donna può esserlo prima, durante e dopo.
(Natalie Clifford Barney)

È quasi sempre colpa di chi ama non capire quando non ci si ama più.
(François De La Rochefoucauld)

L’amore è la più saggia delle follie,
un’amarezza capace di soffocare,
una dolcezza capace di guarire.
(William Shakespeare)

Ci guardammo negli occhi:
io vidi solo me, lei soltanto sé.
(Stanislaw Jerzy Lec)

Una delle cose più dure nella vita è avere parole nel tuo cuore che non puoi pronunciare.
(James Earl Jones)

Odio vedere la persona che amo felice con qualcun altro,
ma sicuramente odierei di più vederla infelice con me…
(Anonimo)

L’amore è una malattia dell’immaginazione.
(Maksim Gor’kij)

La verità è che tutti ti faranno del male.
Sta a te decidere per chi vale la pena di soffrire.
(Bob Marley)

Quando un amore finisce, uno dei due soffre.
Se non soffre nessuno, non è mai iniziato.
Se soffrono entrambi, non è mai finito.
(Marilyn Monroe)

È duro, senza dubbio, non essere più amati quando si ama;
ma niente in confronto a essere ancora amati quando non si ama più.
(Georges Courteline)

Un vecchio amore è come un granello di sabbia, in un occhio, che ci tormenta sempre.
(Voltaire)

Chi comincia ad amare, deve essere pronto a soffrire.
(Antoine Gombaud)

Se tu fossi una lacrima, io non piangerei per paura di perderti.
(Jim Morrison)

Ogni volta che ho amato ho finto di amare, e ho finto con me stesso.
(Fernando Pessoa)

Tutte le passioni ci inducono a commettere degli errori,
ma l’amore è quella che ci fa commettere quelli più ridicoli.
(François de La Rochefoucauld)

È difficile sederti accanto, e non baciarti.
(Francis Scott Fitzgerald)

La parola felicità perderebbe il suo significato se non fosse bilanciata dalla tristezza.
(Carl Gustav Jung)

Non piangere per qualcuno che non verserebbe le sue lacrime per te.
(Lauren Conrad)

L’amore corre ad incontrar l’amore con la gioia con cui gli scolaretti fuggono dai loro libri;
ma l’amore che deve separarsi dall’amore ha il volto triste degli scolaretti quando tornano a scuola.
(William Shakespeare)

…e se ti senti solo, guarda la luna.
Qualcun altro, da qualche parte,
la sta guardando…
(Anonimo)

Si parla sempre delle illusioni di chi ama, ma che dire della cecità di chi non ama?
(Tristan Bernard)

Se ami qualcosa lasciala andare via, solo se torna sarà veramente tua.
(Jim Morrison)

Con te non posso vivere, né senza di te.
(Marziale)

La cosa più triste del mondo è amare qualcuno che ha smesso di amarti.
(Anonimo)

Viviamo in un mondo in cui ci nascondiamo per fare l’amore,
mentre la violenza e l’odio si diffondono alla luce del Sole.
(John Lennon)

I momenti migliori dell’amore sono quelli di una quieta e dolce malinconia,
dove tu piangi e non sai di che.
(Giacomo Leopardi)

L’amore è una cosa piena di preoccupazioni e di paure.
(Publio Ovidio Nasone)

È incredibile come una persona possa spezzarti il cuore e come tu possa ancora amarla con tutti quei piccoli pezzi.
(Anonimo)

Non ci può essere profonda delusione dove non c’è un amore profondo.
(Martin Luther King Jr.)

Amore, amore, che schiavitù l’amore.
(Jean de La Fontaine)

Saremo felici o saremo tristi, che importa?
Saremo l’uno accanto all’altra.
E questo deve essere, questo è l’essenziale.
(Gabriele D’Annunzio)

Non permettere a nessuno di essere la tua priorità intanto che permetti a te stesso di essere una delle sue opzioni.
(Mark Twain)

È così dolce essere amati, che ci accontentiamo anche dell’apparenza.
(Élisabeth Françoise Sophie Lalive de Bellegarde)

Il cuore è stato fatto per essere rotto.
(Oscar Wilde)

Posso scrivere i versi più tristi stanotte.
Pensare che non l’ho più.
Sentire che l’ho persa.
Sentire la notte immensa, ancor più immensa senza di lei.
(Pablo Neruda)

Ho sofferto spesso, a volte ho sbagliato; ma ho amato.
Sono io che ho vissuto, e non un essere fittizio creato dal mio orgoglio e dalla mia noia.
(Alfred de Musset)

Ho conosciuto addii che volevano dire stringimi più forte.
(Anonimo)

La tristezza viene dalla solitudine del cuore.
(Montesquieu)

Non voglio un amore a metà, lacerato, spaccato in due.
Ho lottato e sofferto così tanto che mi merito qualcosa di complesso, intenso, indistruttibile.
(Frida Kahlo)

Una lacrima è insignificante se in una pozza d’acqua,
ma può toccare l’anima mentre corre lungo il viso di qualcuno.
(Anonimo)

Le lacrime vengono dal cuore e non dal cervello.
(Leonardo da Vinci)

L’amore fugge come un’ombra l’amore reale che l’insegue,
inseguendo chi lo fugge, fuggendo chi l’insegue.
(William Shakespeare)

Questo è il problema di voler bene a qualcuno.
Quando va via, ti senti perso.
(Anonimo)

Quando nei trasporti amorosi non si mette lo stesso abbandono dalle due parti,
una delle due è ridicola di certo.
Non so quale.
(Giovanni Verga)

Come è nobile chi, col cuore triste,
vuol cantare ugualmente un canto felice, tra cuori felici.
(Khalil Gibran)

Vorrei solo ignorarti quanto tu fai con me.
(Anonimo)

Chiunque abbia mai amato porta una cicatrice.
(Alfred De Musset)

Ci vuole un minuto per notare una persona speciale,
un’ora per apprezzarla, un giorno per volerle bene,
ma tutta una vita per dimenticarla.
(Kahlil Gibran)

Non c’è travestimento che possa alla lunga nascondere l’amore dov’è,
né fingerlo dove non è.
(François de La Rochefoucauld)

Il peggior modo di sentire la mancanza di qualcuno è starci seduto vicino e sapere che non lo potrai avere mai.
(Gabriel García Márquez)

Non avrei mai dovuto andarmene!
Avrei dovuto intuire l’affetto che stava dietro i suoi poveri trucchi.
I fiori sono così contraddittori! Ma ero troppo giovane per saperla amare.
(Antoine de Saint-Exupéry)

Questa è la mostruosità dell’amore:
che infinito è il volere, ma limitata è la sua attuazione.
(William Shakespeare)

Nell’amicizia come nell’amore spesso si è più felici per le cose che si ignorano che per quelle che si sanno.
(François de La Rochefoucauld)

Rifiutarsi di amare per paura di soffrire è come rifiutarsi di vivere per paura di morire.
(Anonimo)

Pian piano si finisce, un brutto giorno, a non amare che se stessi:
insulso, freddo e triste amore.
(Alphonse Karr)

Esiste, forse, un sentimento più illusorio dell’amore?
(Émilie du Châtelet)

Trova qualcuno che ti faccia dimenticare il tuo passato e la tristezza.
Trova qualcuno che ti cambi la vita, che la renda migliore,
che sostituisca e riempia il vuoto di chi se n’è andato.
Trova qualcuno per cui vale la pena sorridere.
(Marilyn Monroe)

È davvero difficile dire alle persone che le si ama,
quando le si ama davvero.
(Tristan Bernard)

Ho sempre amato tutto di te.
Anche quello che non ho mai capito.
(Albert Camus)

Si conosce di più l’amore attraverso l’infelicità che procura che per la felicità,
spesso misteriosa, che diffonde nella vita degli uomini.
(Émilie du Châtelet)

Puoi dimenticare la persona con cui hai riso,
mai quella con la quale hai pianto.
(Khalil Gibran)

Si ama perché si sente il bisogno di farlo,
non per ottenere qualcosa o essere ricambiati,
altrimenti si è destinati all’infelicità.
(Rudolf Nureyev)

Amare è meglio che essere amati.
È molto più sicuro.
(Sacha Guitry)

Vorrei catturare il tuo cuore ed i tuoi sentimenti e giocare con loro e poi abbandonarli,
come tu hai fatto con me.
(Oscar Wilde)

Il peggior modo di sentire la mancanza di qualcuno è starci seduto vicino e sapere che non lo potrai avere mai.
(Gabriel García Márquez)

Sono sempre quella che nella coppia ama di più.
Questo è il mio problema.
(Anonimo)

L’amore, di solito, non dura che fino al momento in cui comincia a diventare ragionevole e a fondarsi su qualche cosa.
(Alphonse Karr)

L’amore è sofferenza addolcita con l’immaginazione,
salata con le lacrime, condita col dubbio, insaporita con le novità,
e ingerita con gli occhi chiusi.
(Helen Rowland)

Soffrire per l’assenza di chi si ama è un bene in confronto a vivere con chi si odia.
(Jean De La Bruyère)

Le più belle frasi di auguri per i 18 anniRaccolta Completa

Compiere 18 anni di età è una tappa importante nella vita di tutti noi, sicuramente da festeggiare con un compleanno magnifico.
L’ingresso nell’età adulta comporta una vera svolta della nostra vita che inizia ad aprirsi verso nuove esperienze e responsabilità. Con la maggiore età si può votare, guidare un’automobile a avere una piena indipendenza sociale, a partire dal passaporto fino all’ambito bancario.
Il giorno del compleanno è quindi la data che segna un nuovo inizio lungo la strada della nostra esistenza che va particolarmente onorato e festeggiato.
Gli auguri per i 18 anni sono sempre molto sentiti, dato che si tratta di un passaggio importante nella vita degli adolescenti che finalmente diventano adulti (almeno per la Legge).
Per parenti e genitori gli auguri dei 18 anni sono un momento per ricordare le esperienze più significative della vita del ragazzo o della ragazza e scrivere un biglietto di auguri che esprima bene il proprio orgoglio è un elemento importantissimo.
Per gli amici invece il biglietto di auguri è un modo per ricordarsi le grandi tappe che li aspettano: la patente, il viaggio della maturità, le notti che si passeranno insieme a ballare e divertirsi.
Il biglietto di auguri dei 18 anni è per tutti quindi un elemento importante e trovare la frase giusta permette di accompagnare il regalo con un bel pensiero che rimarrà per tutta la vita.
I 18 anni sono difatti un momento speciale da ricordare per sempre e del resto i 18 anni non tornano più! Per molti però la scelta del biglietto e della frase da scrivere in esso risultano un problema e quindi vi veniamo in aiuto con una selezione delle migliori frasi di auguri per i 18 anni che sapranno raccontare la magia di quel giorno fuori dall’ordinario.
Dalle frasi per gli auguri del diciottesimo potrete decidere se prendere semplicemente spunto oppure riportarle senza modifiche nel biglietto, ma il consiglio che vi diamo è di inserire qualcosa di personale, per rendere unico il vostro augurio.
Di seguito abbiamo realizzato una raccolta completa delle più belle frasi di auguri di buon compleanno per i 18 anni per rendere questa giornata ancora più memorabile attraverso un messaggio d’affetto, ma anche simpatico.
Buona lettura 🙂






Frasi di auguri per i 18 Anni

Oggi per te, mia piccola stella è un giorno importante!
E’ il giorno dove tutte le tue certezze da adolescente verranno infrante, dimenticate, oggi per te inizia una nuova vita, piena di responsabilità, delusioni, che ti spaventeranno terribilmente, ma prendendoti per mano e standoti vicino, tutto farò sembrare più facile!
Tanti auguri!
(Web)

Oggi per te è un giorno fantastico,
diventi maggiorenne, diventi responsabile delle tue azioni, sei un diciottenne!
Auguri!
(Web)

Oggi finalmente compi i tuoi 18 anni che aspettavi da tempo.
Ebbene si, questo giorno è arrivato!
Ti auguro mille di queste feste!
Tanti auguri!
(Web)

Oggi è un giorno speciale per te, in cui puoi decidere della tua vita, delle tue emozioni e delle tue avventure. Non aver paura se all’inizio qualcosa andrà storto, perché poi si aggiusterà tutto.
Tantissimi auguri!
(Web)

Oggi è il giorno che oltrepassi la tua adolescenza, diventi maggiorenne e ciò significa molte più responsabilità. Mi auguro che lo trascorrerai con le persone a te care.
Tanti auguri, ti voglio bene!
(Web)

Oggi diventi maggiorenne ma per me eri già una persona adulta,
ti auguro che la vita sappia premiarti per quello che sai fare.
Buon compleanno e che sia un giorno meraviglioso e molto felice.
(Web)

Non sono gli anni della tua vita che contano ma la vita dei tuoi anni…
auguri per i tuoi 18 anni.
(Web)

Non preoccuparti se oggi piove, è il cielo che piange perché 18 anni fa ha perso una stella.
Auguri!!
(Web)

Oggi per te non sarà una semplice festa, oggi per te sarà una favola in cui tu sei la protagonista come hai sempre sognato!!! Non pensare ad altro, pensa solo a divertirti e vedrai che la favola sarà a lieto fine… Tantissimi Auguroni!
(Web)

Non ci credo: oggi sono 18 anni che sei su questa terra?
Sai cosa faccio allora oggi? Vengo a ringraziare i tuoi per averti portato qui, vicino a me!
Dopodiché ti accompagno a scegliere la macchina… ti porto fuori a mangiare e a festeggiare…
e poi faccio la cosa più importante:
Ti auguro buon compleanno amore mio!
(Web)

La gioia di ogni giorno, la felicità di andare avanti, l’armonia di crescere e essere allo stesso tempo consapevoli.
Auguri di buon compleanno e un infinità di giorni di grandi scoperte e soddisfazioni.
(Web)

Io che ti ho visto nascere, piangere, ridere, correre, soffrire, divertirti…
ora ti vedo crescere sempre di più.

18 anni sono importanti, te li ho visti tutti e ti posso garantire che è un traguardo importante. Auguri!
(Web)

In questo giorno meraviglioso un ragazzo è diventato maggiorenne.
Goditi la festa ed accetta questo dono. Auguri di cuore!
(Web)

In questo giorno meraviglioso sei diventata maggiorenne, accetta questo nostro piccolo dono, goditi questo grande momento, ma rimani sempre come sei!
Buon compleanno!
(Web)

In questi 18 anni con la tua serietà, la tua dolcezza e la tua simpatia, hai dato immense soddisfazioni e lasciato un segno nei cuori dei tuoi familiari che ti adorano.
D’ora in avanti lascerai un segno nel mondo.
(Web)

I tuoi 18 anni sono una data da ricordare perdiamo poco tempo e andiamo a festeggiare, coriandoli champagne e regali da scartare, per un compleanno magioco e da non dimenticare!
(Web)

I 18 anni sono strani, perché non si è più bambini e non si è ancora adulti ma si è sicuramente fantastici.
Auguroni ad una persona specale!
(Web)

Finalmente maggioranne, non sei contenta? Però ti devo dire una cosa: prima o poi ti metteranno dentro… Buon compleanno!
(Web)

Hai visto? Sembravano tanto lontani ed invece… i 18 anni sono arrivati anche per te.
Ti auguriamo di essere sempre più felice e più maturo! Mamma e Papà.
(Web)

Hai raggiunto una meta importante della vita.
Da piccolo dicevi che volevi avere 18 anni per essere libero ma a 60 anni dirai di voler tornare a quando eri piccolo!! AUGURI!
(Web)

Gioia mia, ora finalmente sei maggiorenne, tantissimi auguri.
Ti voglio una montagna di bene, non cambiare mai e resta sempre come sei.
(Web)

Questo giorno non è un traguardo, ma una partenza verso una vita da vivere alla grande.
Buon diciottesimo compleanno!
(Web)

18 candeline fanno una bella luce. Ma tu questa sera brilli molto di più!
Buon compleanno!
(Web)

C’è una sola regola per quelli che hanno 18 anni:
non ci sono regole!
Buon Compleanno!
(Web)

Oggi entri nell’età adulta, ma conserva sempre un po’ del bambino che c’è in te,
ti servirà per affrontare la vita con più leggerezza.
Buon compleanno!
(Web)

Da oggi sei ufficialmente nel mondo dei grandi.
Ti auguro una vita splendida e un felice compleanno!
(Web)

La vita è come andare in bicicletta.
Per rimanere in equilibrio bisogna continuare a muoversi.
(Albert Einstein)

Questi 18 anni passati sono solo un assaggio della tua vita, ora, da questo giorno cambia tutto.
Ti auguro di essere felice.
Buon diciottesimo compleanno!
(Web)

I 18 anni sono una splendida età: vivili al massimo, ma con la testa sulle spalle.
Spero che il futuro ti porti tante gioie e soddisfazioni.
Buon compleanno!
(Web)

Da oggi puoi decidere della tua vita,
delle tue emozioni e delle tue avventure.
Non aver paura di sbagliare e fai le tue esperienza.
Tantissimi auguri!
(Web)

A 18 anni sei legalmente libero di fare tutto quello che hai fatto già quando ne avevi 15.
Goditi questa età e festeggia questo giorno così speciale.
Buon compleanno!
(Web)

Oggi sono 18 anni che fai parte della nostra famiglia.
Sembra impossibile!
Voglio solo ringraziarti per la felicità che ci hai dato e augurarti un futuro assolutamente splendido.
Buon compleanno!
(Web)

18 candeline per 18 desideri.
Ti auguro che si avverino tutti e una vita piena di gioia e successi.
Buon compleanno!
(Web)

Anche un viaggio di mille miglia inizia con un singolo passo.
(Lao Tzu)

Benvenuto nel mondo degli adulti:
non è un granché, ma, col tuo apporto, potrebbe migliorare.
Buon diciottesimo compleanno!
(Web)

Oggi è il giorno in cui un piccolo uccellino si butta dal nido e prende il volo.
Come un uccellino sei libero di volare.
Goditi la vita e vivila fino in fondo.
Buon diciottesimo compleanno!
(Web)

Sembravano lontani e invece sono già arrivati.
Tanti auguri per i tuoi 18 anni!
(Web)

Per questo tuo compleanno voglio confidarti un segreto:
il tempo vola. Insegui i tuoi sogni e vivi la vita che hai sempre desiderato.
Buon compleanno!
(Web)

Sei giovane una sola volta, ma puoi rimanere immaturo per sempre.
(Ogden Nash)

Sarai anche maggiorenne, ma per me sarai sempre il mio bambino.
Ti auguro un futuro pieno di gioia e sogni da realizzare. Buon compleanno!
(Web)

Da oggi avrai più responsabilità,
ma anche più indipendenza che ti permetterà di prendere in mano le redini della tua vita.
Rendi questa giornata indimenticabile!
(Web)

Ti auguro un fantastico diciottesimo compleanno e un infinità di giorni pieni di grandi scoperte e soddisfazioni!
(Web)

Oggi è un giorno importante, in cui la vita prende una svolta.
Ma il mio augurio è che resti sempre la persona splendida che sei.
Buon compleanno!
(Web)

Alla fine, ciò che conta non sono gli anni della tua vita,
ma la vita che metti in quegli anni.
(Abraham Lincoln)

In questo giorno speciale ti auguro di prendere in mano la tua vita e di farci tutto il meglio.
Buon diciottesimo compleanno!
(Web)

Il 18 è un numero magico e assolutamente indimenticabile, c
ome lo sarà questo anno.
Approfittane.
Buon compleanno!
(Web)

Tantissimi auguri di buon compleanno!
D’ora in poi i film vietati ai minori non saranno più un sogno!
(Web)

La vita sarebbe infinitamente più felice se potessimo nascere all’età di ottant’anni e gradualmente approdare ai diciotto.
(Mark Twain)

Giorni così importanti non capitano molto spesso nella vita.
Festeggialo come si deve.
Buon diciottesimo compleanno!
(Web)

Diciotto mattoncini su cui costruire un solido futuro.
Goditi i tuoi anni più belli e non dimenticare di guardare sempre avanti.
Buon compleanno!
(Web)

In questi 18 anni ci hai dato serenità, dolcezza e tanta simpatia.
Per questo ti ringraziamo di cuore e ti auguriamo un fantastico compleanno!
(Web)

Non perdere tempo a leggere questo bigliettino…
vai e goditi questa giornata che non si ripeterà.
Tanti auguri per i tuoi 18 anni!
(Web)

Con nostalgica invidia ti faccio i miei migliori auguri per questi 18 anni.
La vita è ancora lunga, cerca di viverne ogni istante.
Buon compleanno!
(Web)

Gioia, spensieratezza e tante opportunità per il tuo futuro,
ecco cosa ti auguro per i tuoi 18 anni.
Buon compleanno!
(Web)

Non avere fretta di diventare grande,
ma goditi la vita giorno per giorno.
Tanti auguri per i tuoi 18 anni!
(Web)

La vita è un’enorme avventura:
prendi il primo aereo e vivila fino in fondo!
Non si ricordano i giorni, si ricordano gli attimi.
(Cesare Pavese)

Attento a cosa firmi che da oggi la tua firma vale.
Buon diciottesimo compleanno!
(Web)

I 18 anni sono quelli più belli.
Goditeli.
Buon compleanno!
(Web)

Vivi con tanta felicità questo splendido giorno.
Tanti auguri per i fantastici diciotto anni!
(Web)

Non avere fretta di diventare adulto,
godi ogni secondo di questo bel percorso.
Buon compleanno!
(Web)

Aveva diciotto anni, e a quell’età se il cielo è azzurro vi ride negli occhi,
e gli uccelli vi cantano nel cuore.
(Giovanni Verga)

Fino a questo punto della vita hai desiderato di crescere,
ma tra un po’ desidererai di essere più giovane.
Goditi questi anni che non torneranno.
Buon compleanno!
(Web)

Con tutto il mio amore e tutto il mio cuore ti auguro un buon diciottesimo compleanno!
(Web)

Stai diventando grande ed il tuo cuore sta crescendo…
spero crescano anche le emozioni che proverai!
(Web)

Auguroni per i tuoi 18 anni!
Spero che saranno gli anni più felici della tua vita.
(Web)

La vita è un’enorme tela:
disegnala come più ti piace perché è tutta tua.
(Web)

Auguri per i tuoi 18 anni!
Ora anche tu potrai guardare alla televisione i programmi con il bollino rosso!
Buon compleanno!
(Web)

La tua è l’età giusta per cominciare a costruire il tuo futuro:
non perdere fiducia in te stesso e affronta la vita con forza e gioia.
Vedrai che in questo modo potrai toglierti tante soddisfazioni.
Buon diciottesimo compleanno!
(Web)

Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti. (Luigi Pirandello)

Finalmente hai raggiunto questo traguardo.
Ti auguro tutto il meglio e altri cento di questi giorni.
Buon compleanno!
(Web)

Siamo del telefono azzurro:
la informiamo che alle ore 24 di oggi è scaduto il contratto da lei stipulato 18 anni fa.
Auguri!
(Web)

I compleanni sono tutti da festeggiare,
ma il diciottesimo è sicuramente più speciale.
Tanti auguri maggiorenne!
(Web)

I 18 anni sono strani, perché non si è più bambini,
ma non ancora adulti:
si è sicuramente fantastici.
Buon compleanno!
(Web)

Oh no! Anche tu prossima patentata?
Aiuto!
Auguri per i tuoi 18 anni!
(Web)

Diciotto anni.
Quell’anno è nella mia vita come la vetta di un monte,
poiché risvegliò in me la consapevolezza e mi fece comprendere le vicissitudini dell’umanità.
In quell’anno rinacqui e, se una persona non rinasce, la sua vita resterà come un foglio bianco nel libro dell’esistenza.
In quell’anno, vidi gli angeli del Cielo guardarmi dagli occhi di una splendida donna.
Vidi anche i diavoli dell’inferno infuriare nel cuore di un uomo malvagio.
Colui che non vedrà gli angeli e i diavoli nella bellezza e nella malvagità della vita sarà ben lontano dalla conoscenza, e il suo spirito sarà vuoto di affetto.
(Khalil Gibran)

Oggi compi i tuoi 18 anni che aspettavi da tempo.
Finalmente questo giorno è arrivato!
Ti auguro mille di questi giorni!
(Web)

Possano tutti i tuoi sogni avverarsi e possa tu avere sempre il coraggio di seguirli.
Buon diciottesimo compleanno!
(Web)

Un uomo che osa sprecare anche solo un’ora del suo tempo non ha scoperto il valore della vita.
(Charles Darwin)

Questo è uno di quei giorni che segnano il cammino della vita.
Ti auguriamo con tutto il cuore un magnifico compleanno!
(Web)

Maggiore età, maggiore libertà,
ma anche maggiore responsabilità e consapevolezza.
Ti auguro un anno splendido e un compleanno meraviglioso!
(Web)

Il buon senso è l’insieme dei pregiudizi acquisiti dall’età di diciotto anni.
(Albert Einstein)

Crescere vuol dire anche fare degli errori, sbagliare strada.
Cerca di goderti sempre il percorso e se avrai bisogno ci sarò io ad indicarti la via.
Buon compleanno!
(Web)

In questo giorno speciale ricorda che hai ancora tanti anni davanti e tanti sogni da realizzare.
Segui la tua strada, che la vita è una sola.
Buon compleanno!
(Web)

Di solito in queste occasioni si tirano le orecchie 18 volte.
Io ti mando 18.000 coccole, 18.000 baci e 18.000 auguri.
Buon compleanno!
(Web)

I diciotto anni vengono solo una volta:
sorridi alla vita e cerca di non avere mai rimpianti.
Buon compleanno!
(Web)

Diventare maggiorenne non significa soltanto spegnere 18 candeline,
ma l’inizio di una seconda vita, quella adulta.
Ti faccio tanti auguri per il tuo futuro e per questo compleanno!
(Web)

Le più belleFrasi per Facebook, Instagram, Tumblr, Telegram e WhatsAppRaccolta Completa

A volte con poche parole si riescono a esprimere dei concetti molto complessi che aprono la mente verso migliaia di spunti e riflessioni.
Tutti i più grandi scrittori, filosofi e personaggi storici si sono da sempre cimentati nell’arte di creare belle frasi e restare nella mente delle persone.
Nel trascorrere degli anni, sempre più persone, si cimentano a scrivere frasi, da condividere e divulgarle nei social, oppure altri voglio solo trovare una frase da condividere su per Facebook, Instagram, Tumblr, Telegram e WhatsApp.
La magia che si nasconde in un aforisma è proprio questa: nascondere in poche e semplici parole alla portata di tutti un sapere filosofico e morale di altissimo livello.
Di seguito abbiamo realizzato una raccolta completa con le più belle frasi per Facebook, Instagram, Tumblr, Telegram e WhatsApp che ci hanno colpito e toccato profondamente nell’animo.
Buona Lettura 🙂






Frasi Belle per Tumblr, Instagram, Facebook e WhatsApp

Il complimento più grande che mi è mai stato fatto fu quando uno mi chiese cosa ne pensassi, ed attese la mia risposta.
(Henry David Thoreau)

Coloro che negano la libertà agli altri non la meritano.
(Abraham Lincoln)

Quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo lo chiama farfalla.
(Lao Tzu)

Chi controlla i media, controlla la mente.
(Jim Morrison)

Chi controlla il passato controlla il futuro: chi controlla il presente controlla il passato.
(George Orwell)

Ovunque tu vada, vacci con tutto il tuo cuore.
(Confucio)

La scienza senza religione è zoppa, la religione senza scienza è cieca.
(Albert Einstein)

Non si giudica un uomo da come tratta i suoi pari, ma da come tratta i suoi sottoposti.
(Charlie Chaplin)

Non si è mai troppo vecchi per fissare un nuovo obiettivo o per sognare un nuovo sogno.
(C. S. Lewis)

Nessuno, neanche un poeta, ha mai misurato la capacità di un cuore.
(Zelda Fitzgerald)

Non voglio andare in paradiso. Nessuno dei miei amici è lì.
(Oscar Wilde)

Dovremmo tutti iniziare a vivere prima di diventare troppo vecchi.
La paura è stupida, e lo sono anche i rimpianti.
(Marilyn Monroe)

I fatti non cessano di esistere solo perché noi li ignoriamo.
(Aldous Huxley)

Le donne sono pensate per essere amate, non per essere capite.
(Oscar Wilde)

Sii gentile, perché ogni persona che incontri sta già combattendo una dura battaglia.
(Platone)

Al giorno d’oggi la gente conosce il prezzo di tutto e il valore di niente.
(Oscar Wilde)

Chiunque tu sia, sii una persona per bene.
(Abraham Lincoln)

Dove c’è amore c’è vita.
(Mahatma Gandhi)

Nel profondo dell’inverno,
ho finalmente capito che dentro di me c’era un’estate invincibile.
(Albert Camus)

Là fuori, oltre a ciò che è giusto e a ciò che è sbagliato,
esiste un campo immenso. Ci incontreremo lì.
(Gialal al-Din Rumi)

È una delle benedizioni dei vecchi amici che tu possa permetterti di essere stupido con loro.
(Ralph Waldo Emerson)

Sono diventato pazzo, con lunghi intervalli di orribile sanità mentale.
(Edgar Allan Poe)

Occhio per occhio… e il mondo diventa cieco.
(Mahatma Gandhi)

L’unica vera saggezza è sapere di non sapere nulla.
(Socrate)

Camminare con un amico al buio è meglio che camminare da soli nella luce.
(Helen Keller)

Essere donna è terribilmente difficile perché consiste principalmente nel trattare con gli uomini.
(Joseph Conrad)

La felicità è quando ciò che pensi,
ciò che dici e ciò che fai sono in armonia.
(Mahatma Gandhi)

Gli amici che contano sono quelli che puoi chiamare alle 4 del mattino.
(Marlene Dietrich)

Fa ciò che senti giusto nel tuo cuore, poiché verrai criticato comunque.
Sarai dannato se lo fai, dannato se non lo fai.
(Eleanor Roosevelt)

La pace inizia con un sorriso.
(Madre Teresa di Calcutta)

Per apprezzare la bellezza di un fiocco di neve è necessario resistere al freddo.
(Aristotele)

Se non sei pronto a morire per essa, togli la parola “libertà” dal tuo vocabolario.
(Malcolm X)

Colui che chiede è stupido per un minuto, colui che non chiede è stupido per tutta la vita.
(Confucio)

La vita è davvero semplice, ma noi insistiamo nel renderla complicata.
(Confucio)

Non amare chi ti tratta come se fossi ordinario.
(Oscar Wilde)

Non piangere perché è finita. Sorridi perché è successo.
(Dr Seuss)

Sii te stesso; tutti gli altri sono già stati presi.
(Oscar Wilde)

Il divertimento è una cosa seria.
(Italo Calvino)

Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma non sono sicuro dell’universo.
(Albert Einstein)

Una stanza senza libri è come un corpo senza un’anima.
(Marco Tullio Cicerone)

Sai che sei innamorato quando non vuoi addormentarti perché la realtà è migliore dei tuoi sogni.
(Dr. Seuss)

Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.
(Mahatma Gandhi)

In due parole posso riassumere tutto quello che ho imparato nella vita: va avanti.
(Robert Frost)

Non camminare davanti a me, potrei non seguirti.
Non camminare dietro di me, non saprei dove condurti.
Cammina semplicemente al mio fianco a e sii mio amico.
(Albert Camus)

Nessuno può farti sentire inferiore senza il tuo consenso.
(Eleanor Roosevelt)

Su questa terra possiamo amare solo col tormento e solo per mezzo del tormento.
(Fëdor Dostoevskij)

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti.
(Winston Churchill)

La vita è come andare in bicicletta.
Per rimanere in equilibrio bisogna continuare a muoversi.
(Albert Einstein)

Fai ogni giorno una cosa che ti spaventa.
(Eleanor Roosevelt)

Tutto, tutto ciò che so, lo so solo perché amo.
(Lev Tolstoj)

Se avessi un fiore per ogni volta che ti penso, potrei camminare nel mio giardino per sempre.
(Alfred Tennyson)

Il paradiso lo preferisco per il clima, l’inferno per la compagnia.
(Mark Twain)

Posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni.
(Oscar Wilde)

Siamo fatti anche noi della stessa sostanza di cui son fatti i sogni;
e nello spazio e nel tempo d’un sogno è racchiusa la nostra breve vita.
(William Shakespeare)

Tutti pensano a cambiare il mondo,
ma nessuno pensa a cambiare se stesso.
(Lev Tolstoj)

Vorrei darti tutto quello che non hai mai avuto,
e neppure così sapresti quanto è meraviglioso amarti.
(Frida Kahlo)

Se dici sempre la verità, non devi ricordare nulla.
(Mark Twain)

Ci vuole un minuto per notare una persona speciale,
un’ora per apprezzarla, un giorno per volerle bene, ma tutta una vita per dimenticarla.
(Kahlil Gibran)

Perdona molte cose agli altri; nulla a te stesso.
(Lucio Anneo Seneca)

Non far caso a me. Io vengo da un altro pianeta.
Io ancora vedo orizzonti dove tu disegni confini.
(Frida Kahlo)

Un amico è uno che sa tutto di te e nonostante questo gli piaci comunque.
(Elbert Hubbard)

Non sono infastidito dal fatto che tu mi abbia mentito,
sono infastidito perché d’ora in poi non posso più crederti.
(Friedrich Nietzsche)

Tutto ciò che puoi immaginare è reale.
(Pablo Picasso)

A volte le domande sono complicate e le risposte semplici.
(Dr. Seuss)

Vivi come desidererai di aver vissuto quando sarai sul letto di morte.
(Christian Fürchtegott Gellert)

Tutto ciò di cui ho bisogno è amore.
Ma un po’ di cioccolata, ogni tanto, non fa male.
(Charles M. Schulz)

L’Universo non sarebbe granché se non fosse la casa delle persone che ami.
(Stephen Hawking)

Non è che ho paura di morire.
È che non vorrei essere lì quando questo succede.
(Woody Allen)

Si vive una volta sola, ma se lo fai bene, una volta è abbastanza.
(Mae West)

Felicità non è avere tutto ciò che si desidera, ma desiderare tutto ciò che si ha.
(Oscar Wilde)

Non condivido ciò che dici, ma sarei disposto a dare la vita affinché tu possa dirlo.
(Voltaire)

Errare è umano; dar la colpa ad un altro lo è ancora di più.
(Arthur Bloch)

Spesso, la gelosia non è che un presentimento.
(Roberto Gervaso)

Erudito è chi sa. Colto chi capisce.
(Roberto Gervaso)

Saccente è chi sa troppo quel poco che sa.
(Web)

Mi lamentavo perché non avevo le scarpe, poi ho visto un uomo che non aveva i piedi.
(Jim Morrison)

La ricchezza assomiglia all’acqua di mare:
quanto più se ne beve, tanto più si ha sete.
(Arthur Schopenhauer)

Gli affari, è semplicissimo: sono i quattrini degli altri.
(Alexandre Dumas)

Tutti nella vita hanno una uguale quantità di ghiaccio.
I ricchi d’estate, i poveri d’inverno.
(Bat Masterson)

L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.
(Stephen Hawking)

La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l’occasione.
(Seneca)

Il successo vi farà acquisire falsi amici e veri nemici.
(Madre Teresa di Calcutta)

Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.
(Eleanor Roosevelt)

Il più grande spreco nel mondo è la differenza tra ciò che siamo e ciò che potremmo diventare.
(Ben Herbster)

Soltanto una cosa rende impossibile un sogno:
la paura di fallire.
(Paulo Coelho)

Mira alla luna, anche se la manchi atterrerai tra le stelle.
(Web)

Il fallimento non avrà mai il sopravvento su di me se la mia determinazione ad avere successo è abbastanza forte.
(Og Mandino)

Il pensiero positivo ti farà fare ogni cosa meglio di quanto riesca a fare il pensiero negativo.
(Zig Zaglar)

Sii sempre come il mare che infrangendosi contro gli scogli,
trova sempre la forza di riprovarci. (Jim Morrison)

Qualunque cosa tu possa fare o sognare di fare,
incominciala! L’audacia ha in sé genio, potere e magia!
(Goethe)

Se vuoi qualcosa che non hai mai avuto, devi fare qualcosa che non hai mai fatto.
(Thomas Jefferson)

Se l’opportunità non bussa, costruisci una porta.
(Milton Berle)

Ben fatto è meglio che ben detto.
(Benjamin Franklin)

Quello che fai oggi può migliorare tutti i tuoi domani.
(Ralph Marston)

Pensa, credi, sogna e osa.
(Walt Disney)

Non sei mai troppo vecchi per fissare un altro obiettivo o per sognare un nuovo sogno.
(C.S. Lewis)

Le sfide sono ciò che rendono la vita interessante. Superarle è ciò che le dà significato.
(Joshua J. Marine)

La vita è troppo breve per sprecarla a realizzare i sogni degli altri.
(Oscar Wilde)

Vivere è la cosa più rara al mondo.
La maggior parte della gente esiste, ecco tutto.
(Oscar Wilde)

La vita è un’enorme tela: rovescia su di essa tutti i colori che puoi.
(Danny Kaye)

La vita non si misura attraverso il numero di respiri che facciamo, ma attraverso i momenti che ci lasciano senza respiro.
(Maya Angelou)

La vita è un mistero da vivere, non un problema da risolvere.
(Osho)

Dai a ogni giornata la possibilità di essere la più bella della tua vita.
(Mark Twain)

Non si può scegliere il modo di morire. O il giorno.
Si può soltanto decidere come vivere. Ora.
(John Baez)

Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi.
(James Dean)

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani, perciò oggi è il giorno giusto per vivere.
(Dalai Lama)

Si hanno due vite.
La seconda comincia il giorno in cui ci si rende conto che non se ne ha che una.
(Confucio)

La vita può essere capita solo all’indietro ma va vissuta in avanti.
(Soren Kierkegaard)

La vita è ciò che ti accade quando sei tutto intento a fare altri piani.
(Allen Saunders (attribuita anche a John Lennon))

La vita non è acquistare e avere, ma dare e essere.
(Kevin Kruse)

Il senso della vita è quello di trovare il vostro dono.
Lo scopo della vita è quello di regalarlo. (Pablo Picasso)

Si vive una volta sola. Ma se lo fai bene, una volta è abbastanza.
(Mae West)

La vita è come uno specchio: ti sorride se la guardi sorridendo.
(Jim Morrison)

Non abbiamo scelto di vivere eppure dobbiamo imparare a vivere come si impara un mestiere, perché esistere è un fatto, vivere è un’arte.
(Enzo Bianchi)

Avremmo bisogno di tre vite: una per sbagliare, una per correggere gli errori, una per riassaporare il tutto.
(Alberto Jess)

La paura della vita è la principale malattia del ventesimo secolo.
(William Lyon Phelps)

C’è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera.
(Henry David Thoreau)

Chi ha un perché per vivere può sopportare quasi ogni come.
(Friedrich Nietzsche)

Vivere rimane un’arte che ognuno deve imparare, e che nessuno può insegnare.
(Havelock Ellis)

Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare come si è vissuto.
(Paul Bourget)

L’unico capolavoro è vivere.
(Gilbert Cesbron)

Morire non è nulla; non vivere è spaventoso.
(Victor Hugo)

La vita è per il 10% cosa ti accade e per il 90% come reagisci.
(Charles Swindol)

Se non decidi della tua vita, qualcun altro deciderà per te.
(Leo Buscaglia)

La vita non è trovare te stesso. La vita è creare te stesso.
(George Bernard Shaw)

Stupisco sempre me stesso.
È l’unica cosa che renda la vita degna di essere vissuta.
(Oscar Wilde)

Per essere felice, togli le parole “se solo” e sostituiscile invece con le parole “la prossima volta”. (Smiley Blanton)

Di tanto in tanto è bene fare una pausa nella nostra ricerca della felicità ed essere semplicemente felici.
(Guillame Apollinaire)

La più grande vendetta è la felicità:
niente manda in bestia le persone più che vederti fare una fottuta bella risata.
(Chuck Palahniuk)

L’uomo più felice è quello nel cui animo non c’è alcuna traccia di cattiveria.
(Platone

La gioia è assai contagiosa.
Cercate, perciò, di essere sempre traboccanti di gioia dovunque andiate.
(Madre Teresa di Calcutta)

I tre grandi elementi essenziali alla felicità in questa vita sono qualcosa da fare, qualcosa da amare, e qualcosa da sperare.
(Joseph Addison)

Le 5 regole per vivere felice:
1) Non odiare.
2) Non ti preoccupare.
3) Dona di più.
4) Abbi meno aspettative.
5) Vivi con semplicità.
(Web)

Non ci può essere felicità se le cose in cui crediamo sono diverse dalle cose che facciamo.
(Freya Stark)

Ho riconosciuto la felicità dal rumore che ha fatto andandosene.
(Jacques Prévert)

I momenti di felicità di cui godiamo ci prendono di sorpresa.
Non siamo noi che li troviamo, ma loro che trovano noi.
(Ashley Montagu)

La felicità è interiore, non esteriore; infatti non dipende da ciò che abbiamo, ma da ciò che siamo. (Henry van Dyke)

La vera felicità costa poco: se è cara, non è di buona qualità.
(François-René de Chateaubriand)

Il segreto della felicità non è di far sempre ciò che si vuole, ma di voler sempre ciò che si fa.
(Lev Tolstoj)

Se si costruisse la casa della felicità,
la stanza più grande sarebbe la sala d’attesa.
(Jules Renard)

Gli uomini non conoscono la propria felicità,
ma quella degli altri non gli sfugge mai.
(Pierre Daninos)

Ci si dà meno da fare per conquistare la felicità che per far credere di possederla.
(César Vichard De Saint-Réal)

Se sei felice non gridare troppo, perché la tristezza ha il sonno leggero.
(Web)

La felicità è una forma di coraggio.
(Holbrook Jackson)

Uno dei grandi segreti della felicità è moderare i desideri e amare ciò che già si possiede.
(Émilie du Châtelet)

Le persone felici pianificano le azioni, non pianificano i risultati.
(Dennis Waitley)

Ad alcuni per essere felici manca davvero soltanto la felicità.
(Stanislaw Lec)

Le persone felici pianificano le azioni, non pianificano i risultati.
(Dennis Waitley)